Motivi che impediscono il rilascio del passaporto

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le documentazioni personali sono davvero importanti, sia all'interno dello Stato in cui si risiede, sia nel caso di espatrio. Tra i documenti sicuramente necessari affinché si possa effettuare un viaggio all'estero, il primo posto è occupato dal passaporto. Per ottenere questo documento ci si può rivolgere sia agli uffici del nostro comune di appartenenza, sia alle ambasciate. Non sempre, però è possibile avere il passaporto, a causa di alcuni motivi penali a noi collegati. Vediamo allora quali sono i motivi che impediscono il rilascio del passaporto.

26

Se si è un tutore

La prima causa del mancato rilascio del passaporto è se siamo dei tutori. Come tutore si intende, un tutore legale o un tutore privato. Questo perché se siamo stati assegnati tramite un giudice legale ad un individuo, non ci è possibile spostarci senza aver prima fatto richiesta al tutelato e al giudice assegnatario. Quindi prima di richiedere il passaporto, informiamoci presso il tribunale o il comune di appartenenza, sulle pratiche giudiziarie da affrontare.

36

Se si ha minori a carico

Secondo motivo di mancato rilascio è avere a carico un minore regolarmente affidatoci dal tribunale. Si parla, in questo caso di genitori che hanno affrontato sentenze di divorzio o di affidamento ed il motivo è la tutela legale del minorenne a carico. Per ovviare a questo problema basta rivolgersi ad un legale, come ad esempio un avvocato. Bisogna poi fare richiesta di udienza presso il giudice minorile al fine di comunicare i tempi e le modalità dello spostamento, per cui ci serve il passaporto.

Continua la lettura
46

Se abbiamo multe in sospeso

Sempre più frequente è la negazione del passaporto a causa di multe pregresse. Questo fatto è diventato uno dei motivi principali del rifiuto di rilascio perché è collegato a mancate imposte dovute all'ente per la riscossione tributaria. Il motivo è che, sempre più persone tendono a lasciare in sospeso multe e mancati pagamenti pur volendo partire per l'estero. A questo fine, la società che si occupa del controllo e della riscossione delle imposte, impone un rigido controllo sulle imposte dovute bloccando il rilascio del passaporto fino ad adempimento del pagamento.

56

Se ci sono in corso condanne penali

Qualora abbiamo ricevuto una condanna penale che vada da 7 giorni fino ad un massimo di 2 anni non ci verrà rilasciato il passaporto. Questo perché, per legge, siamo vincolati a risiedere nel nostro Paese per scontare la pena. Sia in caso di arresti domiciliari o di detenzione, non ci è possibile richiedere il passaporto per tutelare i paesi esteri di danni che potremmo causare e far si che siamo reperibili nel nostro paese.

66

Se dobbiamo contribuire ad indagini

Sempre a proposito di reperibilità, non è possibile ottenere il rilascio del passaporto anche in caso di indagini in corso. Se ad esempio abbiamo assistito ad una violazione, siamo dei testimoni importanti per un processo penale. Fino al termine delle indagini, in cui sarà necessario il nostro aiuto e la nostra testimonianza, non sarà possibile lasciare il paese, sia per nostra tutela che per non creare problemi durante le indagini.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come chiedere il duplicato del passaporto

Moltissime persone adorano viaggiare, alcune per piacere, altre per lavoro. Ma ovunque ci si rechie, scoprire nuovi posti è sempre un piacere. Ma il più delle volte per potersi spostare in un altro paese è necessario munirsi di passaporto, un documento...
Richieste e Moduli

Come fare il passaporto elettronico

Al giorno d'oggi, possedere il passaporto è fondamentale per intraprendere in tutta sicurezza e serenità sia viaggi di lavoro che di piacere. Il passaporto, infatti, è un documento che serve ad espatriare e, dunque, a viaggiare oltre i paesi europei....
Richieste e Moduli

Passaporto dei bambini: 5 cose da sapere

È tempo di vacanze, in estate si viaggia di più e molti tra noi si recano all'estero alla scoperta di nuovi paesi e nuove culture. Soprattutto se amiamo mete lontane dobbiamo organizzare il viaggio in ogni dettaglio. Anzi è sempre consigliabile informarsi...
Richieste e Moduli

Come richiedere la carta di identità elettronica

Dall'estate 2016 è finalmente possibile anche in Italia avere la carta di identità elettronica. Questa nuova tipologia di documento, molto simile alla patente nel formato e nel tipo di supporto, è da tempo utilizzata nella maggior parte dei paesi europei...
Richieste e Moduli

Come richiedere il certificato dei carichi pendenti

Diverse persone confondono il certificato per carichi pendenti con il certificato del "Casellario giudiziale". Quest'ultimo viene utilizzato per attestare l'eventuale presenza di condanne passate in giudicato; quello per carichi pendenti, invece, fa riferimento...
Richieste e Moduli

Come rinnovare il passaporto online

Il passaporto è un documento molto importante che serve per spostarsi da un luogo all'altro senza avere la necessità di richiedere particolari permessi. Si tratta di un documento obbligatorio valido per espatriare al di fuori della propria nazione....
Finanza Personale

Come fare se si perde il passaporto all'estero

Può succedere a tutti, quando si viaggia, di poter smarrire i propri documenti di riconoscimento, situazione ancor più grave se ci si trova all'estero, specialmente fuori dall'Unione Europea, e si perde il passaporto. In quest'ultimo caso infatti, potrebbe...
Richieste e Moduli

Permesso di soggiorno per motivi umanitari: come ottenerlo

Il permesso di soggiorno per motivi umanitari (anche noto come soggiorno per protezione sussidiaria), viene considerato esattamente come lo status di rifugiato. La seguente guida infatti, attraverso pochi e semplici passaggi, vi illustrerà come ottenere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.