Le assunzioni obbligatorie per le imprese

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le imprese sono il motore portante dell'economia di ogni singola nazione. Esse possono occuparsi di ambiti e settori diversi, offrendo servizi oppure prodotti all'avanguardia, ma tutte hanno in comune il rispetto di un determinato codice di leggi e regole. Tra queste ultime c'è la normativa che riguarda le assunzioni obbligatorie per le imprese. Vediamo di seguito di cosa si tratta e a chi si rivolgono.

25

I requisiti per poter essere soggetti a questa particolare disposizione consistono nell'essere disoccupati, nell'appartenere alla categorie protette oppure nell'avere una percentuale di invalidità che sia superiore al 45%. Ovviamente tutto questo deve essere certificato al fine di garantire quali siano le capacità del lavoratore, le quali vengono testate e giudicate dalla commissione istituita nelle ASL.

35

Le quote riservate sono direttamente proporzionate al numero dei lavoratori dell'impresa stessa. Solitamente si parla del 7% quando si ha un totale di 50 dipendenti, mentre invece se si vuole ragionare in maniera numerica si tratta di 2 lavoratori ogni 36 - 50 dipendenti, oppure 1 lavoratore ogni 15 - 35 dipendenti. Nel calcolo vengono conteggiati anche gli assunti che possiedono semplicemente un contratto a tempo determinato inferiore o uguale a 9 mesi, Questa è una modifica apportata al regolamento con la Riforma del 2012.

Continua la lettura
45

L'assunzione avviene secondo due modalità diverse: a chiamata nominativa e a chiamata numerica. Nel primo caso l'azienda stessa individua la persona che vuole far entrare a far parte del suo organico, mentre con la chiamata numerica si fa diretto riferimento alle liste reperibili presso i Centri per l'impiego. Le aziende più piccole possono ricorrere alla prima metodologia, mentre le seconde devono effettuare l'assunzione in entrambi i modi.

55

L'obbligo si riferisce all'assunzione di una determinata quota di lavoratori appartenenti alle categorie protette. Devono esserci dei posti riservati a queste persone e che non possono essere assolutamente occupati da coloro a cui ciò non spetta. Lo Stati italiano consente in questo modo di garantire il sostentamento a tutti coloro che si trovano in una situazione di svantaggio, come per i cechi, i sordi, gli invalidi di guerra oppure gli orfani. Oltre alle persone che sono appartenenti alle categorie protette in senso stretto, vi rientrano anche gli invalidi a cui viene applicata una normativa maggiore per le assunzioni obbligatorie.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come esercitare il diritto di precedenza nelle assunzioni

Con l'approvazione della legge di conversione n. 78/2014 del decreto legislativo n. 34/2014, il diritto di precedenza nelle assunzioni ha subìto delle sostanziali modifiche. Qui di seguito vedremo nel dettaglio come esercitare questo beneficio per non...
Aziende e Imprese

Come inserire un lavoratore delle categorie protette Legge 68/99

Negli ultimi anni sono state emanate diverse normative con il fine di disciplinare le assunzioni di lavoratori appartenenti alle categorie protette. Non sempre però queste norme sono state in grado di fugare i dubbi sulle modalità di inserimento di...
Previdenza e Pensioni

Come trattare contabilmente gli oneri sociali

Tra le diverse incombenze a carico di aziende che fruiscono delle prestazioni di lavoro dipendente, una delle più onerose (sia dal punto di vista economico che da quello contabile) è rappresentata dalla contribuzione sociale da trattare a carico dei...
Lavoro e Carriera

Come assumere un dipendente in cassa integrazione

Oggi, grazie alle nuove agevolazioni, assumere un dipendente in cassa integrazione, conviene all'azienda e all'intera società. Nella guida vedremo cosa si intende per Cassa Integrazione, come assumere un dipendente in Cassa Integrazione, quali sono i...
Aziende e Imprese

10 cose da valutare prima di chiudere la partita IVA

In contesto quale quello attuale, caratterizzato da una lenta ma progressiva crescita dei consumi e dalla conseguente ripresa delle assunzioni da parte delle aziende, chiudere la partita IVA per tornare al lavoro dipendente sembra essere a molti la soluzione...
Lavoro e Carriera

Come accedere alle categorie protette

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo poter accedere alle categorie protette. Iniziamo subito con il dire che il tema del lavoro per le categorie protette è molto disciplinato dalla legge n. 68/1999. I soggetti che rientrano nelle...
Aziende e Imprese

Come comportarsi se l'azienda non paga i contributi

Il mondo del lavoro si trova in profonda crisi ormai da moltissimi anni. Sono tante le aziende italiane che hanno serie difficoltà a far quadrare tutti i conti, e proprio per tale ragione, le misure ricadono spesso sui lavoratori, con effetti molto negativi....
Lavoro e Carriera

Come diventare Postino

Se avete bisogno di un lavoro che vi retribuisca in modo opportuno e che per cui si abbia la certezza di un posto fisso con grandi benefici, uno dei principali lavori che potrebbero fare al caso vostro potrebbe essere il postino. È importante sottolineare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.