Obbligazioni callable: 5 cose da sapere

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Oggigiorno, ci sono numerose possibilità all'interno del mercato finanziario per investire il proprio capitale. Esistono infatti una gran quantità di azioni e titoli tra cui scegliere, ognuno dei quali ha le sue caratteristiche e i suoi rendimenti. Tra le varie obbligazioni esistenti in circolo, ci sono quelle callable (dall' inglese to call,''chiamare''), obbligazioni che sono esigibili anticipatamente. In questa guida vi indicheremo dunque cinque cose da sapere su queste obbligazioni.

26

Le obbligazioni callable costituiscono delle obbligazioni a tasso fisso che includono una clausola di rimborso anticipato da parte dell'emittente del titolo. In questo modo, l'ente emittente del titolo può rimborsare l'obbligazione qualora il tasso risultasse più alto rispetto a quello di mercato con un aggravio del prestito per lo stesso. Tuttavia, come risulta chiaro, questo comporta che all'emissione il tasso sia senza dubbio maggiore rispetto a quello di mercato, in modo da compensare l'investitore del rischio di rimborso anticipato.

36

Coloro i quali decidono di investire nel titolo callable possono beneficiare di tassi davvero molto alti se non richiamano il titolo prima della loro scadenza. Se ciò invece non dovesse avvenire, essi potrebbero andare incontro ad una perita in conto capitale.

Continua la lettura
46

Il prezzo di un'obbligazione callable è strettamente legata al livello dei tassi swap. Questi ultimi presentano un valore implicito ricavabile dalla curva dei rendimenti. Di fronte ad un curva crescente, il tasso swap sarà positivo, mentre invece, di fronte ad una curva decrescente il tasso sarà negativo.

56

Colui che acquista un tale titolo fa un vero e proprio investimento. Esso dipenderà dall'andamento dei mercati ed in particolare dalla variazione che subiranno i suoi tassi nel corso del tempo. Se la variazione dovesse essere negativa, il prezzo dell'obbligazione callable non avrebbe una crescita superiore rispetto ad un normale titolo a tasso fisso che scade nello stesso periodo. Questo accade poiché il prezzo è direttamente influenzato dal rischio del rimborso.

66

Il titolo callable ha una sensibilità, per quanto riguarda il suo valore, che si trova esattamente a metà tra un titolo che possiede la sua stessa scadenza e uno che ha una scadenza pari alla data della richiamabilità dell'obbligazione in questione. Il momento in cui si deve effettuare il ritiro deve essere prescelto in base all'andamento dei mercati.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

10 cose da sapere sulle obbligazioni

Il mercato finanziario è un mondo ai più sconosciuto e pieno di pericoli. Lo scopo di questa guida è quello di avvicinare gli individui non proprio esperti in materia, al più specifico mercato delle obbligazioni. Vediamo, quindi, le 10 cose da sapere...
Finanza Personale

Come calcolare il rendimento delle obbligazioni

L'obbligazione è un titolo di credito emesso da una società o ente pubblico che attribuisce al possessore il diritto al rimborso del capitale a scadenza, maggiorato di un interesse. Solitamente, il rimborso del capitale avviene in un'unica soluzione,...
Finanza Personale

Obbligazioni strutturate: 5 cose da sapere

Le obbligazioni strutturate sono emesse da istituzioni finanziarie. Ce ne sono diversi tipi, ognuna con le proprie caratteristiche. Il funzionamento di tali obbligazioni porta ad una certa complessità, per questo motivo è essenziale per l'investitore...
Richieste e Moduli

Come disinvestire le obbligazioni non scadute

Quando si parla delle obbligazioni (bond), si fa riferimento agli investimenti caratterizzati da una specifica durata: essi rappresentanti una parte di debito acceso da un'azienda o un Ente Pubblico per il suo finanziamento e intendono assicurare all'acquirente...
Finanza Personale

Finanza: come scegliere il miglior investimento obbligazionario

Tentare un investimento, soprattutto se si tratta di obbligazioni, potrebbe essere una cosa abbastanza rischiosa. Sopratutto se non si conoscono i fattori da prendere in considerazione. La finanza è un mondo davvero vasto. Di seguito, cercherò di aiutarvi...
Banche e Conti Correnti

Guida pratica alle obbligazioni

La finanza è sempre un terreno pericoloso per chi ci si avventura senza le dovute precauzioni e conoscenze. Offre tuttavia la possibilità di guadagni anche elevati. Uno dei mercati finanziari di maggior affluenza è quello delle obbligazioni. Le obbligazioni...
Aziende e Imprese

Come investire in borsa: le obbligazioni

Investire in borsa in periodi di crisi come oggi non è molto semplice, soprattutto se non si ha la dovuta esperienza. I neofiti del trading online spesso spendono i loro soldi buttandoli in investimenti senza coglierne bene il rischio, perché troppo...
Finanza Personale

Obbligazioni subordinate Lower Tier II: 5 cose da sapere

Quando si parla di investimenti monetari, non si può fare a meno di includere le famose obbligazioni subordinate: di cosa si tratta precisamente? Sono delle obbligazioni che hanno una cedola periodica con una scadenza inesistente o molto lontana nel...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.