5 idee per un team building estivo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le stagioni più apprezzate dagli italiani risultano certamente la primavera e l'estate. Durante i mesi primaverili, la temperatura atmosferica è molto gradevole per via della bassa afosità. Nel periodo estivo, si comincia invece a temere il caldo eccessivamente afoso. La maggioranza dei lavoratori prende le ferie a Luglio e/o Agosto e/o Settembre, ma talvolta i colleghi scelgono di trascorrere insieme qualche giornata del periodo feriale. In quest'ultima situazione, le attività interessanti da compiere sono numerose e permettono di consolidare lo spirito di gruppo. All'interno dei passaggi successivi di questo tutorial vediamo 5 idee per un team building estivo.

26

Realizzare dei castelli di sabbia

Una prima idea meravigliosa è quella di trascorrere insieme ai colleghi una giornata al mare, facendo un castello di sabbia. Questo si potrà raffrontare ai castelli realizzati da vari artisti qualificati in sculture del genere. Ogni collega di lavoro promuoverà le sue idee artistiche e, tramite la collaborazione, si giungerà così al miglior risultato possibile. Innanzitutto il team building osserverà gli artisti mentre formano l'opera creativa di sabbia, come se fosse la clientela. Guardando la meraviglia della loro performance, il gruppo di lavoro avrà l'opportunità di carpire i metodi di creazione e formare un castello di sabbia eccellente. In questo modo, il team building svilupperà idee genuine per il sostegno al lancio o alla promozione di un qualsiasi bene/servizio. Questo perché tale gruppo lavorativo imparerà ad osservare gli altri, riuscendo a comprendere tecniche di vendita adeguate.

36

Dedicarsi al carton boat

La seconda idea per un team building estivo è quella di costruire una barca a mano, in prossimità di una spiaggia oppure in una location dove c'è la piscina. I colleghi di lavoro vanno ripartiti in più squadre, ognuna delle quali seguirà tecniche di costruzione personali secondo il materiale disponibile. La barca realizzata da ogni squadra vincerà la gara qualora risultasse maggiormente stupefacente e dilettevole o curiosa rispetto alle altre. Facendo questa divertente attività, il tempo trascorrerà molto in fretta e si acquisirà una maggiore creatività nel lavoro. Quest'ultima farà incrementare la capacità di risolvere più facilmente i problemi di lavoro che dovessero eventualmente verificarsi. Ciò avverrebbe perché i lavoratori riescono a mettere in pratica idee fantasiose capaci di attirare la clientela.

Continua la lettura
46

Fare una gara di cocktail challenge

Una terza ottima idea per un team building estivo è quella di addentrarsi nel mondo dei cocktail, andando oltre al normale aperitivo tra amici. Osservando i trucchi dei barman specialisti, è possibile impararli divertendosi. Una volta assistito alla performance dei baristi esperti in cocktail, è possibile realizzare dei giochi tematici e delle gare di bravura fra colleghi. Tutto ciò si potrà svolgere in un bar allestito direttamente sul bordo della piscina o della spiaggia. Questa idea prende il nome di cocktail challenge e permette di sviluppare la benefica competizione all'interno del gruppo lavorativo. Tutto questo permette di collaborare all'interno del posto di lavoro, evitando decisioni individuali che potrebbero danneggiare la società.

56

Fare la Lip Dub

Una quarta idea per il tema building estivo riguarda l'attività spassosa e liberatoria denominata Lip Dup. Essa consiste esattamente nel mostrare ai colleghi di lavoro le capacità artistiche personali (quali il canto, il ballo, le imitazioni o i giochi di magia). Si può decidere di esibirsi con la volontà di acclamare un trionfatore o divertirsi soltanto in gruppo. Ad ogni modo, il caldo dell'estate permette di svolgere tale attività socializzante in un luogo all'aperto. Tutto questo favorirà sicuramente la coesione tra colleghi e l'opportunità di lavorare senza nascondere i propri hobby. Grazie alla maggiore collaborazione e condivisione delle passioni personali, il clima lavorativo risulterà appropriato per il buon successo commerciale.

66

Svolgere l'attività detta orienteering

Una quinta idea per un team building estivo consiste nell'organizzare una meravigliosa camminata in un sentiero avventuroso. Naturalmente, ciò risulta possibile soltanto quando ci si trova in un luogo con paesaggi naturali interessanti da ammirare. La passeggiata si potrebbe fare in autonomia, ma bisogna prestare attenzione qualora non si conosca il tragitto. Per questa ragione, sarebbe preferibile ricorrere ad una guida locale. Una volta elaborati i percorsi da fare, si ha l'opportunità di programmare una competizione. Il vincitore è la squadra che giunge al traguardo già stabilito prima delle altre. In questo modo verrà incrementato il senso dell'orientamento, ecco perché tale attività si definisce orienteering. Essa permette di sviluppare nelle persone del team building un senso di contesa benefico per l'ambiente lavorativo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come organizzare un evento di team building

Sapere come organizzare un evento di team building è necessario per migliorare le relazioni professionali e risolvere criticità. Per raggiungere l'obiettivo, molte aziende si affidano a società terziste specializzate in questo tipo di evento. Tuttavia,...
Lavoro e Carriera

10 segreti per motivare il tuo team

Le persone che costituiscono il nostro Team sono la risorsa fondamentale per la buona riuscita del nostro lavoro. Riuscire ad infondere la necessaria motivazione è la qualità più importante che deve avere un leader per far si che ognuno dei membri...
Lavoro e Carriera

10 consigli per costruire un team vincente

Il lavoro in team è quello che permette di ottenere i migliori risultati. Si ottengono sicuramente in minor tempo e di miglior qualità poiché al suo interno è possibile contare sull’apporto di diverse professionalità e personalità. E’ molto...
Lavoro e Carriera

10 modi per motivare un team di lavoro

A livello lavorativo sono molteplici le forme che può assumere l'attività da svolgere. A volte è necessario seguire attività in autonomia, altre volte con l'ausilio di specifici strumenti tecnici, altre ancora è imprescindibile lavorare in sinergia...
Lavoro e Carriera

Come formare un team vincente

Le aziende si imbattono con ambienti sempre maggiormente instabili, per cui l’assetto organizzativo è costretto ad effettuare costanti modifiche per adeguarsi alle spinte provenienti dall'esterno. Tutto ciò conduce le varie imprese a cercare di costruire...
Lavoro e Carriera

5 motivi per lavorare in un team internazionale

La globalizzazione lavorativa fa si che si interagisca con diverse persone da tutto il mondo. Gli strumenti multimediali (Internet e i vari social) ci permettono di instaurare scambi culturali molto importanti soprattutto nell'ambito lavorativo.È importante...
Lavoro e Carriera

Consigli per formare un team vincente

Formare un team vincente è fondamentale, sia che la tua impresa sia una start up, oppure un'attività già avviata da tempo. Tra i segreti del successo di ogni azienda un posto di rilievo è occupato infatti dalle persone che vi lavorano o vi collaborano....
Lavoro e Carriera

Come gestire un team di lavoro

In ogni azienda, grande o piccola che sia, giunge un momento in cui diventa indispensabile suddividere il lavoro in più fasi, ognuna da assegnare ad un team di lavoro con caratteristiche diversificate. Qualcuno si troverà quindi a dovere essere a capo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.