10 vantaggi di un conto corrente online

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Al giorno d'oggi ci sono centinaia di proposte a disposizione di chi vuole occuparsi responsabilmente dei propri risparmi. I gruppi bancari sono moltissimi e orientarsi può essere difficile. Recentemente inoltre, sono comparse sul mercato le cosiddette "banche online", istituti bancari senza sede fisica, che vengono gestiti esclusivamente in rete. Le comodità sono svariate, aprire un conto corrente online può essere la risposta alla vita frenetica di oggi, che ci modifica continuamente gli orari e può rendere difficile il recarsi in banca negli orari prestabiliti. Ma vediamo la questione nel dettaglio, con i nostri 10 vantaggi proposti.

211

Consultabile da casa

Il vantaggio principale è sicuramente quello della comodità. Con un conto corrente online non è necessario fare la fila in banca, né recarvisi negli orari di apertura. Chiunque può aprire la propria home a qualsiasi ora del giorno e della notte, effettuando operazioni varie. Utile soprattutto per chi lavora tutto il giorno e non ha modo di rispettare gli orari, considerando che spesso le banche chiudono presto il pomeriggio.

311

Provvisto di una facciata intuitiva

Anche alcune delle banche "tradizionali" hanno messo a punto la possibilità di effettuare operazioni online, ma spesso l'home banking proposto può risultare confusionario e scomodo. I conti correnti online offrono una grafica di facciata intuitiva, in quanto tutti i clienti devono essere in grado di orientarsi il più semplicemente possibile. Ovviamente le persone più anziane potrebbero incorrere in difficoltà, perché per quanto semplice, il sito rimane pur sempre pieno di diramazioni.

Continua la lettura
411

Assenza di canone annuo

La maggior parte dei conti correnti online non prevede il pagamento di un canone annuo, rata che il resto delle banche prevede. Non avendo una sede fisica, una banca online riduce gran parte dei costi e può quindi permettersi di tassare i propri clienti in modo minore.

511

Mancanza di commissioni per i bonifici

I conti correnti online non prevedono il pagamento di una commissione, fattore molto vantaggioso da un punto di vista economico. La maggior parte delle banche prevede un addebito fino a tre euro per effettuare un bonifico, sia dallo sportello, che dall'home banking.

611

Assenza di commissione per l'estratto conto

L'estratto conto è quel riepilogo cartaceo che si può stampare in banca, oppure che perviene a casa per posta una volta al mese, oppure all'anno. Il servizio cartaceo ha dei costi fissi per ogni copia inviata, mentre i conti correnti online permettono all'utente di scaricare il proprio estratto conto in PDF, senza nessun pagamento aggiuntivo.

711

Mancanza di imposta di bollo

Sempre per ciò che riguarda la riduzione dei costi, i conti correnti online non addebitano ai propri clienti il costo dell'imposta di bollo. In alcuni casi la soppressione di questa rata può essere un vero e proprio vantaggio economico, in quanto viene applicata all'importo del conto corrente, prelevandone lo 0,20%.

811

Possibilità di prelievo gratuito

La maggior parte delle banche permette il prelievo gratuito dal proprio ATM, ma non è un servizio garantito da tutte. I conti correnti online invece permettono di prelevare senza costi dagli ATM dedicati all'istituto bancario del proprio conto.

911

Semplicità nell'acquisto online

Essendo i conti correnti online in rete, spesso mettono a disposizione un metodo di pagamento facilitato per tutti i siti di e-commerce. In questo modo è più semplice eseguire transazioni online, comprare prodotti e spostare piccole quantità di denaro con Paypal, o altri servizi simili. Viene data la possibilità di pagare con la carta prepagata o con il conto corrente, aprendo nuovi orizzonti.

1011

Possibilità di prelievo gratuito da altri ATM

Per quanto non sia un servizio disponibile in tutti i conti correnti online, alcuni permettono di prelevare gratuitamente da ATM di altri istituti bancari. Essendo che alcune banche online non offrono una grande disponibilità di ATM dedicati, danno la possibilità di prelevare altrove gratuitamente. Per ora non sono molti i conti a permetterlo, ma eccone alcuni: YouBanking, Arancio, Webank e Che Banca!

1111

Presenza di applicazione per smartphone

Alcuni conti correnti online sono forniti di applicazione per smartphone dedicata, dalla quale è possibile effettuare operazioni bancarie quali bonifici, ricariche telefoniche e altri servizi di base. Spesso non è possibile effettuare tutte le operazioni disponibili sul conto corrente, ma la maggior parte (o almeno quelle più urgenti) sono disponibili.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Banche e Conti Correnti

I migliori conti correnti per liberi professionisti

I conto correnti sono tra i migliori strumenti bancari atti al deposito di denaro di una persona fisica e non fisica presso un istituto di credito, detto comunemente banca, tutti coloro che ne posseggono uno, vengono di conseguenza chiamati correntisti....
Finanza Personale

Come effettuare un bonifico bancario internazionale

Lo strumento più utilizzato per effettuare trasferimenti di denaro tra due soggetti privati o imprese è quello del bonifico bancario. Il bonifico bancario può essere fatto sia tra due soggetti che hanno il conto appoggiato presso due banche dello stesso...
Banche e Conti Correnti

I migliori conti correnti per minorenni

Se siete interessati ad aprire un conto corrente per un minore e non sapete quale scegliere, ecco una guida fatta ad hoc per voi per avere delle informazioni maggiori e basilari su alcune caratteristiche di questi conti correnti che, proprio perché riferiti...
Banche e Conti Correnti

10 consigli per scegliere il conto corrente giusto

Siamo introdotti nel mondo dell'economia e della finanza dal momento in cui i nostri genitori ci danno la prima paghetta anche se siamo poco informati sui servizi bancari o su come far fruttare quella paghetta o ancora sul modo per salvaguardarla nel...
Banche e Conti Correnti

10 consigli utili per aprire un conto corrente

Aprire un conto corrente, ossia scegliere la banca a cui affidare tutti i nostri risparmi, non è affatto una cosa immediata; è sempre bene infatti valutare le diverse proposte ideate dai vari istituti di credito e, conseguentemente, l'adattabilità...
Banche e Conti Correnti

Come aprire un conto corrente in Svizzera

Da un momento all'altro, tutti sentiamo la necessità di aprire un conto corrente in banca, dove poter depositare i nostri risparmi. Il problema si presenta quando dobbiamo decidere quale banca può fare al nostro caso e quella che ha le maggiori percentuali...
Banche e Conti Correnti

I migliori conti correnti per il trading online

Anche in Italia è possibile fare trading online, nonostante questa pratica venga chiamata con un nome inglese anche nel nostro paese. Parliamo di un servizio finanziario, ossia che tratta i titoli finanziari e la loro negoziazione, naturalmente online....
Banche e Conti Correnti

Come investire nei conti pronto termine

La crisi economica-finanziaria presente in Italia fa in modo che molte persone scelgano di fare degli investimenti all'estero. Bisogna comunque prestare molta attenzione alla tipologia di fondo monetario in cui decidete di depositare i vostri risparmi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.