5 mosse per chiedere un aumento di stipendio

Tramite: O2O 14/01/2021
Difficoltà: media
16

Introduzione

Prima ancora di iniziare a creare la tua presentazione per l'aumento che meriti, devi avere le conoscenze per sostenere le tue affermazioni e considerare l'umore e l'ambiente in cui ti trovi. È indicato partecipare ad un incontro (programmato) con il tuo manager pronto ad avere le ragioni più innegabili per un aumento. In questa lista saranno illustrati nel dettaglio 5 mosse per chiedere un aumento di stipendio.

26

Impostare una cartella

È utile se imposti una cartella sul tuo computer o nel tuo account di posta elettronica per archiviare tutte quelle note dei clienti, del tuo capo e dei tuoi colleghi in cui sei stato elogiato per l'ottimo lavoro. Questo è un motivo importante per condurre costantemente auto-valutazioni. In tal modo, stai tenendo un registro dettagliato di tutto l'ottimo lavoro che stai facendo. Quando hai intenzione di fare una richiesta di questo tipo, è conveniente richiedere un incontro con la persona che prenderà la decisione finale e che sia un incontro di almeno mezz'ora. Non è consigliabile provocare l'incontro in una situazione informale (ad esempio, in mensa o durante un pranzo di lavoro), perché la proposta non verrà presa così sul serio.

36

Ringraziare l'interlocutore

Quando si inizia il contatto con l'interlocutore, prima di chiedere qualsiasi cosa, è importante ringraziarlo per essere stato ricevuto. Successivamente, è bene riassumere brevemente gli aspetti positivi dell'azienda, per i quali sei grato.
Anche se sono preparati, un tono di voce naturale dovrebbe essere usato quando li esponi, non dovrebbe costare, se ci credi davvero.

Continua la lettura
46

Difendere la proposta

Il momento in cui è già iniziata la dichiarazione di intenti è quando il dipendente deve difendere la sua proposta con la documentazione che ha predisposto. Dopo la richiesta, utilizzare la tecnica del silenzio. Una volta effettuata la richiesta, è consigliabile rimanere in silenzio guardando l'altra parte, studiare come si comporta e come reagisce. Le persone tendono a non sopportare bene i silenzi e a rispondere rapidamente. Tuttavia, bisogna anche tenere presente che l'interlocutore non deve decidere al momento.
Quindi, a quel punto, non dovresti mai essere costretto a prendere una decisione. Naturalmente, non minacciare mai di lasciare la concorrenza o di lasciare l'azienda: le proposte devono essere sempre fatte in modo positivo.

56

Restare calmo

Non paragonarti ad un partner, in quanto come strategia, non è consigliabile confrontarti con un collega. La tipica frase "così e così" funziona meno di me e guadagna di più, non è consigliabile. Lascia una cattiva immagine e anche le condizioni salariali concordate con l'altra persona nella loro giornata non sono motivo di nostra preoccupazione.
È una risorsa facile che lascia il commentatore peggio del dipendente che lavora di meno e guadagna di più. Va bene usare le parole giuste, ma è anche importante guardare come lo dici. Devi rimanere calmo ed essere il più obiettivo possibile. Il tuo discorso dovrebbe essere basato su fatti e prove. Se chiedi un aumento, giustificalo e mostra che lo meriti. Se chiedi un amento è perché pensi di meritarlo, quindi sii chiaro su ciò che chiedi.

66

Richiedere un tempo prestabilito

In alcuni uffici, un discorso su un aumento potrebbe emergere naturalmente quando si parla di crescita o di nuove responsabilità che il tuo capo vuole che tu ti assuma, ma nella maggior parte dei casi, si consiglia di assicurarti di aver richiesto un tempo prestabilito. Perfeziona il tuo tono prima di entrare nella stanza, trasudando con sicurezza. Non concentrarti su motivi personali quando chiedi un aumento, potresti sentirti esausto e sottopagato.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come negoziare lo stipendio in fase di colloquio

Nella maggior parte dei colloqui di lavoro, il tema dello stipendio è una questione piuttosto ostica. Il datore di lavoro, di solito, vi chiederà il vostro ultimo stipendio. Successivamente vi domanderà quanto vi aspettate di guadagnare in caso di...
Lavoro e Carriera

Come comportarsi quando lo stipendio viene pagato in ritardo

Un lavoratore per legge deve essere retribuito con un regolare stipendio in una data ben precisa, ma un eventuale ritardo può creargli problemi di diversa natura; infatti, il denaro oltre che per comprare il cibo, gli serve anche per pagare le utenze,...
Lavoro e Carriera

Come calcolare lo stipendio netto del contratto a progetto

Uno dei contratti più diffusi nell'ambito del lavoro è sicuramente quella "a progetto": si tratta di un tipo di contratto firmato dal lavoratore che accetta di realizzare un determinato progetto dietro il corrispettivo di un prezzo. In questa guida,...
Lavoro e Carriera

Matched Betting: come arrotondare lo stipendio

Per gli amanti delle scommesse sugli avvenimenti sportivi, oggi esiste una nuova formula chiamata Matched Betting. Nello specifico si tratta di un metodo che da anni esiste nel Regno Unito, e che consente di fare delle puntate su ciò che offrono i bookmaker...
Lavoro e Carriera

Come chiedere una lettera di raccomandazione

Quando si è alla ricerca di un'occupazione è sempre meglio presentare al proprio possibile datore di lavoro una lettera di raccomandazione in modo da fare una buona impressione. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi,...
Lavoro e Carriera

Come chiedere la cassa integrazione

La Cassa Integrazione Guadagni (CIG) è un ammortizzatore sociale. Consiste in un intervento economico a sostegno delle aziende in difficoltà. L’INPS eroga la cassa integrazione ordinaria. Il Ministero del Welfare attinge alle proprie risorse per la...
Lavoro e Carriera

Come chiedere un trasferimento presso altra sede

Il trasferimento, ovvero uno spostamento definitivo di un dipendente da una sede di lavoro ad un’altra, può essere promosso sia dal datore di lavoro che dal dipendente. Nella prima fattispecie si parla espressamente di "trasferimento d'ufficio", nel...
Lavoro e Carriera

Come chiedere una referenza al nostro ex datore di lavoro

La lettera di referenze è un documento molto importante, ma viene spesso sottovalutato. Questo strumento, viene poco utilizzato in Italia, ma ha un ruolo fondamentale nel processo che porta all'assunzione di un lavoratore. Quando si è alla ricerca di...