Le regole fondamentali per un progetto di successo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nella vita arriva per tutti il momento in cui si sente il bisogno di cambiare, modificare qualcosa per sentirsi migliori. Tutti siamo abituati a pensare, ci frulla sempre qualcosa per la testa ma arriva il giorno in cui quell'idea appare diversa. Qualcosa di geniale che potrebbe davvero aiutarci a cambiare. Non è facile lanciarsi in un nuovo progetto, all'inizio la novità spaventa. Certo, perché uscire dalla "confort zone" spaventa sempre ma è questo che permette di andare avanti, stare al passo coi tempi e proporre un progetto che valga. Il problema di fondo è che la maggior parte degli uomini con un'ottima idea, sia per paura che per disorganizzazione, riescono a rovinare tutto e rendere quel tentativo di successo un fallimento. Nel mezzo bisogna inserire la confusione, e già, perché chi non ne avrebbe se dovesse lanciarsi nel mondo del successo? E bene, niente paura, se stai programmando il lancio di un nuovo prodotto, ecco 5 regole fondamentali per comunicare al meglio le potenzialità di un'idea e lanciare un progetto di successo.

26

Puntare ad un'idea innovativa

Sicuramente un buon progetto nasce da un'ottima idea e se si sfruttano a pieno le sue potenzialità alla fine risulterà un successo. L'idea deve essere ben chiara, e non solo per chi la propone ma anche per chi la valuta. Il primo passo è quello di descrivere brevemente ma con chiarezza il tipo di prodotto/servizio/tecnologia che si intende proporre. Il secondo passo è quello di dimostrarne l'innovazione. Bisogna essere pratici, la gente oggi corre, la vita è frenetica e bisogna proporre qualcosa di veramente innovativo puntando, quindi, a sottolineare quali possano essere le sue applicazioni pratiche nel mondo reale. Il progetto deve essere accattivante ma anche remunerativo. Inoltre è importante creare un buon biglietto da visita, non basta esprimere l'idea del prodotto, bisogna spiegare con quali mezzi si intende operare, con quali tecniche e quali tecnologie. In parole povere bisogna chiarire il modo con cui si intende approcciarsi per lo sviluppo dell'idea.

36

Creare un team di lavoro

Il segreto per un progetto di successo risiede nella cooperazione. Certamente l'idea può nascere da una sola mente ma se si scelgono i partner giusti allora il successo è garantito. Una sola mente non può affrontare un passo cosi grande da sola, ha bisogno del supporto dei colleghi. Lavorare in team non solo aumenta le probabilità di riuscita del progetto ma aiuta ognuno dei componenti a non perdere la rotta. Ci si affida l'uno nelle mani dell'altro. Aiuta a rimanere concentrati, non solo per farsi due risate in pausa caffè. Il team è il pilastro portante dell'idea, le ruote del carro che ne garantiscono la riuscita. Permette di sviluppare il progetto con cura occupandosi della struttura organizzativa, degli investimenti necessari e dell'organizzazione della vendita.

Continua la lettura
46

Definire un piano economico e finanziario

Descritto il mercato di riferimento nel quale la nuova impresa andrà a sviluppare la nuova attività, esponi sinteticamente i valori economici in gioco, considerando un margine temporale di 5 anni. Sono importanti anche la dimensione del mercato e la sua evoluzione storica, perché conoscere il passato aumenta le probabilità di successo nel futuro. Bisogna dimostrare quale sia la crescita fin'ora raggiunta e quale si prospetta quella futura, perciò bisogna conoscere quali siano gli spazi offerti dal mercato su cui si vuole lanciare il prodotto puntando allo sviluppo di quest'ultimo. Fatto ciò si può presentare il cosiddetto conto economico insieme al clash flow (cioè il conto di cassa) ed alla situazione patrimoniale. Un buon progetto può definirsi riuscito se è stato proposto col minimo dispendio patrimoniale ma punta ad aumentare i redditi di mercato nell'arco temporale prefissato. Avere le idee poco chiare sulle quantità economiche in gioco renderebbe fallimentare il progetto sul nascere. Bisogna chiarire l'ammontare dell'investimento richiesto, la modalità delle spese che si intende effettuare e prevedere un ritorno dall'investimento .

