10 errori da evitare col conto corrente

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Al giorno d'oggi chi non ha un conto corrente? Tutti noi per un motivo o per un altro dobbiamo aprirne uno. E le offerte bancarie sui conti da attivare sono tante come tipologia e finalità. Basti pensare ai conti correnti per i pensionati, gli studenti oppure quelli classici o online. Ma bisogna sempre fare attenzione a non sbagliare conto perché in questo caso sarebbe una perdita di tempo e denaro. Anche la vita del conto corrente deve essere monitorata per evitare inutili spese. Allora vediamo insieme i 10 errori da evitare col conto corrente.

211

Scegliere un conto corrente non appropriato

La scelta del conto corrente è davvero un'azione fondamentale che ci accompagna nel tempo. Ecco che allora scegliere un conto non appropriato al proprio profilo è un errore da evitare, in quanto produce solo dei costi in più e non ci soddisfa completamente.

311

Optare per un conto a canone azzerabile

L'errore più comune è proprio quello di optare per un conto a canone azzerabile invece che a canone zero. In entrambi non esiste il canone annuo, ma nel primo sono richiesti dei requisiti per ottenerlo, come l'accredito della pensione o stipendio, un certo numero di attività e così via.

Continua la lettura
411

Non leggere i fogli informativi

Altro errore importante è quello di non leggere tutti i fogli allegati ed informativi in cui viene spiegato per bene se il conto corrente è davvero senza spese o se sono necessarie altre attività per poter usufruire di questo conto così tanto pubblicizzato a zero spese..

511

Non informarsi sui nuovi conti online

Molte persone non pensano che i conti online sono semplici, comodi da usare, sicuri e soprattutto di solito vengono dati a zero spese. Forse è ancora presto per pensare che tutte le persone siano in grado di usare un computer, ma informarsi non costa nulla e quindi è un errore che ci preclude magari un buon conto.

611

Fare continuamente acquisti o transazioni online

Un errore da evitare è quello di fare sempre gli acquisti o transazioni online senza essere sicuri del buon fine. Gli Istituti di credito oggi offrono dei conti online davvero protetti, ma a volte non basta contro i malintenzionati della rete. Sarà sufficiente mettere al riparo anche il computer se non si vogliono spiacevoli inconvenienti.

711

Non controllare il conto corrente

L'errore più evidente è proprio quello di non controllare il proprio conto corrente e soprattutto l'estratto conto per vedere quali sono le spese o magari i nuovi aggiornamenti che le banche possono presentare per nuove politiche interne loro, con conseguenti costi maggiori.

811

Aprire email senza prestare attenzione

Se le comunicazioni con la Banca avvengono tramite email bisogna prestare molta attenzione ad aprire la posta elettronica senza pensare e controllare. Questo è un errore proprio da evitare!. Quindi, anche se c'è il logo della banca, ma la comunicazione è scritta non correttamente è meglio non aprirla e non cliccare il link. In seguito sarà nostra premura chiedere direttamente per telefono alla banca o andare di persona.

911

Non controllare il saldo ogni tanto

È sempre consigliato controllare il saldo del proprio conto corrente, onde evitare di essere in rosso, come si suol dire. Questo perché possono scattare gli interessi passivi oppure delle istruttorie che sono molto costose. Infatti se si può, è sempre meglio evitare un prelievo che fa scattare il conto in rosso.

1011

Fornire dati a chiunque

Un errore enorme è quello di fornire i propri dati, fotocopie e foto a persone che non sono gli impiegati della propria Banca o i destinatari diretti degli assegni che si emettono come pagamento. Quindi fare attenzione sempre a quello che si dice sul proprio conto corrente.

1111

Perdere il bancomat o la carta e il suo pin

Di solito quando si apre un conto corrente o anche in seguito, si può chiedere l'emissione del bancomat o della carta che semplificano la vita e sono molte comode anche nei vari negozi, ma l'errore è perdere la carta stessa per distrazione o altro. Nemmeno il pin deve essere smarrito o trascritto su di un foglietto; va memorizzato!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Banche e Conti Correnti

I migliori conti correnti per liberi professionisti

I conto correnti sono tra i migliori strumenti bancari atti al deposito di denaro di una persona fisica e non fisica presso un istituto di credito, detto comunemente banca, tutti coloro che ne posseggono uno, vengono di conseguenza chiamati correntisti....
Finanza Personale

Come risparmiare sull'imposta di bollo

Avere un conto corrente, in questi ultimi anni, sembra essere un'esigenza di fondamentale importanza per i risparmiatori italiani, sebbene vi siano particolari costi di gestione che non sempre generano un risparmio. Anche se l'ultima riforma legislativa...
Banche e Conti Correnti

10 consigli utili per aprire un conto corrente

Aprire un conto corrente, ossia scegliere la banca a cui affidare tutti i nostri risparmi, non è affatto una cosa immediata; è sempre bene infatti valutare le diverse proposte ideate dai vari istituti di credito e, conseguentemente, l'adattabilità...
Aziende e Imprese

Come trattare contabilmente l'usufrutto

L'usufrutto consiste nel diritto di una persona a godere di qualcosa che appartiene ad un altro rispettando peró la destinazione economica. Trattare contabilmente l'usufrutto potrebbe essere un'operazione non proprio semplice per coloro che non sono...
Finanza Personale

Conto corrente: 5 consigli per la chiusura del conto

Può capitare, talvolta, di avere la necessità di chiudere un conto corrente personale presso un istituto di credito. I motivi sono tanti: potreste aver trovato una banca che offre condizioni più vantaggiose, oppure semplicemente state optando per forme...
Banche e Conti Correnti

I migliori conti deposito online

Grazie alla crisi economica ormai diffusa a livello europeo, hanno preso il sopravvento i conti deposito online. Aprendone uno si ha l'opportunità di risparmiare qualche soldo, in quanto prevedono costi di mantenimento decisamente inferiori rispetto...
Banche e Conti Correnti

10 vantaggi di un conto corrente online

Al giorno d'oggi ci sono centinaia di proposte a disposizione di chi vuole occuparsi responsabilmente dei propri risparmi. I gruppi bancari sono moltissimi e orientarsi può essere difficile. Recentemente inoltre, sono comparse sul mercato le cosiddette...
Banche e Conti Correnti

I conti correnti più convenienti

Al giorno d'oggi essere in possesso di un conto corrente risulta indispensabile. Ricevere lo stipendio e accrediti vari, pagare le utenze domestiche, effettuare bonifici e prelievi tramite bancomat sono operazioni entrate nella quotidianità dei cittadini....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.