10 modi per rendere l'ufficio confortevole

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Si stima che una buona metà della propria vita venga passata sul posto di lavoro. Chi ha un suo ufficio personale può ritenersi fortunato, in quanto può gestire i propri orari e può arredarlo come meglio crede. Ma comunque è difficile ambientarsi in un nuovo ambiente e personalizzarlo in modo da renderlo confortevole. Occorre seguire una serie di semplici regole, per non dimenticarsi nulla e per non tralasciare dettagli che sono indispensabili per il giusto confort. Certamente la parola d'ordine è quella di investire per avere la comodità giusta che permetta di lavorare con tutta tranquillità. Questa guida si propone appunto di fornirvi una lista di 10 modi per rendere l'ufficio confortevole.

211

Poltrone comode

La base per un ufficio che si rispetti sono le poltrone. Questo vale sia per voi stessi che per i clienti o colleghi che dovranno frequentare il vostro ufficio. Per cui non bisogna mai risparmiare sulle poltrone e bisogna scegliere le più comode possibile. Anche perché la maggior parte del tempo passata in ufficio sarà stando seduti e, a lungo andare, la differenza tra una poltrona comoda ed una meno si sente tantissimo.

311

Aria condizionata

Rendere un ufficio confortevole non è facile e molto dipende dalla qualità dell'aria. Non è mai bello entrare in un ufficio e sentire puzza di aria consumata, oppure un freddo umido che entra nelle ossa. La scelta migliore è quella di optare per un condizionatore che permetta di utilizzare aria calda in inverno, aria fresca in estate e allo stesso tempo deumidifichi.

Continua la lettura
411

Piante ornamentali

Il comfort in un ufficio passa anche da quello che si vede. Se infatti ci si trova in un ufficio completamente vuoto, senza colori e senza vita, ci si deprime molto facilmente. Occorre invece dare un po' di vita, anche con delle piante ornamentali. Non optate per le classiche piante grasse, ma trovate qualcosa di colorato ma allo stesso tempo non troppo profumato. Infatti le piante profumate, a lungo andare, potrebbero dare fastidio.

511

Connessione ad Internet stabile

Il comfort in un ufficio che si rispetti si ricava anche dalla qualità del lavoro. Per cui è necessaria una connessione ad internet stabile, che non vi crei dei problemi e dei rallentamenti. Infatti se vi trovate davanti a delle vecchie connessioni, la lentezza non farà altro che farvi innervosire e perdere tempo. Optate quindi per una connessione con la fibra o almeno una 20 mega.

611

Schermo grande

Lavorare davanti al computer stanca gli occhi e anche la mente. Se si è costretti a passare la propria vita davanti ad un monitor, quanto meno sceglietene uno di grandi dimensioni e con una risoluzione elevata. Per cui il consiglio è quello di optare almeno per un 22 pollici, anche se l'ideale sarebbe un 27 pollici. Fate in modo da sceglierne uno con un buon contrasto e che sia Full HD.

711

Impianto Audio

Un ufficio è il luogo di lavoro per eccellenza. Ma allo stesso tempo, durante le pause, ci si deve rilassare e ricaricare le batterie. Il tutto può essere fatto meglio e in modo più confortevole se viene aggiunta della musica di sottofondo. Per cui è necessario installare un impianto audio che permetta la filodiffusione, per armonizzare il suono in tutta la stanza senza dar fastidio.

811

Centralino

Se l'ufficio è molto grande e ci lavorano più persone, allora potrebbe essere necessario, ai fini della comodità, un centralino. In questo modo ogni dipendente può avere un suo telefono e si possono smistare le chiamate. Questo è un mezzo per rendere l'ufficio confortevole, in quanto si risparmia molto tempo e non si deve andare in giro a cercare la persona a cui passare il telefono.

911

Luci adeguate

Un qualsiasi ufficio ha bisogno di luci che non stanchino gli occhi e che aiutino la concentrazione. Per cui evitate assolutamente le luci gialle o le vecchie lampadine. Optate per un sistema di illuminazione moderno e a basso consumo, per risparmiare e allo stesso tempo rendere confortevole l'ambiente.

1011

Stampanti Wi-Fi

Un altro modo per rendere confortevole l'ufficio è quello di acquistare almeno una stampante laser Wi-Fi. In questo modo potrete lanciare le stampe comodamente da qualsiasi computer presente in ufficio. Se poi la stampante è anche uno scanner e fax, allora potete stare tranquilli e utilizzare un'unica macchina.

1111

Macchinetta del caffè

La regola numero uno di qualsiasi ufficio è quella di mantenere alta la concentrazione. Il miglior modo per affrontare una dura giornata in ufficio è quella di fare delle piccole pause caffè. Per cui, in un ufficio confortevole, non può certo mancare la classica macchinetta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come gestire una reception per una piccola impresa

Generalmente chi si occupa della reception, (il receptionist), ha un ruolo fondamentale in un'organizzazione. Si tratta di una figura che rappresenta il punto di collegamento tra l'azienda e il mondo esterno. Inoltre si occupa anche del coordinamento...
Aziende e Imprese

Come arredare un bar in stile moderno

Un bar è uno dei più classici luoghi di aggregazione sociale, dove si gode la compagnia di amici e conoscenti mentre si consuma qualcosa da bere o uno stuzzichino, magari ascoltando della musica o guardando una partita di calcio. In un bar si mangia,...
Lavoro e Carriera

Lavorare a casa: 10 errori da evitare

Avere un lavoro ben retribuito, per di più in cui nemmeno è necessario allontanarsi dalla propria casa a prima vista potrebbe sembrare la migliore occupazione che esista. Tuttavia esistono molti rischi che è necessario evitare, per non compromettere...
Lavoro e Carriera

5 modi di creare un ambiente di lavoro tranquillo

Bisogna prestare attenzione quando si vuole realizzare un ambiente di lavoro tranquillo. L'ambiente di lavoro è quello dove si trascorre la stragrande maggioranza di tempo ed è per questo motivo che bisogna trovare il modo giusto per creare un posto...
Aziende e Imprese

5 idee per un ufficio funzionale ed economico

Arredare e decorare un ufficio può essere molto divertente e creativo, ottenendo uno spazio funzionale ed elegante ma, al tempo stesso, comodo ed economico. Infatti, non è necessario spendere molto denaro per l'arredamento di un ufficio. Alcune idee...
Lavoro e Carriera

5 motivi per scegliere il coworking

Con il termine coworking si intende un processo di lavoro più adeguato ai lavoratori, che diviene più confortevole nei loro confronti. Grazie a questa tipologia di lavoro si è potuto raggiungere un ottimo livello di produzione: non vi è più la presenza...
Lavoro e Carriera

Come creare una piccola sartoria

Chi può vantare una discreta manualità e particolare bravura nell'utilizzare ago e filo, forbici e macchina da cucire, potrebbe pensare di aprire una piccola ma soddisfacente (e remunerativa) attività in proprio e fare in modo di appoggiarsi su un...
Lavoro e Carriera

Come aprire un pub

All'interno della presente guida andremo a occuparci di attività commerciali e, più specificatamente, proveremo a spiegarvi nei prossimi tre passi, Come aprire un pub. Cominciamo ad argomentare insieme su questo tema.Il pub, abbreviazione di public...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.