Vantaggi e svantaggi dell'essere un freelance

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il mondo del lavoro, negli anni, si è trasformato profondamente, creando e consolidando nuove figure professionali per venire incontro alle numerose e variegate esigenze sul mercato. Tra le professioni più ambite, oggi, c'è sicuramente quella del libero professionista. Diventare un freelance potrebbe sembrare un'ottima scelta anche se, molto spesso, questa figura lavorativa può generare parecchia confusione fra coloro che intendono intraprendere questo cammino professionale. Come in ogni cosa, anche l'essere un freelance ha i suoi pro e i contro. Cerchiamo quindi, nella guida che segue, di fare un po' di chiarezza in merito mostrandovi quali possono essere i vantaggi e gli svantaggi dell'essere un freelance.

25

Autonomia

Tra i vantaggi, quello forse più apprezzato e affascinante di questo mestiere, è la quasi completa autonomia nel prendere numerose decisioni importanti mediando a seconda dei propri gusti e delle proprie esigenze. L'autonomia investe davvero ogni sfera del lavoro in quanto è possibile gestire i propri contatti nel modo ritenuto più consono anche negoziando prezzi e prestazioni. Inoltre, si ha la piacevolissima possibilità di scegliere l'orario di lavoro gestendolo come meglio si crede in relazione ai propri impegni quotidiani.

35

Ottimizzazione di tempi e denaro

Se si lavora da casa, l'assenza di spostamenti quotidiani rende questa professione molto più economica rispetto a quelle tradizionali: lavorare da casa è certamente poco dispendioso (dovendo provvedere alla sola connessione Internet) e non dovrete chiedere permessi per visite mediche, commissioni e tutto ciò che richiede un qualsiasi lavoro svolto fuori dalle proprie mura domestiche. Non dovrete neanche giustificare eventuali ritardi, magari dovuti al traffico, o altri imprevisti. Insomma, questa professione vi offre la possibilità di gestire il tutto in modo conveniente sotto molti aspetti, ottimizzando quindi i vostri tempi e ammortizzando le spese economiche dei mancati spostamenti.

Continua la lettura
45

Mancanza di confronto e altri svantaggi

Ovviamente, come in tutte le cose, non è tutto oro quel che luccica! Ad esempio, qualora vi trovaste in situazioni di difficoltà o di incertezze, non potrete rivolgervi ad un collega per un parere o un consiglio rendervi, di fatti, assolutamente soli nel vostro lavoro. La mancanza di confronto può risultare, a lungo andare, molto deleteria proprio sul piano creativo e produttivo in quanto, tendenzialmente, ci si resta fermi sempre sulle stesse conoscenze e convinzioni. Per sopperire a questa grave mancanza è fondamentale tenersi sempre aggiornati e non smettere mai di studiare i temi che solitamente trattate. Un altro svantaggio è quello della potenziale reperibilità 24 ore su 24 e la totale assenza di orari che determinano la fine del vostro lavoro. Se lavorate con clienti stranieri questo può risultare molto problematico in quanto è possibile che ci siano contatti e briefing a qualsiasi ora, per venire incontro, ad esempio, a fusi orari e alle migliori condizioni di lavoro del cliente. Insomma, i vantaggi e gli svantaggi sono davvero vari. Prima di intraprendere questa carriera, dunque, valutate bene tutti i fattori e capite se siete pronti ad imparare a gestire tutto ciò per poter svolgere la vostra professione di freelance nel modo più sereno possibile.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Tenetevi sempre aggiornati circa le tematiche trattate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Freelance: 10 consigli per trovare lavoro

Hai da poco lasciato il lavoro perché il tuo sogno è lavorare come freelance? Oppure hai scoperto questa realtà e cerchi dei consigli per trovare lavoro e per valorizzarti? In questa lista sono presenti dieci informazioni indispensabili sulla attività...
Lavoro e Carriera

Come lavorare come modella freelance

Vorresti lavorare come modella freelance ma non sai da che parte iniziare? Nessun problema! In questo articolo vogliamo aiutare tutte le nostre care lettrici, che sono amanti della moda e del mondo che c'è intorno ad essa, a capire come si può fare...
Lavoro e Carriera

10 consigli per diventare freelance

Ai giorni nostri si sta affermando sempre più una nuova categoria di lavoratori richiesta dal mercato, i cosiddetti freelance. Questa tipologia indica i lavoratori liberi, nel senso che sono i datori di lavoro di sé stessi. Queste figure scelgono di...
Lavoro e Carriera

Come diventare stilisti freelance

Un lavoratore freelance si differenzia da un tradizionale dipendente per il fatto che esso svolge la propria attività in maniera del tutto autonoma ed indipendente, senza sottoscrivere alcuna forma di contratto lavorativo. Chiaramente, è bene sapere...
Lavoro e Carriera

Come diventare agente immobiliare freelance

La figura dell'agente immobiliare è una figura ben radicata e presente su tutto il territorio nazionale. Basta guardarsi in giro per vedere qua e là qualche agenzia di intermediazione immobiliare sparse per la città e talvolta sono veramente tante....
Lavoro e Carriera

Le app più utili per un freelance

Il freelance al giorno d'oggi è una delle mansioni più in rapida crescita, grazie allo sviluppo di internet e quindi alla facilità di comunicazione tra azienda e professionista. Il freelance è un libero professionista che viene ingaggiato da un azienda,...
Lavoro e Carriera

Come trovare lavori freelance su Internet

In un mondo in crisi come quello attuale trovare un lavoro fisso in un ufficio presso un azienda può essere solo un miraggio. Una soluzione per lavorare può essere quella di proporsi come freelance. Le aziende sono costrette a licenziare e quando hanno...
Lavoro e Carriera

10 errori da evitare nel CV del freelance

Costruire un Curriculum Vitae degno di nota non è per niente semplice, titoli e competenze devono infatti essere esposti in modo da essere facilmente identificabili ma anche convincenti. Tali problematiche diventano poi ancor più importanti e consistenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.