10 modi per prepararsi a un colloquio di successo

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Avete appena ottenuto una candidatura di lavoro e non sapete come affrontare e superare al meglio l'imminente colloquio di lavoro? Niente paura! Non disperate! Scopriamo insieme 10 meravigliosi modi per prepararsi a un colloquio di lavoro di successo che vi forniranno delle ottime basi per affrontare al meglio il percorso di avvicinamento e l'incontro effettivo del vostro colloquio.

211

Acquisire informazioni riguardo l'azienda

Una delle cose che dovrete assolutamente considerare per prepararvi al meglio ad un colloquio di lavoro è certamente quella di acquisire più informazioni possibili relative all'azienda e all'impiego per il quale concorrete. A tal proposito, una volta candidati, potreste consultare il sito internet dell'azienda in questione. Questa sessione di ricerca vi aiuterà a comprendere al meglio la dimensione, il settore e gli obiettivi dell'azienda.

311

Attenzionare l'igiene personale

Un altro passo decisivo per prepararsi al meglio a un colloquio di lavoro è sicuramente quello di curare l'igiene personale. Sembrerà scontato, ma una buona igiene personale vi permetterà di sentirvi bene con il vostro corpo facendovi acquisire molta più sicurezza e tranquillità.

Continua la lettura
411

Tenere d'occhio l'abbigliamento

Un altro aspetto molto importante da considerare quando ci preparare per un colloquio di lavoro è sicuramente quello di tenere d'occhio l'abbigliamento. A tal proposito cercate di optare per un abbinamento non troppo elegante, ma ugualmente professionale. È consigliabile indossare dei capi di abbigliamento che vi permettano di sentirvi comodi e che allo stesso tempo vi facciano sentire a vostro agio.

511

Raccogliere tutti i documenti necessari

Un altro aspetto fondamentale che non potreste assolutamente non considerare durante la preparazione di un colloquio di lavoro è quello di raccogliere tutti i documenti necessari a favorire una presentazione dettagliata della vostra identità. A tal proposito, preparate dettagliatamente il vostro curriculum vitae, e fate in modo che contenga qualsiasi informazione che possa ritenersi utile agli occhi del vostro esaminatore.

611

Essere puntuali

Una delle regole che sicuramente sta alla base di un colloquio perfetto è quella di considerare l'aspetto della puntualità. A tal proposito cercate di preparare per tempo un piano di organizzazione dei vostri eventi della giornata, in modo tale che possiate arrivare al colloquio di lavoro a un orario consono e senza affanni.

711

Esercitarsi a parlare davanti allo specchio

Un altro modo molto utile e indicato per affrontare al meglio un colloquio di lavoro è quello di provare ad esercitarsi a parlare davanti allo specchio. Ebbene si, esercitarsi a parlare allo specchio risulta molto utile in particolare per tutte quelle persone che trovano normalmente non poche difficoltà a mantenere l'asticella dell'attenzione alzata durante una conversazione. Questo esercizio oltre a rendervi più sicuri dei vostri mezzi, vi permetterà di affinare l'arte della vostra dialettica, una prerogativa fondamentale per affrontare un colloquio di lavoro nel migliore dei modi.

811

Assumere un atteggiamento positivo

Un'altra regola necessaria al fine di preparare un colloquio di lavoro nel migliore dei modi è quella di assumere sempre un atteggiamento positivo. Se sarete positivi fin da subito, la vostra positività si rifletterà nella vostra presenza agli occhi degli altri e trasmetterete sicuramente sensazioni positive. Siate quindi sempre sorridenti, propositivi e spiritosi quanto basta.

911

Tenere a freno le emozioni

Un altro aspetto che è bene considerare per affrontare al meglio un colloquio di lavoro è quello di tenere a freno le emozioni. Cercate quindi di non farvi trascinare dall'ansia e della vostra emotività, e provate a mantenere un atteggiamento sereno e rilassato. Ricordate di essere sempre voi stessi senza cercare di strafare, tenendo a mente che un colloquio di lavoro è anche e sopratutto un'opportunità per far conoscere le vostre qualità sia umane che professionali.

1011

Essere professionali e dinamici

Un'altra regola molto importante da seguire per prepararsi al meglio ad affrontare un colloquio di lavoro è quella di essere sempre professionali e dinamici. Cercate a tal proposito di evitare di assumere sia di ostentare troppa sicurezza che di subire passivamente la pressione dettata dalla situazione.
Se riuscirete a oscillare tra professionalità e dinamicità riuscirete sia a presentare al meglio le vostre idee che a supportare il vostro spirito di adattamento.

1111

Prestare attenzione alle domande

Infine, ma non per importanza, un'altra delle regole che più di tutte dovreste seguire in particolare durante il colloquio di lavoro è quella di prestare sempre attenzione alle domande.
È consigliabile a tal proposito, onde evitare di risultare scortesi, prima di esprimere qualsiasi parare o curiosità, di ascoltare sempre attentamente le domande che vi verranno poste durante il colloquio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come prepararsi per un primo colloquio di lavoro

Con i tempi di crisi che abbiamo le possibilità di essere chiamati per un colloquio di lavoro sono minori rispetto a qualche anno fa. Se si riesce ad essere selezionati da un'azienda è importante non fallire questa opportunità. Per essere assunti è...
Lavoro e Carriera

Come prepararsi per un colloquio di gruppo

I colloqui di lavoro sono ormai organizzati da tantissime aziende. Questo perché, al contrario del colloquio singolo, l'azienda può valutare direttamente la capacità di interloquire e di lavorare in gruppo. Questo tipo di colloquio comporta notevoli...
Lavoro e Carriera

Come prepararsi per un colloquio di lavoro

Il comportamento durante il colloquio di lavoro spesso rappresenta il fattore determinante della scelta di un candidato rispetto ad un altro. Per questo, l’incontro faccia a faccia è una fase critica del processo di selezione ed è necessario fare...
Lavoro e Carriera

Come prepararsi ad un colloquio in inglese

Se ci rechiamo all'estero per cercare di ottenere un posto di lavoro, sappiamo che è indispensabile parlare in inglese durante il colloquio. Tuttavia, se la nostra conoscenza della lingua è solo a livello scolastico, possiamo adottare alcuni metodi...
Lavoro e Carriera

Le 10 frasi da non dire mai a un colloquio di lavoro

Specialmente in questo periodo in cui trovare lavoro in Italia è un' impresa ardua, è necessario quanto meno evitare di sprecare le poche occasioni che vi si presentano. Per cercare di fare una discreta figura, dinanzi i responsabili di risorse umane...
Lavoro e Carriera

Le 10 regole d'oro per un colloquio di successo

Se siete in cerca di un lavoro e finalmente il vostro spasmodico invio di curriculum vitae in giro per il paese ha portato i suoi frutti, probabilmente dovrete affrontare un colloquio di lavoro. Se siete stati chiamati a colloquio significa che il vostro...
Lavoro e Carriera

Come sostenere un colloquio motivazionale

Terminato il proprio ciclo di studi superiori o universitari, è il momento migliore per dedicarsi alla ricerca di un lavoro. Generalmente, per portare avanti la selezione, il reclutatore aziendale si avvale di un colloquio motivazionale per conoscere...
Lavoro e Carriera

Le domande da non fare al primo colloquio di lavoro

Affrontare un colloquio di lavoro non è facile. Nonostante le numerose esperienze lavorative, può essere stressante sottoporsi ad una candidatura. Chi ha fatto molta esperienza in questo campo, conosce già le regole di base. Tra queste ci sono le norme...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.