Politica agricola comune europea (PAC): cos'è

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La Politica Agricola Comune Europea, detta anche PAC, è una delle politiche varate dalla Comunità Europea per promuovere lo sviluppo rurale dei Paesi membri, il cui scopo è soprattutto quello di arrivare ad un'integrazione comune delle diverse legislazioni degli Stati appartenente alla CE. La PAC è uno dei pilastri originali della Comunità europea, che comprende Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Belgio e Lussemburgo. Il trattato di Roma ha rappresentato la sua linea di principio che ha sancito i seguenti obiettivi di base: garantire un tenore di vita equo alla popolazione agricola; stabilizzare i mercati; garantire la disponibilità degli approvvigionamenti; fornire ai consumatori prodotti alimentari a prezzi ragionevoli. Premesso questo, vediamo più nel dettaglio che cos'è la PAC.

24

Per la prima volta si parla di politica agricola comune nel 1957 all'interno del Trattato di Roma, in cui si prevede di promuovere lo sviluppo agricolo come perno di un più ampio sviluppo economico comunitario. Sul finire degli anni '80 è stato dato maggiore rilievo allo sviluppo rurale in quanto tale. Nonostante questi tentativi, soltanto a partire dal 1992 si ottenne una forte spinta allo sviluppo della PAC, in cui si prevedevano per la prima volta delle misure per la salvaguardia ambientale e per uno sviluppo economico adeguato anche al tessuto sociale. Nel 1997 è la volta dell'Agenda 2000, che prevedeva una serie di requisiti da seguire, come la sicurezza alimentare e la competitività.

34

Oggi, gli obiettivi della PAC consistono innanzitutto nel garantire alimenti sicuri e certificati non solo per i consumatori dei paesi membri, ma anche per il mercato mondiale. Questi sono: tutela ambientale, per cui è necessaria anche l'innovazione tecnologica e scientifica; rispetto del tessuto sociale locale; sviluppo di una rete di scambio con paesi esterni, specie quelli in via di sviluppo, per facilitare le esportazioni; una produzione sufficiente di beni alimentari necessari per l'essere umano.

Continua la lettura
44

Quest'ultimo punto, in particolare negli ultimi anni, è diventato una sfida più che un obiettivo da raggiungere. La crescita demografica prevista nei prossimi decenni è davvero elevata e affrontarla non è facile, considerando che attualmente non si è per niente pronti. Inoltre, i cambiamenti climatici che si sono verificati negli ultimi anni hanno messo a dura prova non solo i terreni ma anche le aziende, che hanno dovuto far fronte a danni economici ingenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come lavorare in un'azienda agricola

L'agricoltura è una grande risorsa per una nazione. Tradizionale e popolare, il lavoro nei campi ha fornito nei secoli grandi opportunità. L'attività molto redditizia, ha apportato cibo ed innescato scambi commerciali ancora oggi attualissimi. La modernità...
Aziende e Imprese

Come costituire una cooperativa agricola

Le cooperative costituiscono un valido strumento in cui, vari proprietari e soci, apportano i loro capitali atti alla gestione ed al funzionamento della struttura. Con l'unione di più forze lavorative è possibile realizzare un'azienda in grado di produrre...
Lavoro e Carriera

Come aprire un'azienda agricola

In tempi di crisi economica e di disoccupazione, con la difficoltà di trovare un impiego lavorativo a lungo termine, lo spirito imprenditoriale può costituire una vera e propria ancora di salvezza per mettersi in gioco pur dovendo avere a disposizione...
Previdenza e Pensioni

Come calcolare la pensione agricola

Una volta arrivati a una certa età e aver maturato un numero sufficiente di anni di servizio lavorativo, nonchè dopo aver versato il corrispondente numero di anni di contributi, arriva per tutti il momento della pensione. Si tratta di un reddito mensile...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere la disoccupazione agricola

La disoccupazione agricola è un'indennità, riconosciuta dall'Inps, che spetta ai lavoratori agricoli a tempo determinato regolarmente iscritti negli elenchi nominativi degli operai agricoli che, per un motivo specifico, perdono il lavoro. Dopo la recente...
Lavoro e Carriera

Come richiedere e ottenere la certificazione EMAS

L'EMAS è uno strumento creato per l'adozione di un Sistema di Gestione Ambientale (SGA), che consente la registrazione di un'impresa in un apposito elenco dell'Unione Europea, riservato alle attività che gestiscono il loro impatto ambientale secondo...
Lavoro e Carriera

i green jobs del futuro

Il lavoro nel mondo delle energie rinnovabili è una prospettiva che ha preso piede negli ultimi anni ed è cresciuta notevolmente. I green jobs sono ormai una realtà che porta non solo vantaggi per l'ambiente e per la qualità della vita, ma anche un...
Aziende e Imprese

Come usufruire dei Fondi Europei

Far parte dell'unione europea significa anche usufruire delle sue agevolazioni finanziarie per diversi progetti. I fondi europei sono l'utilissimo strumento con il quale l'Unione Europea si impegna a sostenere e promuovere diversi aspetti del lavoro....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.