56

Rispettare le scadenze

La serietà con la quale si affronta lo sviluppo di un progetto fa la differenza. Restano alla base del successo la costanza, con la quale ci si dedica al lavoro, e la puntualità, perché "non bisogna mai rimandare a domani ciò che si può fare oggi". Una "timeline" aiuta ad avere più chiare le tempistiche e rende l'organizzazione molto più semplice. La costanza permette di concentrarsi nei dettagli step by step e la puntualità garantisce la riuscita del progetto nei tempi prefissati.

66

Definire gli obiettivi principali

Le buone idee nascono e crescono in base al duro lavoro. Se credi in quello che stai facendo e se le statistiche sono dalla tua parte, concentrati al massimo per raggiungere il tuo obiettivo. Il prodotto che si intende vendere deve essere personalizzato in base al cliente ed al mercato a cui si propone. Sviluppare un progetto di successo richiede tempo ed energie ma mai abbandonare l'obiettivo, quello deve rimanere ben chiaro per garantirne il successo. Non bisogna andare fuori strada, non occorre perdere tempo nella cura di strategie laterali. Occorre definire una meta ed impegnarsi per raggiungerla. Le energie non vanno sprecate, vanno incanalate nell'imbuto delle idee che fanno da mattoni al progetto che si intende sviluppare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come rinunciare alla comunione dei beni

Il matrimonio tra due persone è un momento ovviamente assai importante e delicato sia a livello spirituale che a livello materiale, il coronamento di un sogno che porterà due persone che si amano a formare una famiglia, a vincolarsi ad una promessa...
Aziende e Imprese

Come condurre un'analisi di bilancio per indici

L'analisi di bilancio per indici offre una sintesi sulla situazione economica, patrimoniale e finanziaria dell'azienda, per monitorarne l'andamento. Questo tipo di bilancio è rivolto ai soci, ai creditori, agli azionisti, allo stato, ecc, ed è utile...
Lavoro e Carriera

Come organizzare un evento di team building

Sapere come organizzare un evento di team building è necessario per migliorare le relazioni professionali e risolvere criticità. Per raggiungere l'obiettivo, molte aziende si affidano a società terziste specializzate in questo tipo di evento. Tuttavia,...
Aziende e Imprese

Come lavorare in team

Un team di lavoro è costituito da membri che collaborano e cooperano per raggiungere un obiettivo comune. Per lavorare insieme in un team bisogna che tutti i membri utilizzano le loro diverse abilità e le capacità, fisiche e mentali, per il bene del...
Aziende e Imprese

Società a responsabilità limitata: come funziona

La società a responsabilità limitata, conosciuta anche con l'abbreviazione S. R. L, è una forma giuridica scelta molto frequentemente da chi decide di aprire un'impresa. In questo tipo di società i componenti investono solo parte del loro patrimonio...
Lavoro e Carriera

Le peggiori gaffe da evitare a un colloquio di gruppo

Per colloquio di gruppo si intende un colloquio clinico che prevede una diversa modalità di svolgimento dell'intervista di selezione dei candidati, a cui sempre più numerose imprese fanno ricorso per il reclutamento del personale. In genere, gli esaminatori...
Aziende e Imprese

Come Valutare Un'impresa Con Il Metodo Patrimoniale Complesso

Il metodo patrimoniale complesso rappresenta una delle tante metodologie utilizzate in finanza per stimare il valore di un'impresa. Differenziandosi dal metodo patrimoniale semplice si basa oltre che sui dati dello stato patrimoniale su elementi non considerati...
Aziende e Imprese

5 cose da sapere sul conto patrimoniale

Il conto patrimoniale, più comunemente chiamato stato patrimoniale, è uno dei documenti contabili che compongono il bilancio d'esercizio, insieme al conto economico ed alla nota integrativa. Il conto patrimoniale definisce la situazione patrimoniale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.