Le app più utili per un freelance

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il freelance al giorno d'oggi è una delle mansioni più in rapida crescita, grazie allo sviluppo di internet e quindi alla facilità di comunicazione tra azienda e professionista. Il freelance è un libero professionista che viene ingaggiato da un azienda, ma anche da più aziende contemporaneamente. È necessario, quindi, attuare una buona gestione del tempo attraverso delle applicazioni gestionali. Vediamo allora le app più utili per i freelance.

27

Toggl

Toggl. È un'applicazione di monitoraggio che si propone di aiutare gli utilizzatori, tenendo traccia del tempo con un click e passando facilmente tra i diversi compiti, Inoltre, Toggl permette di creare dei report in modo da poter trasformare il tempo in un'attività produttiva. Questa applicazione è disponibile anche come estensione Chrome e può essere facilmente installata nel browser.

37

Rescue Time

RescueTime permette di tenere traccia di come trascorrere il proprio tempo sul computer, consentendo di analizzare come il tempo è stato trascorso anche in termini economici futuri. Se si scopre che in una settimana sono state trascorse più di 10 ore di lavoro al giorno al computer senza ottenere dei buoni risultati, è possibile sapere che è il momento di iniziare a gestire il proprio tempo in modo più saggio.

Continua la lettura
47

Text Expander

TextExpander. Un libero professionista probabilmente dovrà inviare un alto numero di e-mail giornaliere, molte delle quali sono suscettibili a contenere informazioni simile (se non addirittura identiche). TextExpander è un'applicazione gratuita che consente di ridurre il tempo di invio delle e-mail.

57

Lovelycharts

Oltre a queste, esistono svariate applicazioni: una delle più importanti è LOVELYCHARTS che ci permette di creare dei diagrammi a struttura. Una volta implementato il progetto, bisogna crearlo, e questo può richiedere molto tempo. In questo caso, ci si può avvalere dei cosiddetti big data (SKYDRIVE, HUMYO, DROPBOX), ovvero degli spazi di memoria nel web. Ma per gestire queste fasi, è necessario avvalersi di un diario di lavoro, come l'app TEUXDEUX.

67

Prezi

Nel rapporto azienda-freelance possono esserci delle problematiche di comunicazione derivante da diverse lingue parlate. Quindi, può essere di fondamentale aiuto un buon traduttore come LEO O WORDREFERENCE. Altre applicazioni che potrebbero servire sono: GOOGLEDOCS, uno strumento per l'elaborazione di testi e tabelle (molto simile a microsoft office); e PREZI un'app che permette la creazione di presentazioni grafiche.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

I principali svantaggi del lavoro freelance

Con il termine freelance, proveniente dalla lingua inglese, si indica un tipo di lavoro o soggetto paragonabile a quello del libero professionista. Questo tipo di lavoro possiede devi vantaggi ma, come vedremo, anche degli svantaggi. Lo scopo di questa...
Lavoro e Carriera

Come lavorare come modella freelance

Vorresti lavorare come modella freelance ma non sai da che parte iniziare? Nessun problema! In questo articolo vogliamo aiutare tutte le nostre care lettrici, che sono amanti della moda e del mondo che c'è intorno ad essa, a capire come si può fare...
Lavoro e Carriera

10 consigli per diventare freelance

Ai giorni nostri si sta affermando sempre più una nuova categoria di lavoratori richiesta dal mercato, i cosiddetti freelance. Questa tipologia indica i lavoratori liberi, nel senso che sono i datori di lavoro di sé stessi. Queste figure scelgono di...
Lavoro e Carriera

Come diventare stilisti freelance

Un lavoratore freelance si differenzia da un tradizionale dipendente per il fatto che esso svolge la propria attività in maniera del tutto autonoma ed indipendente, senza sottoscrivere alcuna forma di contratto lavorativo. Chiaramente, è bene sapere...
Lavoro e Carriera

Come diventare agente immobiliare freelance

La figura dell'agente immobiliare è una figura ben radicata e presente su tutto il territorio nazionale. Basta guardarsi in giro per vedere qua e là qualche agenzia di intermediazione immobiliare sparse per la città e talvolta sono veramente tante....
Lavoro e Carriera

Vantaggi e svantaggi dell'essere un freelance

Il mondo del lavoro, negli anni, si è trasformato profondamente, creando e consolidando nuove figure professionali per venire incontro alle numerose e variegate esigenze sul mercato. Tra le professioni più ambite, oggi, c'è sicuramente quella del libero...
Lavoro e Carriera

Come trovare lavori freelance su Internet

In un mondo in crisi come quello attuale trovare un lavoro fisso in un ufficio presso un azienda può essere solo un miraggio. Una soluzione per lavorare può essere quella di proporsi come freelance. Le aziende sono costrette a licenziare e quando hanno...
Lavoro e Carriera

10 errori da evitare nel CV del freelance

Costruire un Curriculum Vitae degno di nota non è per niente semplice, titoli e competenze devono infatti essere esposti in modo da essere facilmente identificabili ma anche convincenti. Tali problematiche diventano poi ancor più importanti e consistenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.