Nuove società: la società tra professionisti

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La società tra professionisti (Stp) consente di andare oltre la consueta formula dello studio associato, accogliendo anche soci iscritti ad organi professionali diversi. C'è inoltre da dire che la responsabilità viene condivisa con la società, solo se l'illecito disciplinare è la conseguenza di alcune direttive stabilite dalla società. Adesso vediamo di saperne di più su queste nuove società e in particolare sulla Società tra professionisti lasciandoci guidare dai suggerimenti che ci propone questa guida.

26

Occorrente

  • professionisti iscritti ad albo
  • imprenditori
36

Tipologia di società

La norma non esclude nessuna tipologia di società nella formazione delle Stp, che possono essere costituite, quindi, da Società di persone, Società di capitali, Srl a capitale minimo o Cooperative. Invece, per quanto riguarda la ripartizione del capitale sociale, la normativa impone che almeno i due terzi di questo sia detenuto, obbligatoriamente, dai soci professionisti. I soci finanziatori, ovvero gli imprenditori, invece, possono arrivare a possedere un terzo del capitale sociale al massimo.

46

L'oggetto sociale

Relativamente all’oggetto sociale, la Stp può costituirsi normalmente per l’esercizio di attività professionali che rientrano nel sistema degli ordini. Tuttavia, è possibile anche la costituzione di una società multidisciplinare, che eserciti diverse attività professionali. Per le Stp la norma prevede una apposita sezione del Registro delle Imprese, in cui andrà iscritta ogni Stp, analogamente a qualunque altra figura giuridica dello stesso tipo. L’iscrizione della Stp andrà fatta, obbligatoriamente, anche all’ordine professionale a cui i suoi soci fanno capo.

Continua la lettura
56

Obblighi informativi

Malgrado gli aspetti disciplinari non siano del tutto chiari, soprattutto in ambito fiscale, è possibile delineare alcuni cardini della normativa. La norma prevede obblighi informativi da parte del professionista nei confronti del cliente particolarmente cogenti. Il cliente deve ricevere, fin dal primo incontro, una serie di informazioni. Soprattutto, la Stp deve mettere in grado il cliente di richiedere l’esecuzione dell’incarico conferito alla società ad uno o più professionisti di suo gradimento, scelto/i da un elenco dei singoli soci professionisti, corredato dall’indicazione di titoli e qualifiche professionali. Inoltre, dovrà permettere, al cliente, di verificare la lista dei soci finanziatori. La Stp, infine, dovrà informare il cliente su possibili situazioni di conflitto d’interesse con la società, causate anche dalla presenza di soci investitori.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per favorire l'incontro tra competenze, capacità imprenditoriali e capitali
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come avviare un'attività attraverso il crowdfunding

Il crowdfunding, che letteralmente significa finanziamento collettivo, rappresenta una sorta di micro-finanziamento dal basso, quindi in grado di riuscire a mobilitare persone o risorse per poter avviare la raccolta di fondi necessari affinché si possa...
Aziende e Imprese

Come comprare una piccola impresa

Considerando la crisi economica che attanaglia il nostro Paese al giorno d'oggi, l'acquisto di un bene si rivela sempre una scelta rischiosa. Soprattutto se decidiamo di comprare un'impresa, prendere decisioni in merito diventa davvero difficoltoso. Una...
Aziende e Imprese

Come destinare l'utile d'esercizio

Al termine di ogni periodo amministrativo, se dopo aver effettuato le scritture di assestamento e di epilogo dei componenti di reddito, che si redigono al 31/12 di ogni anno, il conto economico generale presentasse un'eccedenza positiva, significa che...
Aziende e Imprese

Come cedere una società per azioni

Il mercato del lavoro è ricco di società e di aziende che hanno una loro particolare normativa e definizione. Tra esse c'è la società per azioni, ossia una società di capitali che possiede una personalità giuridica e ha un'autonomia perfetta in...
Aziende e Imprese

Società a responsabilità limitata: come funziona

La società a responsabilità limitata, conosciuta anche con l'abbreviazione S. R. L, è una forma giuridica scelta molto frequentemente da chi decide di aprire un'impresa. In questo tipo di società i componenti investono solo parte del loro patrimonio...
Aziende e Imprese

Come amministrare una Pro Loco

Le Pro Loco nascono proprio per dare un valore al territorio e la maggior parte sono in ramo turistico. Attraverso queste associazioni si cercano di riunire territori vicini e organizzare eventi. Le Pro Loco organizzano anche manifestazioni cercando di...
Aziende e Imprese

Società semplice: pro e contro

La società semplice, Ss, è una tipologia di società di persone che si uniscono in gruppo per avviare un'attività economica. Anche la società semplice necessita di un'iscrizione nel registro delle imprese. Il campo d'azione delle società semplici...
Aziende e Imprese

10 cose da fare per costituire una associazione di volontariato

Avviare un'associazione di volontariato potrebbe essere un'idea molto valida per fare qualcosa di utile per sé stessi e gli altri. Il settore del no profit rappresenta infatti una risorsa importante per svolgere tutte quelle attività di sostegno alla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.