Abbonamento Sky: come disdirlo

Tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Molte persone sono appassionate di cinema e di sport, e sono solite farsi un qualche tipo di abbonamento presso qualche ente televisivo privato per poter godere appieno della visione dell'una o dell'altra cosa o di entrambe. Generalmente abbonarsi è facile, disdire gli abbonamenti un po meno. Disdire un abbonamento sky, diventa sempre un percorso lungo e fastidioso. Solitamente gli operatori trovano sempre dei cavilli contrattuali per rimandare il recesso. Comunque se si vuole chiudere un contratto con sky, prima della normale scadenza, è possibile farlo grazie alla legge Bersani, che ci consente di recedere, senza ulteriori costi o penale. Per farlo si procede operando via web, fax, posta e telefono. Sempre ricordando che, tutto ciò è possibile, se non si sta godendo di una promozione speciale. Una volta terminato il periodo di validità della promozione, si può inviare la disdetta. Attraverso i passi di questa guida daremo utili suggerimenti che vi aiuteranno a velocizzare la procedura e capire come disdire l'Abbonamento Sky.

24

Disdire l'abbonamento prima della scadenza

Grazie al decreto Bersani, come detto prima, oggi è possibile disdire l'abbonamento con la società prima della sua scadenza contrattuale, corrispondendo all'azienda il solo costo di gestione. L'intestatario del contratto che intende recedere da esso dovrà pagare il costo relativo all'operatore, pari a 11 euro e 44 centesimi, I. V. A. Inclusa, e l'importo relativo ai mesi durante i quali ha usufruito del servizio. Qualora questo venga interrotto allo scadere dell'annualità, i costi dell'operatore non dovranno essere corrisposti, così come nel caso in cui l'abbonato abbia acquistato il decoder.

34

Inviare il modulo di disdetta

Per disdire l'abbonamento con Sky è necessario inviare il modulo per la disdetta tramite raccomandata con ricevuta di ritorno anticipata, da un fax ed indirizzata al servizio clienti dell'azienda, allegando ad essa la copia della richiesta di abbonamento e quella del documento di identità dell'intestatario del contratto. Questo modulo, facilmente scaricabile da internet, è specifico a seconda che abbiamo sottoscritto il contratto con addebito su carta di credito, su conto corrente bancario o tramite bollettini postali, e deve essere completo del codice cliente, che possiamo trovare sulla prima pagina di ogni fattura.

Continua la lettura
44

Annullamento prima del 1 Luglio

A partire dal 1 luglio scorso, ai clienti che disdicono il contratto con Sky non verrà richiesta la restituzone delle tessere denominate smart card nè del decoder standard, ma quest'ultimo verrà ceduto in omaggio e non sarà più coperto dalla garanzia. Al contrario, lo speciale decoder My Sky dovrà essere riconsegnato, per non incorrere in sanzioni relative alla sua mancata restituzione, entro 30 giorni dalla data di cessazione del contratto, completo di telecomando, presa di corrente, cavo telefonico e cavo smart, richiedendo, per la sicurezza del cliente, una ricevuta di avvenuta consegna.
Disdire l'abbonamento Sky potrebbe rivelarsi arduo alle volte, ma potrà essere semplificato seguendo attentamente le indicazioni di questa guida che potranno aiutarvi sicuramente. In poco tempo non dovrete più preoccuparvi di spendere inutilmente i vostri soldi. Vi auguro quindi buona fortuna.
A presto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come dare la disdetta a Telepass

Alla maggioranza degli italiani piace molto viaggiare, soprattutto quando non è brutto tempo od iniziano le giornate calde. I mezzi di trasporto più adoperati sono certamente l'aereo (per i viaggi lunghi), il treno (per i tragitti di media lunghezza)...
Richieste e Moduli

Come richiedere scheda Tvsat alla RAI

Se siete in possesso di una parabola e di un decoder per la ricezione dei canali satellitari, ed intendete ricevere anche quelli della RAI, da oggi è possibile farlo in pochi e semplici passi. Se siete in regola con l’abbonamento, potete infatti richiedere...
Richieste e Moduli

Come usufruire della legge 314

La legge 314 garantisce ad un gruppo specifico di cittadini dello Stato italiano il diritto ad una riduzione del 50% sul costo complessivo di una bolletta telefonica. Questa normativa fa riferimento in particolar modo ai titolari di un contratto di abbonamento...
Richieste e Moduli

Come fare la disdetta Telecom

Ci sarà sicuramente capitato, di esserci abbonati ad un particolare servizio e di voler successivamente disdire tale abbonamento. Molto spesso, l'iter da seguire per portare a termine questa operazione, non è molto semplice e chiaro, per cui potremo...
Richieste e Moduli

Come cambiare l'intestazione del canone Rai

Il canone RAI è una tassa che è stata introdotta negli anni '50 quando in Italia nacque la prima televisione. L'unica cosa buona è che è possibile chiedere l'esonero di questa inutile spesa, dichiarando di non essere in possesso di alcun apparecchio...
Richieste e Moduli

Come disdire il canone speciale Rai

Il canone speciale Rai è diretto a tutti coloro che detengono uno o più apparecchi atti o adattabili alla ricezione delle trasmissioni radio televisive fuori dall'ambito familiare, rivolgendosi quindi ai proprietari di esercizi pubblici o locali aperti...
Richieste e Moduli

Come compilare il modello F23

Il modello F23 è un modulo che va usato ogni qual volta si deve procedere al pagamento di imposte, tasse, multe, ingiunzioni di pagamento o simili. Possiamo pagare le imposte in un qualsiasi ufficio postale o banca. Se non avete la possibilità di farvi...
Richieste e Moduli

Cosa fare in caso di cambio di residenza

Il cambio di residenza è una procedura che prevede lo spostamento della dimora propria abituale da un comune ad un altro. È importante non confondere il cambio di residenza con lo spostamento della propria dimora presso un altro luogo all'interno dello...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.