10 regole per essere un buon capo

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Nel mondo del lavoro la figura del capo è fondamentale a fini del raggiungimento di determinati obiettivi. Non esiste una specifica ricetta per essere un buon capo. Piuttosto esistono alcuni accorgimenti che possono favorire il consolidamento della propria leadership. Lo scopo di questa guida verte proprio su questo aspetto. Vediamo, quindi, le 10 regole per essere un buon capo.  

211

Dare l'esempio

Prima di tutto, un buon capo, deve dare il buon esempio ai propri sottoposti. Un capo per farsi rispettare deve, attraverso le proprie azioni, trasmettere in maniera chiara e sicura il giusto approccio al lavoro. Altrimenti rischierebbe di screditare la propria immagine.

311

Essere tasparenti nella comunicazione

Un buon capo deve comunque mantenere una certa trasparenza comunicativa. Deve, quindi, lavorare tantissimo sulla comunicazione. Soprattutto quella più difficile, cioè quella relativa ai rimproveri o agli ammonimenti. Però non bisogna esagerare, piuttosto deve comunque mantenere sempre una porta aperta al dialogo costruttivo.

Continua la lettura
411

Focalizzare gli obiettivi

Un buon capo deve stimolare i collaboratori per raggiungere degli obiettivi comuni. Deve comunque trasmettere serenità e calma, ma allo stesso tempo deve sollecitare tutti. Anche in questo caso non si deve esagerare, poiché lo stress eccessivo potrebbe destabilizzare l'ambiente di lavoro.

511

Essere imparziali

Un buon capo deve mantenere lo stesso metro di giudizio con tutti i propri sottoposti. Quindi deve mantenere una certa imparzialità, assumendo una metrica di giudizio oggettivo nei confronti di tutti i membri del gruppo lavorativo che guida.

611

Pianificare il lavoro

Un capo che si rispetti deve saper pianificare in maniera organizzata il proprio lavoro e, soprattutto, quello degli altri. Deve saper guidare il proprio team in maniera autorevole e decisa, definendo in maniera chiara ed esaustiva i piani di lavoro.

711

Ascoltare gli altri con attenzione

Un buon capo deve ascoltare i propri collaboratori nei modi e nelle sedi prestabilite. Non avere dialogo con i propri sottoposti è deleterio. Ad ogni modo la figura del capo non può sostituirsi a quella di un "fratello maggiore" per i collaboratori, deve pur mantenere un certo grado di professionalità.

811

Avere sicurezza nel proprio operato

Un buon capo non può lasciare spazio all'incertezza o a dubbi nel proprio operato lavorativo. Deve mantenere quindi una forte sicurezza, purché nei limiti della ragionevolezza e del raziocinio. Le incertezze e i tentennamenti minano l'autorevolezza di un leader.

911

Avere un'etica professionale

Un capo deve avere un etica sul lavoro. Questo valore molto importante è la base e il presupposto basilare di tutte le organizzazioni. Insomma esso è un fattore molto importante di successo nel mondo degli affari e non. Avere un'etica professionale per un capo è quindi fondamentale.

1011

Avere empatia

Un capo deve avere una sorta di empatia nei confronti dei propri collaboratori. Deve, quindi, percepire bisogni ed esigenze di tutti. In modo che possa far rendere al meglio ogni membro del proprio team di lavoro, valorizzandone i punti di forza.

1111

Dare una giusta dose di divertimento

Il lavoro non lo si può approcciare solo in maniera rigorosa e seria. In determinate situazioni è bene che un capo, affinché il gruppo cementifichi i propri rapporti, introduca elementi di divertimento ed ironia. In modo da aumentare il senso di appartenenza e il coinvolgimento tra i membri del proprio gruppo di lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Lavoro: come andare d'accordo col capo

Lavorare in un ambiente sereno ed essere in sintonia con il capo e i colleghi è fondamentale per assicurare prestazioni efficienti e raggiungere gli obiettivi prefissati. La persona con cui si deve costruire un rapporto di stima e amichevole è soprattutto...
Lavoro e Carriera

Lavoro: L'etiquette del capo

Creare un buon clima in fabbrica o in ufficio può regalare notevoli vantaggi sia all'azienda che ai dipendenti stessi, che potranno svolgere i loro impegni con un minore carico di stress. Il ruolo del capo, o di chi comunque ha l'impegno di gestire il...
Lavoro e Carriera

Come sopravvivere al proprio capo

In un mondo ideale, tutti noi avremmo dei fantastici capi che ci aiutano a crescere, che ci fanno sentire apprezzati e che ci fanno sentire degli "eletti" scelti tra decine di altre persone per le nostre capacità.Purtroppo non è sempre esattamente ciò...
Lavoro e Carriera

Come accettare un rimprovero dal capo

Sul posto di lavoro è normale a volte ricevere dei rimproveri da parte del capo. Quello che può dare veramente fastidio è il fatto che questi richiami in certi casi non sono del tutto meritati, ma risultano essere frutto di una tensione nervosa accumulata...
Lavoro e Carriera

10 modi per farsi stimare dal capo

A tutti piacerebbe che il nostro impegno sul lavoro venga subito riconosciuto ed apprezzato dal capo, che rimanga colpito dal nostro lavoro a tal punto da non mettere più in discussione la fiducia e la stima che ha nei nostri confronti. Nel mondo reale...
Lavoro e Carriera

Come migliorare i rapporti con il proprio capo al lavoro

Avere dei buoni rapporti di lavoro con i propri colleghi e soprattutto con il proprio capo è veramente fondamentale. Lavorando in un contesto armonioso, l'attività professionale diventa maggiormente efficiente e divertente. In un luogo sereno e non...
Lavoro e Carriera

10 consigli per essere un buon capo

Il mondo del lavoro racchiude una serie di persone e di competenze molto diverse tra loro. Dall'operaio all'alto dirigente, svolgono tutti mansioni fondamentali allo sviluppo dell'attività d'impresa. Spesso questo punto viene sottovalutato da chi detiene...
Lavoro e Carriera

10 errori da evitare per fare colpo sul proprio capo

Quando si lavora in un luogo come ad esempio una ditta o un ufficio, bisogna sapersi destreggiare per poter ottenere i favori del vostro capo ma a volte si commettono degli errori grossolani che potrebbero sortire l'effetto contrario. Alcune volte si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.