5 motivi per bloccare un conto corrente cointestato

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come vedremo di seguito, esistono indubbiamente dei vantaggi e degli svantaggi nella scelta di aprire un conto corrente cointestato. Ci sono una serie di motivi in particolare, che potrebbero spingere uno dei cointestatari a bloccare un conto corrente aperto in comune con altri (non necessariamente uniti da un rapporto di parentela). Se siete interessati a scoprire di più sull'argomento, leggete di seguito, vi indicherò 5 motivi per bloccare un conto corrente cointestato.

27

Il conto può essere chiuso da ogni cointestatario

Ecco una prima motivazione valida per bloccare un conto cointestato: il conto può essere chiuso da ogni singolo cointestatario. Escludendo particolari clausole contrattuali infatti (come la c. D firma disgiunta, che prevede che per chiudere il conto occorre l'approvazione di ogni parte coinvolta), un conto corrente cointestato può essere in generale chiuso da ogni singolo partecipante, in qualsiasi momento. Se uno dei cointestatari nel corso del rapporto contrattuale non desidera più correre questo rischio, può pensare seriamente di bloccare il conto corrente, informandosi presso la banca e informando gli altri cointestatari sulla propria volontà di non condividere più il conto.

37

I cointestatari possono sperperare il denaro del conto

Si tratta sicuramente di un rischio reale e che deve essere valutato attentamente prima di aprire un conto cointestato: la possibilità che i cointestatari possano sperperare il denaro del conto. Se durante il rapporto contrattuale uno dei cointestatari perde la fiducia in un altro titolare del conto, potrebbe seriamente considerare l'eventualità di bloccare il conto in comune, per evitare qualsiasi rischio futuro. Anche in questo caso i maggiori rischi sono connessi al conto aperto a firma disgiunta, perché in quello a firma congiunta, le operazioni di prelievo (così come altre), devono essere effettuate necessariamente con il consenso degli altri, quindi il rischio è decisamente minore.

Continua la lettura
47

Tutte le operazioni bancarie sono trasparenti

Non tutti riflettono su questo dato che a lungo andare potrebbe risultare fastidioso: tutte le operazioni bancarie sono trasparenti. I movimenti bancari effettuati dai cointestatari sul denaro infatti, sono controllate rigorosamente. Questo potrebbe potrebbe apparire come un grande vantaggio, tranne per coloro che ad un certo punto si rendono conto di desiderare privacy e segretezza dei propri movimenti bancari; elementi che non sussistono quando si apre un conto congiunto e che potrebbero portare alla decisione di bloccarlo.

57

La gestione del conto può dar luogo a conflitti tra i cointestatari

Si tratta di una considerazione spesso sottovalutata quando si decide di aprire un conto corrente in comune: la gestione del conto può dar luogo a conflitti tra i cointestatari. È sufficiente infatti che l'altro non sia in grado di effettuare una corretta gestione del conto per devastare il credito e dar luogo a conflitti con gli altri titolari. Questo può essere considerato un valido motivo per bloccare il conto.

67

Per svolgere le operazioni bancarie occorre l'approvazione di tutti i cointestatari

Ecco l'ultima motivazione plausibile per bloccare un conto corrente cointestato: per svolgere le operazioni bancarie occorre l'approvazione di tutti i cointestatari. Se infatti il conto è stato aperto a firme congiunte, le operazioni bancarie non possono essere svolte autonomamente, ma bensì occorre l'approvazione preventiva di tutti i singoli cointestatari. Se avete aperto un conto cointestato a firma congiunta (sottovalutando i disagi derivanti da questa peculiare tipologia di conto cointestato), vi consiglio di valutare la possibilità di bloccare il conto, in modo da decidere il da farsi anche in accordo con le altre parti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come chiudere il conto corrente arancio

Il conto corrente è un particolare strumento utilizzato dalle banche attraverso il quale un utente titolare di un conto può versare delle somme di denaro, in maniera tale che queste siano conservate dalle banche. Esistono moltissime banche che offrono...
Finanza Personale

Come aprire un conto corrente BancoPosta

Aprire un conto corrente BancoPosta è un'operazione abbastanza semplice e comoda, in quanto ci agevola l'operazione che andremo ad effettuare, evitando di fare la coda allo sportello. Tuttavia, come si dovrebbe fare ogni volta che stipuliamo un contratto,...
Finanza Personale

Come calcolare la giacenza media di un conto corrente

La giacenza media di un conto corrente è uno strumento che viene utilizzato per calcolare gli interessi alla fine del periodo contabile; quest'ultimo può essere trimestrale, semestrale o annuale. Ultimamente, la giacenza media viene calcolata anche...
Finanza Personale

Come Fare In Caso Di Versamento Su Un Numero Di Conto Corrente Sbagliato

Tutti i giorni, in tutte le poste d'Italia, avvengono migliaia di transazioni bancarie da un conto corrente all'altro. Ci sarà capitato, almeno una volta nella vita, di dover effettuare un versamento su uno specifico conto corrente del quale avevamo...
Finanza Personale

Come ricaricare il saldo PayPal tramite conto corrente

Un conto PayPal funziona in molto simile a qualsiasi altro conto di risparmio o conto corrente; la differenza è nel fatto che PayPal è stato progettato specificamente per le transazioni online, quindi per trasferire dei fondi in seguito a un acquisto...
Finanza Personale

Come aprire il conto Zerotondo direttamente online

Per "Zero Tondo" si intende un conto corrente che viene offerto dalla Banca Intesa San Paolo e che permette di aprire un vero e proprio conto corrente a tutti gli effetti, con canone zero, e quindi con spese di gestione completamente azzerate. Puoi direttamente...
Finanza Personale

Come Bloccare La Mastercard

Le carte di credito sono sempre più diffuse, grazie allo loro comodità e al vantaggio di non dover portare denaro contante in tasca. Ma cosa succede in caso non troviate più la vostra Mastercard? In caso di furto, smarrimento o clonazione (capita sempre...
Finanza Personale

Come leggere un estratto conto

Al giorno d'oggi, per gestire i propri risparmi è diventato fondamentale l'utilizzo di un conto corrente. Ogni tre mesi circa, la banca provvede a inviare al correntista l'estratto conto dei movimenti effettuati sul conto corrente in questione. In questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.