5 consigli per scrivere una lettera di presentazione in francese

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se intendiamo concorrere ad un posto di lavoro presso un’azienda francese, è importante come primo passo, sottoporre la propria candidatura con una lettera di presentazione adeguata e soprattutto in lingua originale, in modo che possa essere facilmente interpretata dal datore di lavoro ed attirarne l’attenzione. A tale proposito, nei passi successivi di questa lista, ci sono 5 utili consigli per scrivere una lettera di presentazione in lingua francese.

26

Deve essere breve e concisa

Una lettera di presentazione in francese oltre che convincente, deve essere anche breve e concisa; infatti, non deve superare la pagina, bisogna impostarla perfettamente in colonna e con almeno uno spazio tra un rigo e l'altro, anche per facilitare la lettura oltre che per un senso estetico. Inoltre, la grammatica deve essere perfetta quindi senza errori di sintassi e refusi.

36

Usare uno stile adeguato

Usare uno stile di linguaggio adeguato è fondamentale, in base alla tipologia di lavoro che cerchiamo; infatti, se ad esempio si tratta di un‘azienda elettronica, possiamo utilizzare pochi ma importanti nomi specifici, se invece l’azienda è di tipo turistica, citare frasi e concetti attinenti a questa attività lavorativa è un ottimo biglietto da visita.

Continua la lettura
46

Dare risalto a nome e data

Per quanto riguarda la stesura della lettera, è importante innanzitutto non inserire nessun titolo, ma dare subito risalto al nostro nome e alla data della compilazione. Successivamente bisogna aggiungere il nome del destinatario e se non sappiamo se è di sesso femminile o maschile, conviene esordire con la forma: “Madame, Monsieur, ” includendo poi il resto dell’intestazione che riguarda specificamente l’azienda come ad esempio: Industrie Electronique de Paris.

56

Soffermarsi sul primo paragrafo

Soffermarsi sul primo paragrafo della lettera di presentazione in francese è importante, ed inoltre deve essere ben curato; infatti, rappresenta il fulcro centrale per poter contattare l’azienda, e la dicitura deve recitare pressappoco così: Je vous contacte pour vous manifester mon intérêt pour votre ..... (Io vi contatto per manifestare il mio interesse per la vostra....). Nella seconda parte invece, possiamo aggiungere le nostre competenze in modo specifico, invitando a leggere il Curriculum allegato.

66

Curare la parte finale

Curare la parte finale di una lettera di presentazione è importante per inserire il proprio Curriculum, e indicare l’eventuale disponibilità ad un colloquio a breve termine, dopodichè si può concludere, con frasi tipiche convenzionali, che in lingua francese possono essere del tipo: Pour plus de détails…… (Per più dettagli..); Je reste à votre disposition……. (Io resto a Vostra disposizione...); Sincères salutations .. (Sinceri saluti...).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

10 errori da evitare per un curriculum di successo

Oggigiorno, il mercato del lavoro è sempre più competitivo e molti giovani faticano a trovare un impiego. Per poter spiccare in mezzo alla concorrenza e ottenere un colloquio di lavoro, è fondamentale realizzare un curriculum vitae d'impatto, che colpisca...
Lavoro e Carriera

10 suggerimenti per scrivere un ottimo curriculum

In un momento storico tanto delicato, saper scrivere un ottimo curriculum rappresenta un valore aggiunto. Con la quantità enorme di candidati, la differenza viene fatta proprio dai dettagli. Un'eccellente presentazione, equivale a mostrare una prima...
Lavoro e Carriera

Come creare il curriculum vitae con Jobspice

Tutto comincia dal Curriculum Vitae: la ricerca di un lavoro, la speranza di essere chiamati per un colloquio, la base delle domande che verranno poste. È molto più di una "carta di identità": il CV risponde alla domanda "perché l'Azienda dovrebbe...
Lavoro e Carriera

10 passi per fare un curriculum senza esperienza

Quando ci si introduce per la prima volta nel mondo del lavoro, si ha sempre un po’ di paura. Si teme di risultare poco interessanti, perché sprovvisti dell’adeguata esperienza. In realtà, basta usare dei semplici trucchi per mettere in evidenza...
Lavoro e Carriera

Curriculum vitae: 10 errori da non fare

In questi anni di crisi del mercato del lavoro, sono molte le persone costrette ad inviare numerosi curriculum per cercare di trovare un'occupazione. Questo documento rappresenta un vero e proprio biglietto da visita, in grado di aprire le porte per un...
Lavoro e Carriera

Come rendere il tuo curriculum efficace

Quando si è alla ricerca di una occupazione, che sia la prima volta o si possieda già esperienza, una delle prime azioni da compiere è quella di redigere il proprio curriculum vitae. Il curriculum è una presentazione attraverso la quale ci si fa conoscere...
Lavoro e Carriera

Come scrivere bene un Curriculum Vitae

Il Curriculum Vitae rappresenta la tua vetrina nel mondo del lavoro. Di fatti, risulta il bigliettino da visita che le aziende riceveranno per conoscere le tue capacità, ed è per questo che diventa davvero importante scriverlo in modo corretto ed adeguato....
Lavoro e Carriera

Come scrivere un curriculum senza esperienza lavorativa

Il curriculum vitae è un documento che viene utilizzato dai datori di lavoro per capire se un soggetto è idoneo o meno a svolgere il lavoro richiesto. All'interno del curriculum, infatti, potremo trovare tutte le esperienze lavorative passate e il percorso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.