5 errori da evitare quando vuoi aprire un negozio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando vuoi aprire un negozio è molto importante farlo in maniera ben studiata. L'attività da te scelta potrebbe essere molto stimolante e piena di soddisfazioni economiche. Non è però semplice ed occorre considerare vari fattori tra cui i mercati in continuo cambiamento, la concorrenza elevata e le tasse onerose. Vediamo quali sono i principali 5 errori da evitare per avere il miglior successo.

26

Non fare indagini di mercato

Prima di aprire un negozio devi conoscere bene il settore di cui ti occuperai. Non basta la passione per la tua attività ed il valore che dai al servizio che intendi fornire o ai prodotti che venderai. Occorre fare delle ricerche di mercato, in particolare nel mondo del commercio. Se non ci sono altri negozi simili al tuo potresti forse avere molto successo oppure addirittura non vendere perché il prodotto non è richiesto. Perciò non trascurare le analisi di mercato.

36

Confondere il guadagno con l'incasso

Devi avere ben chiara la differenza tra incasso e guadagno. Gli incassi sono dati dal denaro che ricevi dai clienti per la vendita del prodotto o per la fornitura del tuo servizio. I guadagni sono invece i soldi che effettivamente ti restano in tasca dopo aver pagato la merce ai fornitori, le tasse, le spese, eventuali dipendenti e così via. Nella maggior parte dei casi il guadagno si aggira sul 50% del fatturato totale. Dimenticare questo fattore ti può portare ad accumulare grossi debiti.

Continua la lettura
46

Pensare di fare tutto da soli

Gestire un'attività commerciale richiede spirito imprenditoriale, ambizione, volontà e chiari obiettivi. Tuttavia non devi commettere l'errore di pensare di poter fare tutto da solo. Un'impresa necessita di vari tipi di competenze, tecniche, amministrative, commerciali, fiscali ed altre ancora. Devi quindi affidarti ad esperti e collaboratori validi, soprattutto ad un commercialista fidato che ti consiglierà anche gli investimenti migliori.

56

Non scegliere bene la posizione

Il punto in cui è situato il tuo negozio è un altro aspetto fondamentale che può determinare il successo o il fallimento dell'attività. Devi valutare molto bene il tipo di zona, controllando l'affluenza di gente nei vari orari della giornata. Bisogna anche vedere quanti altri negozi come il tuo ci sono nei dintorni. Altri aspetti sono la presenza di parcheggi e di aree pedonali.

66

Non considerare le opinioni dei clienti

Anche quando sei convinto di fornire un ottimo servizio e di vendere nel modo migliore, è possibile che il cliente non sia totalmente soddisfatto di te. Per questo devi parlarci e conoscere la loro opinione. Devi informarti su cos'altro desidererebbero dal tuo negozio e sui punti che potresti migliorare. Ascolta e valuta bene anche le loro critiche. Puoi eseguire indagini per telefono o tramite sito Web, oltre che di persona. Così potrai mantenere i clienti, averne di nuovi ed incrementare gli affari.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire un negozio

Oggigiorno il lavoro è difficile da trovare e qualora si riuscisse ad ottenere non è detto che duri per sempre. Ecco che allora potremmo pensare di diventare i nostri stessi datori di lavoro. Come da titolo, quello di cui stiamo parlando è di aprire...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di fai da te

Una buona soluzione per "trovare lavoro" è quella di mettersi in proprio. Però non è cosa da tutti aprire un'attività. Serve innanzitutto determinazione e capacità di assumersi gli eventuali rischi. Inoltre occorre capacità di risolvere con calma...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di cosmetici

Trovare un posto di lavoro oggi in Italia è molto difficile, per questo motivo la maggior parte delle persone sceglie di mettersi in proprio; infatti, aprire un negozio di cosmetici è un'ottima idea in quanto negli ultimi tempi questa attività va molto...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio Di Articoli Sportivi

Malgrado le grandi difficoltà a livello economico in cui si trova attualmente il nostro Paese, molte persone vorrebbero aprire un'attività tutta loro. Un negozio viene organizzato in primis per vendere dei prodotti, ma anche per realizzare un sogno...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di animali

Aprire un negozio di animali è un bellissimo business indicato a tutti coloro che amano gli animali e in qualche modo vogliono lavorare con essi. Ma ci sono delle regole e dei passi ben precisi da fare per poter trasformare una passione del genere in...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di abbigliamento

Per avviare un negozio di abbigliamento occorre avere una particolare dimestichezza con il mondo degli degli affari. La scelta di aprire un negozio di abbigliamento implica uno spiccato interesse per il settore della moda. L'apertura di un negozio...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di autoricambi

Chi non ha mai desiderato di aprire un proprio negozio di antiquariato, una profumeria, un piccolo bar o magari una piccola attività commerciale? Al giorno d'oggi, la maggior parte delle persone preferiscono aprirsi un'attività commerciale online. La...
Aziende e Imprese

Come preparare i documenti per aprire un negozio

L'idea di aprire un negozio, mettersi in proprio e diventare autonomi a livello economico, senza dover dipendere da nessun datore di lavoro, passa per la mente di molte persone. La riforma del commercio ha eliminato le licenze e snellito l' iter per avviare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.