10 consigli per la gestione di un centro scommesse

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Oggigiorno nonostante la crisi economica e qualche difficoltà di non poco conto, giocare una schedina di calcio o di altro sport a cui si è appassionati rimane pur sempre una pratica che non si è andata perdendo. In generale il gioco rimane tale se l'attività è svolta una tantum e senza sistematicità. Tutt'altro discorso invece è da farsi nel caso in cui si parla dell'attività di gestione di un centro scommesse. In questa occasione daremo 10 consigli per la gestione di un centro scommesse in modo da permettere a chi realmente interessato di affrontare questo percorso imprenditoriale senza tralasciare i principali aspetti di un'attività d'impresa non sempre di facile e sicura realizzazione.

211

Scegliete una zona del territorio

Il centro scommesse dev'essere pensato per attirare un numero di clienti che non sia già soggetto ad altri servizi del genere nel territorio circostante, per questo motivo è sempre opportuno valutare la nuova disposizione del punto vendita e inserire l'attività in un luogo sprovvisto di servizi affini.

311

Calcolate il budget e i costi generali

Un centro scommesse prima di essere un'attività di guadagno, come tutte le attività di impresa comporterà costi che saranno direttamente dipendenti dalla grandezza del centro scommesse e dagli investimenti che abbiamo deciso di sopportare. Per questo motivo è fondamentale calcolare preventivamente tali spese, solo così potremo evitare di andare subito in perdita.

Continua la lettura
411

Valutate possibilità di franchising

Non sempre sarà possibile sopportare autonomamente certi costi di impresa. In alcune ipotesi sarà più opportuno provvedere alla stipula di un contratto di franchising che permetterà di adottare il brand e l'avviamento di un'altra compagnia che gestisce centri scommesse sul territorio. Ciò permetterà non pochi sgravi dal punto di vista economico, ma di contro le nostre entrate si ridurranno notevolmente rispetto un'attività autorizzata completamente in proprio,.

511

Considerate le ulteriori spese d'avviamento

Nel caso in cui avessimo deciso di intraprendere tale attività d'impresa in via del tutto indipendente bisogna ricordare che oltre alle spese iniziali di realizzazione del locale e dei servizi, dovranno essere sopportate ulteriori spese di avviamento dell'impresa che saranno fondamentali per dar vita ad un flusso di clienti che inizialmente non sarà costante e che inizialmente non ci permetterà di coprire tutti i costi.

611

Pubblicizzate il nuovo punto scommesse

Il punto scommesse inizialmente non avrà grande fama, e dovremo fare i conti con un problema da affrontare immediatamente: la mancanza di notorietà. Svolgete attività di investimento nel settore pubblicitario e disponete le opportune segnaletiche in modo da rendere visibile il vostro centro scommesse. L'attività di pubblicizzazione sarà fondamentale almeno nel primo periodo di inizio dell'attività d'impresa, quando ancora non si è sparsa la voce del nuovo servizio sul territorio.

711

Installate monitor sempre aggiornati

Coloro che entreranno nel punto scommesse avranno bisogno di essere guidati nella scelta delle partite o della giocata da numeri e dati statistici, molto importanti per invogliare maggiormente il cliente a fare la sua puntata. Per questo motivo sarà essenziale rendere usufruibile agli utenti un servizio di monitoraggio costante delle partite e delle statistiche. Il mezzo comunemente usato a questo scopo è costituito dall'installazione di schermi piatti lcd e display in generale da cui poter prendere visione di tali dati.

811

Dotatevi di dispositivi di sicurezza

Il centro scommesse non è solo un ambiente dove l'impresa presta un servizio ma anche un luogo dove circola molto denaro. Tutte le procedure di trasferimento vincite e pagamento scommesse devono avvenire nella maniera più sicura possibile sia per i clienti ma soprattutto per i dipendenti e in generale per coloro che saranno preposti a tale attività. Per questo motivo sarà importante munire il locale di idonei vetri di sicurezza per le casse e di solide porte anti sfondamento.

911

Installate telecamere di sicurezza

Il sistema di sicurezza non sarà mai completo se non verrà completato da un sistema di telecamere di sorveglianza che monitora costantemente tutti i luoghi interni e prospicienti al centro scommesse. Queste procedure di sorveglianza vanno sempre segnalate al pubblico oltre che autorizzate.

1011

Installate dei sistemi di intrattenimento

Internamente al centro scommesse è possibile inserire nel centro scommesse dei sistemi di intrattenimento che possano ridurre tensioni e nervosismi tra una puntata e l' altra, o che comunque possano essere adottati come punti di ritrovo comune, il che non farà altro che aumentare la clientela potenziale del nostro punto scommesse.

1111

Proponete offerte di fidelizzazione dei clienti

I clienti dovranno essere sempre rispettati e mai invogliati ad un gioco assiduo, nel rispetto delle norme vigenti. All'interno di questi limiti è sempre possibile però prendersi cura della propria attività pensando a sistemi basilari di fidelizzazione dei clienti in modo da permettere a questi di usufruire di particolari sconti dopo un tot di puntate all'interno di periodi di tempo precisi, che mai dovranno essere eccessivamente brevi (es. Tre giorni, tre settimane).

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Associazione no profit: consigli sulla gestione

Un'associazione no profit è un'attività priva di scopo di lucro, in quanto il motivo d'esistere di tale associazione non ha come obiettivo il guadagno economico, ma la solidarietà da porre al servizio della propria comunità. Di seguito sono riportati...
Aziende e Imprese

10 consigli per la gestione di un ristorante

A chi non piace andare a un ristorante, posto magico dove ci si incontra per passare una splendida serata, questo verrà vissuto grazie all'attenzione che il gestore riserverà al locale per attrarre la clientela. In questa piccola guida elencherò 10...
Aziende e Imprese

Consigli per la gestione di un Bed & Breakfast

Una volta soddisfatti i requisiti della normativa regionale per quanto riguarda le norme di sicurezza, di confort e di abitabilità, rimane il compito, tutt'altro che banale, dell'organizzazione della gestione dell'attività. Spirito di imprenditorialità...
Aziende e Imprese

10 consigli per la gestione di un bar

Innanzitutto lo scopo di un bar è permettere alla clientela una breve pausa di relax accompagnata da un consumo di bevande e/o cibi leggeri. Per quanto da esterni possa sembrare semplice gestire un bar, non è proprio così. Il barista sa bene che non...
Aziende e Imprese

Come prendere in gestione una pizzeria

Investire in un'attività commerciale non sempre porta ai risultati sperati e spesso ci si ritrova a dover chiudere bottega ancora prima di aprirla. Potrebbe essere questo il caso in cui si voglia prendere in gestione una pizzeria. Tuttavia non vogliamo...
Aziende e Imprese

Come calcolare i costi di gestione di un bar

Per avviare un determinato esercizio commerciale, bisogna assolutamente svolgere un'indagine di mercato. Così facendo si potrà valutare al meglio la tipologia di beni/servizi da fornire alla potenziale clientela del luogo analizzato. Le questioni principali...
Aziende e Imprese

Come aprire una società di gestione immobiliare

Soprattutto per le persone che hanno diversi immobili (case, locali od uffici), diventa spesso vantaggioso aprire una società di gestione immobiliare. Naturalmente, bisogna valutare con grande attenzione l'opportunità o meno di prendere una decisione...
Aziende e Imprese

Come implementare un sistema di gestione

Nel complesso, la gestione di un’azienda risulta un’attività molto complessa in quanto ci si deve mantenere costantemente aggiornati sui molteplici cambiamenti normativi garantendone il pieno rispetto. Oggi esistono molti “strumenti” per garantire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.