10 regole per avere un buon clima in ufficio

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

All'interno di questa guida vorrei darvi 10 regole fondamentali per avere un buon clima in ufficio. Per cui è fondamentale seguire che queste regole molto importanti per ottenere il massimo dal proprio lavoro. Poi è anche vero che un clima fatto di tensioni potrebbe è piuttosto invivibile col passare del tempo. Lavorare con un certa armonia con i propri colleghi in ufficio, invece, aumenta notevolmente la produttività di ognuno.

25

La prima regola, per avere un buon clima in ufficio, è quella di avere rispetto per i propri colleghi. Il rispetto infatti prima di essere preteso deve essere dato e se sarete rispettosi nei confronti dei vostri colleghi loro lo saranno con voi. Allo stesso modo la seconda regola, per avere un buon clima in ufficio, prevede un buon livello di educazione. Con questo non intendo augurare solo buon giorno o buona sera ma chiedere educatamente le cose e, nel caso in cui vi venga prestata della cancelleria, dovrete restituirla prontamente quando avrete finito di usarla. In questo modo i vostri colleghi capiranno che si possono fidare di voi e saranno ben disposti nei vostri confronti. La terza regola, per avere un buon clima in ufficio, è quella di non fare alcun tipo di discriminazione.

35

La quarta regola, per avere un buon clima in ufficio, è quella di essere schietti e sinceri. La quinta regola, per avere un buon clima in ufficio, sarà quella di avere una comunicazione sempre pacata ed educata. Evitate sempre di alzare la voce. La sesta regola, per avere un buon clima in ufficio, è quella di non venire mai alle mani. Qualora ci fossero dei gravi problemi non attaccate mai fisicamente i vostri colleghi. Se non riuscite a risolvere la situazione parlando con loro recatevi dal vostro capo o da un vostro superiore per chiedere il suo aiuto.

Continua la lettura
45

La settima regola, per avere un buon clima in ufficio, è quella di cercare di creare un clima sereno. Arredate il vostro ufficio con foto e affetti personali; ricordandovi sempre di non invadere lo spazio o la privacy di un vostro collega se condividete lo spazio. L'ottava regola, per avere un buon clima in ufficio, è quella di prendere delle pause dal lavoro. Una piccola pausa, di uno o due minuti, vi consentirà di rilassare i nervi ed evitare che ogni minima cosa vi faccia innervosire. La nona regola, per avere un buon clima in ufficio, è quella di cercare di dare importanza al lavoro degli altri. Se qualcuno dei vostri colleghi vi fa un favore o svolge bene il suo lavoro non abbiate alcun timore nel ringraziarlo o nel lodarlo. La decima regola, per avere un buon clima in ufficio, è quella di essere disponibili.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come velocizzare le procedure d'ufficio

La procedura d'ufficio è un termine giuridico che sta ad indicare il modo in cui l'attività giudiziaria può procedere all'atto relativo e in questione, senza che vi sia richiesta di parte alcuna, o di eventuali terzi. Le procedure d'ufficio non...
Aziende e Imprese

5 idee per un ufficio funzionale ed economico

Arredare e decorare un ufficio può essere molto divertente e creativo, ottenendo uno spazio funzionale ed elegante ma, al tempo stesso, comodo ed economico. Infatti, non è necessario spendere molto denaro per l'arredamento di un ufficio. Alcune idee...
Aziende e Imprese

Come dipingere le pareti dell’ufficio

Dipingere le pareti di un ufficio è un modo economico per fare sembrare l'ambiente più fresco e nuovo. Le pareti degli uffici, soprattutto quelli ad alto traffico, possono sporcarsi facilmente e perciò necessitano di riverniciature regolari. Questo...
Aziende e Imprese

Come progettare un ufficio Feng Shui

Il posto di lavoro è uno dei settori chiave in cui si dovrebbe utilizzare il feng shui, se si vogliono manifestare le proprie intenzioni, liberare la mente e promuovere una migliore messa a fuoco, producendo un lavoro di alta qualità che i clienti,...
Aziende e Imprese

Come mantenere in ordine l'ufficio

Chi lavora in ufficio sa bene quanto tempo è possibile perdere alla ricerca di una pratica o di un documento che non si trova; avere un ambiente di lavoro ordinato è di sicuro un presupposto utile per riuscire a raggiungere gli obiettivi lavorativi...
Aziende e Imprese

Benessere a lavoro: l'ufficio ideale

L'ufficio è il luogo dove si trascorre la maggior parte delle giornate, in genere si passa più tempo lì che a casa e proprio per questa ragione, è necessario imparare a convivere con questo ambiente, anche se in realtà sarebbe il caso che sia "lui"...
Aziende e Imprese

Come arredare un ufficio

Ad ognuno di noi può capitare di cambiare lavoro e quindi anche ufficio, oppure ci si può trovare nella situazione di averne uno tutto nostro per la prima volta. Allora la nostra prima missione è quella di arredarlo al meglio, adattando gli spazi alle...
Aziende e Imprese

Come scegliere una sedia da ufficio

Lavorando parecchie ore dietro una scrivania la schiena se ne risente. A fine giornata, con molte probabilità, si avvertono dolori ossei ed alle articolazioni. Pertanto, per il benessere della tua spina dorsale e dei tuoi eventuali dipendenti, non acquistare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.