5 consigli per fare shopping con i saldi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Riuscire a trovare la migliore occasione per comprare capi d'abbigliamento o altri articoli di buona qualità a prezzi contenuti è un vero e proprio sport per chi ama fare acquisti. L'arrivo dei saldi, almeno due volte l'anno, costituisce un'occasione da non lasciarsi sfuggire per poter fare degli ottimi affari. Talvolta, tuttavia, si rischia di essere poco accorti e di comprare comunque nonostante non vi sia una grossa convenienza. Ecco allora 5 buoni consigli per riuscire a fare shopping conveniente con i saldi.

26

Fare attenzione ai prezzi finali

Uno dei modi migliori per essere certi di concludere dei veri affari durante il periodo dei saldi consiste nel verificare il prezzo originale del capo, lo sconto applicato ed il relativo prezzo finale. Durante le settimane precedenti all'inizio dei saldi, può essere pertanto utile individuare un capo d'abbigliamento a cui si è interessati e controllare le variazioni subite a seguito degli sconti.

36

Conservare lo scontrino come garanzia

Una volta effettuato l'acquisto, è bene conservare lo scontrino, anche nel caso in cui sia stato applicato uno scontro considerevole. Lo scontrino, infatti, pure nel corso del periodo dei saldi rimane una garanzia per l'acquirente, che potrà cambiare il capo entro un certo periodo dall'acquisto.

Continua la lettura
46

Controllare prima dell'acquisto

Talvolta, tuttavia, i negozianti possono mantenere una loro discrezione rispetto alla possibilità di effettuare cambi. Ad eccezione di problemi, come articoli difettati, è bene, quindi, cercare di evitare di trovarsi nella situazione di dover effettuare un cambio di taglia o colore del capo. Questo anche perché spesso accade che si tratti di merce in esaurimento, per cui le proprie esigenze potrebbero non essere soddisfatte.

56

Limitarsi negli acquisti

Presi dal desiderio di comprare durante un periodo di occasioni e sconti, si può rischiare di esagerare con gli acquisti, ritrovandosi sommersi da roba non del tutto necessaria. Prima di partire per la missione shopping, allora, è preferibile fare un piccolo inventario di ciò che già si possiede e di quello che realmente serve e risulta utile acquistare, magari con prezzi scontati.

66

Pagare in contanti

Una strategia utile per riuscire a fare degli acquisti mirati, evitando di comprare tutto quello che può sembrare una buona occasione, consiste nel portare con sé una somma in denaro stabilita in partenza. Avere a disposizione una carta di credito o altri metodi di pagamento non cash rischia di non far percepire quanto realmente si sta spendendo, con possibili sorprese al momento dell'estratto conto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

5 cose da non comprare con i saldi

Con l'arrivo del mese di luglio si avvicina anche il periodo in cui tutti i negozianti, specialmente quelli che vendono articoli di abbigliamento, mettono i saldi. Lo scopo dei saldi inizialmente era principalmente per svuotare i negozi dagli articoli...
Finanza Personale

Come fare veri affari nel periodo dei saldi

L'attesa dei saldi è sempre dettata dalla voglia di acquistare qualche capo di abbigliamento a metà prezzo o, comunque ad un prezzo più basso rispetto al normale. Durante il periodo dei saldi si riesce più o mano ad accaparrarsi le migliori occasioni,...
Finanza Personale

Come evitare truffe durante il periodo dei saldi

Quello dei saldi è il periodo preferito di tutti coloro che vogliono risparmiare sull'acquisto di nuovi capi d'abbigliamento ma che, allo stesso tempo, non intendono rinunciare alla qualità e alle grandi firme. In questi periodi, infatti, i negozianti...
Finanza Personale

10 consigli per uno shopping online sicuro

Il commercio moderno è situato sicuramente in larga parte su internet, le nuove generazioni sono ormai esperte e conoscono alla grande lo shopping online, con il passare del tempo però anche le generazioni poco più vecchie si stanno affacciando in...
Finanza Personale

Shopping online: 10 consigli

Acquistare online ormai è comodo e veloce. Così facendo, è possibile evitare di perdere tempo e ritrovarsi a girare per negozi in cerca dei prodotti desiderati. D'altronde internet offre un'ampia vastità di prodotti ed è ormai molto semplice trovare...
Finanza Personale

10 cose da comprare con i saldi

Il momento migliore per fare acquisti durante l'anno solare è proprio quando arrivano i saldi, quindi ad inizio gennaio e ad inizio luglio una folta schiera di persone si precipita nei vari centri commerciali e nei negozi di abbigliamento in cerca dell'affare...
Finanza Personale

Come non farsi raggirare durante i saldi

È un periodo che molti acquirenti aspettano con ansia quello dei saldi; viene definito con esattezza da ogni Comune di pertinenza e si verifica solitamente due volte all'anno: alla fine delle feste natalizie, per quelli invernali ed all'inizio del mese...
Finanza Personale

Shopping on line: 10 regole fondamentali per non sbagliare

Superata l'iniziale diffidenza dei consumatori italiani, sbarca nel nostro Bel paese lo shopping on line. Attraverso smartphone, tablet o pc, milioni di persone acquistano beni e servizi sul web, senza preoccuparsi di dover trovare del tempo libero per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.