10 consigli per rendere efficace il profilo Linkedin

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Ormai molte aziende utilizzano Linkedin per la selezione del personale. Per questo motivo oggi è indispensabile avere un profilo. Tuttavia non è facile renderlo efficace e darsi visibilità. Gli utenti sono tanti, per cui spiccare è una vera impresa. Ecco 10 consigli per rendere efficace il proprio profilo Linkedin, in modo da ricevere le migliori offerte lavorative.

211

Non confondiamolo con il CV

Il curriculum vitae descrive le proprie esperienze lavorative, quindi si riferisce al nostro passato. Il profilo Linkedin, invece, dovrebbe proiettarsi verso il futuro. Cerchiamo di descrivere gli obiettivi da raggiungere e le nostre aspettative. Descriviamo cosa vogliamo diventare e cosa offriamo.

311

Personalizziamo la nostra URL

La URL di default è una serie anonima di numeri e caratteri. Per rendere il profilo più professionale l'ideale è personalizzarlo con nome e cognome. Per farlo basta andare nella sezione privacy e impostazioni e scegliere la propria URL. Se non è disponibile quella con il nome e cognome, cerchiamo una soluzione compatibile, ad esempio aggiungendo un punto.

Continua la lettura
411

Inseriamo una foto adatta

La foto è un elemento indispensabile. Esattamente come nel curriculum vitae, dobbiamo dare un volto alle informazioni. Evitiamo però foto stile Facebook, in vacanza o durante lo sport, ma anche tipo quelle della carta d'identità. La foto deve essere in primo piano o a mezzo busto, possibilmente in abiti professionali.

511

Scriviamo un headline professionale

La haedline è un'introduzione di 120 caratteri che si trova sotto il nostro nome. Quest’area viene utilizzata per indicizzare i profili nei motori di ricerca, quindi è di fondamentale importanza renderla efficace. Possiamo scrivere il profilo ricoperto e il nome dell'azienda. Oppure una frase ad effetto per attirare l'attenzione. Utilizziamo parole comuni tra gli altri professionisti del settore e seguiamo le indicazioni date di Linkedin.

611

Scriviamo un efficace career summary

La career summary è la breve descrizione sotto l'intestazione. Rappresenta un riassunto del profilo in almeno 50 parole chiave. La prima cosa da inserire è il tipo di lavoro che stiamo cercando. Poi i recapiti personali, in modo che i selezionatori ci trovino facilmente. Qui possiamo scrivere gli obiettivi futuri, ma anche i traguardi raggiunti. In pratica dobbiamo far capire quali sono le nostre competenze.

711

Descriviamo le esperienze professionali

Ricordiamoci che non è un curriculum vitae. Quindi non copiamo semplicemente la sezione delle esperienze dal CV. Formuliamole invece in prospettiva al futuro, focalizzandoci soprattutto sulle competenze acquisite. È molto efficace creare una lista di verbi di azione, invece si scrivere una descrizione di compiti e responsabilità.

811

Inseriamo dei materiali multimediali

Su Linkedin esiste una sezione apposita per caricare i documenti. Arricchiamo il più possibile il nostro profilo con documenti, diagrammi o slide. Questi saranno testimoni e supporto delle nostre esperienze. Comunicheranno in modo più efficace le nostre competenze. Inoltre attireranno maggiormente l'attenzione rispetto a una descrizione scritta.

911

Convalidiamo le nostre competenze

La lista presente nella sezione endorsment è di fondamentale importanza. Creiamo una lista di circa 30 competenze che riteniamo importanti per il lavoro cercato. Facciamo in modo che le prime 10 ricevano almeno una decina di endorsment. Per facilitare l'operazione, convalidiamo le competenze dei nostri contatti. Probabilmente loro faranno lo stesso con noi.

1011

Raccomandiamo gli altri

Da sempre le referenze sono un utilissimo strumento per dimostrare che siamo dei professionisti competenti. Il metodo migliore per riceverle è quello di scrivere delle raccomandazioni agli altri. Nella referenza indichiamo i motivi per cui li riteniamo validi, utilizzando le parole chiave delle competenze.

1111

Seguiamo i top influencers

Dopo aver messo a posto il nostro profilo, iniziamo a seguire le personalità più importanti del nostro settore. In questo modo mostreremo subito chi sono i nostri modelli. Inoltre riusciremo a mantenerci informati sugli avvenimenti più interessanti del nostro settore. E ci permetterà anche di approfondire le nostre competenze.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come creare il curriculum vitae con Jobspice

Tutto comincia dal Curriculum Vitae: la ricerca di un lavoro, la speranza di essere chiamati per un colloquio, la base delle domande che verranno poste. È molto più di una "carta di identità": il CV risponde alla domanda "perché l'Azienda dovrebbe...
Lavoro e Carriera

Come promuoversi con Linkedin

LinkedIn è una rete con 65 milioni di professionisti in tutto il mondo. Il membro medio LinkedIn ha un reddito medio familiare annuo di 10.000 euro. Una persona crea un account di accesso di LinkedIn ogni secondo. Quasi il 50% dei membri di LinkedIn...
Lavoro e Carriera

Come ottimizzare il profilo Linkedin

Con più di 100 milioni di utenti attivi nel mondo e più di 5 milioni presenti nel nostro Paese, LinkedIn è il social network gratuito divenuto una piattaforma fondamentale per voi che dovete presentarvi in modo composto dinanzi ai vostri futuri datori...
Lavoro e Carriera

Madrid: come trovare lavoro

Trovare lavoro in Spagna non è un'impresa per niente facile, si pensi solo che le ultime statistiche danno un tasso di disoccupazione al di sopra del 25%. Una delle città che da qualche speranza in più è la capitale Madrid. La buona padronanza della...
Lavoro e Carriera

5 modi per personalizzare il tuo CV

Vuoi realizzare il curriculum vitae perfetto ma non sai da che parte incominciare? In questo articolo proveremo ad aiutarti a personalizzare il tuo CV in 5 modi differenti. Al giorno d'oggi infatti, milioni di persone sono alla ricerca quotidiana di un...
Lavoro e Carriera

Come scrivere il curriculum per una società informatica

Ormai lo sanno tutti che il famoso curriculum vitae è il nostro biglietto da visita in qualsiasi posto ci troviamo. Ma cosa è? Il Cv è un documento in cui riportare, oltre alla propria anagrafica, le esperienze lavorative e le certificazioni che si...
Lavoro e Carriera

10 regole per scrivere il perfetto CV

Un buon Curriculum Vitae si nota subito al primo colpo d'occhio. Chi riesce, infatti, a redigere un CV in modo logico, chiaro e organizzato è già sulla buona strada per ottenere un colloquio conoscitivo. Qui di seguito, pertanto, vi mostrerò le 10...
Lavoro e Carriera

5 errori da evitare quando si cerca lavoro

In questo periodo di crisi, può risultare difficile adocchiare un annuncio di lavoro. Tuttavia, non appena ne compare uno su di un giornale, l'azienda si riempie di numerosi curriculum vitae. In questo modo, gran parte dei curriculum vitae inviati diventano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.