Pensioni: come si versano i contributi volontari

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I lavoratori che hanno cessato o interrotto un'attività lavorativa, mediante il versamento dei contributi volontari, possono perfezionare i requisiti necessari per il raggiungimento della pensione o incrementare l'importo della stessa. È questa una possibilità riconosciuta nell'ordinamento previdenziale italiano in favore di coloro che risultano iscritti presso uno dei fondi che costituisce la previdenza pubblica obbligatoria. Nella seguente guida spiegheremo, in maniera dettagliata, cosa si intende, in tema di pensioni, per contributi volontari e come si versano.

26

La legge stabilisce che per poter effettuare versamenti volontari, è essenziale che il soggetto interessato presenti un'apposita domanda all'INPS. Accertata la sussistenza dei requisiti richiesti, l'istituto previdenziale autorizza dunque il versamento, quantificandone l'importo. Ricordiamo che il versamento dei contributi volontari deve avvenire entro il trimestre successivo a quello di riferimento. Il pagamento deve dunque avvenire ogni tre mesi. Il mancato rispetto di tale termine comporta il rimborso al lavoratore della somma, in quanto il ritardo fa sì che le somme versate non possano essere accreditate allo scopo contributivo.

36

Diverse sono le modalità secondo cui i contributi volontari devono essere versati. Il versamento dei contributi potrà avvenire mediante bollettino MAV che viene inviato dall'INPS al momento dell'accettazione della domanda. Tale bollettino potrà essere pagato pressa una qualsiasi banca. Altra modalità consiste nell'utilizzo della carta di credito tramite il sito internet dell'INPS. Il versamento, in tal caso, avviene online accedendo al sito dell'INPS, nella sezione Servizi online. Bisognerà semplicemente cliccare su "Pagamento contributi versamenti volontari" e completare l'operazione, come accennato in precedenza, con una carta di credito.

Continua la lettura
46

I contributi volontari si versano inoltre telefonando il numero verde, assolutamente gratuito, 803164. Sara sufficiente utilizzare la carta di credito per ultimare il versamento. Ultima modalità consentita per il fine in argomento, è quella di servirsi del rapporto interbancario diretto. In tal caso il soggetto interessato non dovrà far altro che richiedere l'addebito sul proprio conto corrente. Ciò può essere attivato compilando il modulo che viene fornito dall'Istituto nel momento dell'autorizzazione al versamento. Ricordiamo infine che il versamento dei contributi volontari non può avvenire tramite bollettino postale.

56

Guarda il video

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come effettuare i versamenti volontari

Un lavoratore che ha versato i contributi per almeno 35 anni ha diritto ad un'equa pensione. Durante l'esperienza lavorativa può succedere che per un periodo di tempo il contribuente non esercita l'attività. I motivi possono essere: l'aspettativa per...
Finanza Personale

Come detrarre la previdenza complementare

A causa delle differenti riforme effettuate dai governi sul sistema delle pensioni, e considerando l'allungamento delle aspettative di vita, al giorno d'oggi è diventata un'esigenza quella di crearsi una pensione complementare per sostenere uno stile...
Finanza Personale

Come ricongiungere contributi Inps e Inpdap

Quando si lavora soprattutto all'inizio della carriera, lontano è il pensiero della pensione e quindi anche se cambiate spesso lavoro, non vi fermate a pensare se i contributi sono versati sempre nello stesso ente o no, poi con il passare degli anni...
Previdenza e Pensioni

Fondi pensione: vantaggi

Negli ultimi tempi si stanno tenendo numerose discussioni in merito ad un argomento di fondamentale importanza per la popolazione: le pensioni. Nel corso della storia ci sono state numerose riforme per quanto riguarda i parametri da tener conto per l'assegnazione...
Finanza Personale

Come procedere alla revoca della delega per i contributi sindacali

L'articolo 26 dello Statuto dei lavoratori prevede la possibilità per i sindacati di raccogliere contributi volontari da parte dei lavoratori, e ciò avviene generalmente tramite una trattenuta dalla stessa busta paga, perché il lavoratore delega il...
Previdenza e Pensioni

Come calcolare la pensione Inps

Dal primo maggio 2015 il sito dell'INPS ha introdotto uno strumento interessante per tutti coloro che vogliono sapere quando avverrà il proprio pensionamento e soprattutto a quanto ammonterà la pensione che riceveranno. Per effettuare questo calcolo...
Previdenza e Pensioni

Come far valere il servizio civile ai fini della pensione

Se abbiamo svolto il servizio militare ma di tipo civile, è importante sapere che è possibile farlo valere ai fini pensionistici, anche se tuttavia è da specificare che dall’anno 2005 le cose sono cambiate rispetto al passato, per cui ci sono altri...
Finanza Personale

Come funziona l'Inps

In questo tutorial vi spieghiamo che cosa è l'INPS e come funziona. Tale ente è la sigla dell'Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale, che nello specifico è l'ente previdenziale relativo al sistema pensionistico in Italia. Tutti i lavoratori dipendenti,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.