Affittare casa a Malta: 5 errori da evitare

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se stai pensando di fare un'esperienza lavorativa all'estero oppure hai deciso di espatriare ed hai scelto come destinazione l'isola di Malta la prima cosa di cui ti occuperai sarà proprio quella di affittare una casa. In questa guida ti indicherò 5 errori da evitare nell'affittare casa a Malta che potrebbero procurarti spese economiche non indifferenti oltre che problemi di vario genere.

26

Scegli professionisti del settore

Malta è un'isola in cui il mercato immobiliare non è per nulla in crisi anzi è molto veloce. Prendere in affitto una casa significa anche scegliere in fretta per evitare che qualcun altro lo faccia la posto tuo. Il primo problema più diffuso che si compie nell'affittare casa a Malta è quello di affidarsi a persone poco esperte o poco competenti. Ogni casa viene gestita da diverse agenzie per cui scegliete anche voi più agenzie e affidatevi a quelle che hanno maggiori proposte. Fà che ad occuparsi della tua ricerca sia un professionista del settore e non un improvvisato o un principiante.

36

Scegli una location adatta a te

Come si sa Malta è un'isola piccolissima però ci sono diverse realtà sociali già tra un quartiere e l'altro. Scegli la location può adatta a te o alla tua famiglia in modo di avere le cose di primaria necessità vicine e di buona qualità. Sbagliare la location non ti renderà tutto più facile ma ti porterà a voler cambiare zona. Quindi scegli bene all'inizio e fai le opportune riflessioni in base alle tue priorità.

Continua la lettura
46

Non trascurare il contratto

Appena trovata casa dovrai stipulare un contratto d'affitto che regolerà i rapporti tra te, inquilino, ed il proprietario dell'immobile. Verrà indicata la durata della permanenza e verranno descritte le condizioni generali. Non fare l'errore di accordarti verbalmente o di trovare soluzioni comuni che non vengano messe per iscritto. Questa è l'unica garanzia che hai che vengano davvero rispettate.

56

Metti in evidenza le condizioni della casa

Guarda bene la casa che stai prendendo in affitto e valuta tutto quanto senza lasciare nulla al caso. Se trovi un rubinetto che non chiude bene, una macchia di umidità per perdita d'acqua, una finestra che non chiude bene, una serranda rotta o altro di simile evidenzialo subito ed inseriscilo nel contratto d'affitto. Non fare l'errore di non segnalarlo perché potresti avere addossata una colpa ed una spesa di riparazione che non ti spetta.

66

Compila il form H per le utenze

Uno dei maggiori errori di chi affitta casa a Malta è quello di trascurare le utenze. A Malta esistono due tariffe ai fini domestici. Una è per le case di residenza mentre la seconda è per le seconde case. In base al tipo di contratto che stipulerai ci sarà indicato il tipo di affitto e quindi la tariffa corrispondente. Non tener conto di questo e pagare le tariffe non appropriate ti costerà anche il doppio. La cosa più giusta è registrare le utenze a tuo nome e compilare il form H dell'ARMS. Nella compilazione ti guiderà l'agente immobiliare che hai scelto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Affittare con contratto 4+4: errori da evitare

Avere un appartamento da mettere in affitto rappresenta oggi una rendita aggiuntiva, che per molte famiglie significa avere la possibilità di integrare in modo adeguato le proprie entrate mensili. Sia che si tratti di una proprietà ereditata da una...
Case e Mutui

Affittare casa a Londra: errori da evitare

Tante sono le persone che scelgono Londra quale luogo in cui recarsi per motivi di studio o di lavoro. Chi deve restarci per un lungo periodo, ha il bisogno di cercare una casa da affittare. A tal proposito, tanti sono gli aspetti da considerare per affittare...
Case e Mutui

Come affittare una casa per brevi periodi

Andare in vacanza prendendo una stanza d'albergo è spesso troppo dispendioso, per questo motivo molti vacanzieri decidono di affittare un appartamento in cui trascorrere quei pochi giorni di vacanza. Questa decisione implica un notevole risparmio, sia...
Case e Mutui

10 consigli per affittare casa senza incorrere in brutte sorprese

Affittare casa non è semplice come sembra. Si rischia, infatti, di incorrere in situazioni spiacevoli e non essere indenni da truffe. L'affitto non sempre ci rende immuni da trappole: molti truffatori infatti giocano proprio sulla poca disponibilità...
Case e Mutui

Come affittare una stanza della propria casa

Spesso capita, quando possediamo una casa grande, con molti spazi e magari anche ampi, di non occuparli tutti, oppure di relegarne alcuni a magazzino soltanto perché non sappiamo cosa farcene. Se non volete sprecarla, potete trasformarla in una semplice...
Case e Mutui

Come affittare una casa per le vacanze

Nel momento in cui si avvicinano le vacanze, sempre più di frequente ci si orienta a prendere in affitto un appartamento invece che prenotare una stanza in albergo. Questo permette di ottenere un buon risparmio economico e avere una maggiore libertà,...
Case e Mutui

Come affittare la propria casa per set cinematografici

Film, serie TV come spot pubblicitari vengono solitamente ambientati in location suggestive. Case principesche, dai panorami mozzafiato fanno da sfondo a prodotti commerciali, scene da sogno o da incubo. Immerse nel traffico cittadino o nella natura incontaminata...
Case e Mutui

Come affittare casa agli studenti

Le città universitarie sono famose per i loro affitti bassi studiati apposta per gli studenti. Sono sempre tanti gli studenti che ogni anno decidono di prendere in affitto una casa per evitare lunghe ore nei mezzi di trasporto. Ma come si affitta una...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.