5 motivi per non investire in borsa

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questo momento di profonda crisi economica, tante persone cercano di risparmiare ovunque tenendo i soldi direttamente negli istituti bancari. Gli individui che adorano il rischio tentano invece di collocare i loro risparmi in Borsa. Talvolta si rivolgono ad un trader ed altre volte non chiedono ausilio. Per investire il denaro, è necessario anche conoscere bene le dinamiche del mercato azionario ed avere qualche competenza in finanza. Naturalmente, esistono diversi livelli di rischiosità ed il rischio c'è sempre (anche se minimo). Quello più basso consente di guadagnare pochi soldi, mentre il livello più elevato dà l'opportunità di ricevere profitti di grande entità. Nel seguente tutorial di finanza, vediamo quali sono i 5 motivi essenziali per non investire in Borsa.

27

Perché bisogna avere un piano di azione dettagliato

Il primo motivo per non investire in Borsa è la mancanza di esperienza in questo campo. L'investimento finanziario infatti richiede sempre un piano di azione che prenda in considerazione tutti gli aspetti. Deve avvenire ciò perché il mercato della Borsa ha milioni di concorrenti e non tutti possono guadagnare. Di conseguenza risulta impossibile ottenere guadagni senza una pianificazione dettagliata, poiché tutto dipende dalle regole del mercato azionario. Quando non si hanno le competenze, è possibile affidare il piano di azione ad un trader. Ciò non garantisce però il successo, in quanto egli potrebbe non avere l'esperienza giusta per competere. Per diminuire il rischio di perdita, è necessario investire tanti soldi per ingaggiare un trader adeguato.

37

Perché bisogna informarsi troppo spesso

Un secondo motivo per non investire in Borsa è che le regole del mercato azionario sono in continua evoluzione. Bisogna dunque leggere tutte le pubblicazioni (anche sottoscrivendo abbonamenti), seguire ogni notiziario finanziario televisivo e studiare le considerazioni degli esperti in finanza. Tale molteplicità di informazioni da approfondire provoca spesso tanta confusione. Quest'ultima determina molto spesso la perdita dei soldi investiti in Borsa. La voglia di tenersi informati e l'elevato tempo a disposizione rappresentano quindi gli aspetti fondamentali per investire il denaro nel mercato azionario.

Continua la lettura
47

Perché si rischia di perdere tanto denaro

Quando si tenta di investire in Borsa, si pensa ad una doppia soluzioni. Iniziare con un capitale modesto oppure investire tanti soldi già dall'inizio. La prima tecnica risulta sbagliata, perché il denaro investito non consente di gestire le eventuali perdite subite. Investendo un capitale elevato, la gestione delle perdite risulta migliore. In ogni caso il rischio andrebbe sempre gestito con criterio, senza farsi prendere dall'agitazione o ricorrere ad un trader ansioso di guadagnare. Lasciare il mercato azionario appena cominciato il guadagno non rappresenta sempre una buona decisione.

57

Perché occorre capire il funzionamento dei mercati

Un quarto motivo per non investire in Borsa è la complessità di questo tipo di investimento. Bisogna infatti capire il funzionamento del mercato azionario e le sue dinamiche. In caso opposto, si commettono errori procedurali e viene perduto tutto fondo di investimento iniziale. Bisogna pertanto avere una conoscenza dettagliata di ogni strumento finanziario, delle caratteristiche tecniche e delle varie procedure esistenti. Approfondire gli argomenti non permette di comprendere sempre come funzionano i mercati azionari. Occorre infatti avere una buona conoscenza riguardo gli aspetti della finanza internazionale.

67

Perché c'è bisogno di auto-organizzazione e fiducia in se stessi

Il quinto motivo per non investire in Borsa è che bisogna avere molta capacità di organizzazione e consapevolezza nelle proprie abilità. Il disordine esistente in numerosi trader impedisce loro di raggiungere gli obiettivi. Ciò avviene perché il mercato azionario richiede coordinamento tra le informazioni percepite ed una direzione efficace. La fiducia in se stessi è importante, però non garantisce un profitto dall'investimento eseguito. C'è infatti bisogno anche di coerenza con i principi personali, cioè di onestà verso se stessi. Ecco dunque quali sono i 5 fondamentali motivi per non investire in Borsa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Differenze tra società per azioni quotate e non quotate

Una società per azioni è un'azienda che presente un'autonomia finanziaria indipendente. Lo sviluppo economico di una società per azioni accresce in base all'utilizzo delle azioni. Si definisce azione quando si investono dei soldi in borsa, cosi da...
Aziende e Imprese

Come aprire una società in Ucraina

L'Ucraina è uno Stato dell'Europa orientale e la sua capitale è Kiev. Nonostante le molte difficoltà burocratiche che gli stranieri devono affrontare in Ucraina, il paese ha visto un costante afflusso di investimenti internazionali e l’instaurarsi...
Aziende e Imprese

Sicav: cosa sono e come funzionano

Le Sicav, acronimo di “Società di Investimento a Capitale Variabile” sono delle società per azioni che operano nel settore della gestione collettiva del risparmio. Queste società, al contrario dei fondi comuni di investimento che escludono i sottoscrittori...
Aziende e Imprese

Come calcolare i dividendi

Investire in borsa, comprando delle azioni, può rivelarsi un’operazione rischiosa per i propri investimenti. Le azioni corrispondono a dei titoli che rappresentano le quote di una determinata società e il loro valore complessivo viene definito con...
Aziende e Imprese

Come aprire un distributore di benzina

Hai da soldi da investire e vuoi accertarti di non perderli? Il business della benzina tradizionale è un'ottima opzione in termini di sicurezza e di guadagno. Nella seguente guida, passo dopo passo, forniremo alcune indicazioni su come aprire un distributore...
Aziende e Imprese

Come calcolare il valore attuale netto di un investimento annuale

Ciascuna persona che decide di investire il proprio denaro dovrebbe conoscere bene alcuni valori davvero rilevanti da tenere in considerazione, tra cui il "Valore Attuale Netto" (VAN). Quest'ultimo si ottiene facendo la sottrazione tra il valore attuale...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di Fabbricazione Di Carta E Cartone

La carta e il cartone sono dei materiali molto importanti per le attività quotidiane e non. Altamente riciclabili, questi materiali vengono prodotti in grosse quantità presso delle fabbriche apposite. Il mercato della carta e del cartone è un mercato...
Aziende e Imprese

Come avviare una piccola impresa

Con la grande crisi che grava sulle nostre teste, bisogna ricercare una situazione lavorativa stabile. Investire su sé stessi è una scelta intraprendente ma spesso necessaria. Se siete interessati a questo argomento, qui di seguito vi sarà spiegato...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.