Le 10 regole d'oro del forex trading online

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Il forex trading online è il più grande mercato mondiale dove freneticamente avvengono all'istante migliaia di scambi sulle valute internazionali. La parola forex infatti è la fusione di due elementi: "foreign" che significa straniero e "exchange" che significa scambio. Grazie all'avvento del web e ai broker (ovvero dei programmi appositi) ognuno può cominciare da zero nel mondo del forex; si può stare comodamente seduti nel proprio salotto con il pc ed una connessione internet veloce ed essere catapultati in un universo che prima era appannaggio solo delle grandi società. Quello che molti non sanno, è che forex significa anche grandi perdite se non si sanno controllare le emozioni nel momento in cui il mercato scende. Ecco quindi le dieci regole d'oro del forex trading online, per riuscire a stare a galla durante le turbolenze ed ottenere successo quando il mercato è favorevole.

211

Adottate un piano di trading

A volte, specialmente se si è dei principianti nel campo, può capitare di lasciarsi prendere troppo la mano dal mercato. Questo comporta dei rischi notevoli sul lungo periodo, con possibilità di perdite ingenti se il momento non è più favorevole. Nel commercio forex bisogna saper sviluppare un piano di trading (volgarmente una sorta di piano B) di modo da mantenere i piedi saldi per terra quando il mercato fibrilla. Esistono piattaforme specializzate con piani di trading già pronti da utilizzare. Ne vale la pena.

311

Tenetevi pronti a fermare la caduta

Quando le cose prendono una piega inaspettata e non vogliamo più rischiare allora si parla di "stop loss". In finanza, "stop loss" è il cosiddetto punto di non ritorno, il momento in cui l'investitore dice basta e si ferma per limitare perdite che altrimenti diverrebbero incolmabili. Gli "stoplosses" dovrebbero essere basilari per il forex trading online. A volte praticare uno "stop loss" è la migliore protezione quando il mercato è sfavorevole. Anche perché tentare di rimanere dentro ad oltranza potrebbe portare ad una perdita secca.

Continua la lettura
411

Utilizzate un grafico per il vostro trading

Per avere memoria dei vostri scambi, capire quali sono stati i mercati più favorevoli e limitare le perdite future in base all'esperienza acquisita la cosa migliore da fare è tenerne traccia con un grafico apposito. Nel forex si parla in questo caso di trading log, ovvero un registro di negoziazione. Sembra banale, ma con il passare del tempo consultare il proprio trading log diventerà un ottimo strumento per prendere le decisioni successive ed ottenere maggior successo.

511

Non fate il passo più lungo della gamba

Quando si cominciano a vedere i primi guadagni spesso ci si fa prendere dalla gola e si tende a fare il passo più lungo della gamba. Ma facendo dei trading troppo grandi si rischia di scavarsi la fossa con le proprie mani. L'ideale è partire dal primo gradino, mantenere i nervi saldi ed essere sempre ben capitalizzati con la consapevolezza dei rischi cui si va incontro. Al contrario, grosse operazioni con un piccolo saldo espongono a fluttuazioni esorbitanti che potrebbero far perdere il sangue freddo (e non solo quello).

611

Imparate dagli esperti e copiate gli ingredienti miracolosi

A volte copiare gli altri investitori (specie quelli più esperti e navigati nel settore) può rivelarsi proficuo, soprattutto se l'ingresso nel mondo del forex trading online è avvenuto da poco e la smania di guadagni facili non è ancora stata domata. Per limitare i danni e imparare trucchi ed accortezze la cosa migliore da fare è prendere spunto da chi è già un po' più avanti: leggendo ed imparando da altri si può adottare una propria strategia personale che ci aiuti nei nostri futuri investimenti.

711

Cercate l'occasione giusta

A volte sembra che non vi siano vie di uscita, eppure nasce forte la tentazione di insistere e di provare lo stesso. Questo è un errore sciocco che può portare a conseguenze negative. Se non c'è mercato, meglio lasciar perdere che buttarsi ugualmente. Bisogna evitare di commerciare a tutti i costi quando non c'è l'occasione buona. Se non c'è azione negoziabile allora significa che, come dice il vecchio adagio, "non c'è trippa per gatti". Inutile accanirsi.

811

Tenete a freno le emozioni negative

Ansia, insoddisfazione, stress, rabbia, sconforto, timore di perdere tutto. Queste sono solo alcune delle sensazioni negative che un trader di successo deve saper tenere a bada. Non bisogna innervosirsi quando si chiude prima e pensare "avrei potuto guadagnare di più". Così come è deleterio farsi prendere dal panico nel momento sbagliato. Non c'è mai una strada unica, ma la cosa fondamentale è conoscere sé stessi e lavorare sulla propria psicologia. L'atteggiamento positivo deve essere una costante sempre e comunque per avere successo.

911

Valuta quotidianamente l'andamento dei grandi mercati

Oltre alla formazione costante, il broker deve tenersi sempre aggiornato sulla quotidianeità dei mercati. Osservare l'orizzonte è fondamentale per poter pianificare un commercio vincente. Bisogna sempre sapere che cosa sta succedendo nel grande quadro di fondo, sui grafici giornalieri, captando l'andamento generale e annusando da lontano i mercati che più probabilmente tenderanno ad espandersi. Avere la visione di insieme aiuta a capire dove buttarsi (senza farsi male).

1011

Analizzate principalmente il prezzo e non i vari indicatori

Non importa quali e quanti indicatori si tengano d'occhio, che tipo di grafici o tabelle si hanno davanti e quali indicazioni monitorare. In mezzo ad un mare di oscillatori ed indicatori, frecce e disegni si può perdere la testa. Per evitare di confondersi bisogna tenere bene a mente che l'unica cosa che conta veramente nel forex trading online è il prezzo. Occorre focalizzare l'attenzione principalmente su quello. Il resto è spesso superfluo.

1111

Adattatevi velocemente ai cambiamenti

Oltre ad acquistare al ribasso e a vendere al rialzo bisogna capire in tempo breve quali sono i cambiamenti cui si va incontro adattandosi alla velocità della luce. Un buon trader deve essere rapido e veloce: se finora ha guadagnato ma la tendenza sta cambiando sarà il primo ad uscire, raccogliendo i guadagni e festeggiando. Il trader esperto non cercherà mai di indovinare se certi indicatori saliranno ancora: meglio raccogliere subito i frutti e chiudere senza azzardare previsioni inutili.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Forex: i migliori indicatori per il trading intraday

Il Foreign exchange market, più comunemente conosciuto come Forex, non è altro che lo scambio di una valuta con un'altra differente. Questo particolare mercato, nasce quando nel lontano 1971 si iniziarono a notare delle fluttuazioni dei vari tassi di...
Finanza Personale

Come imparare a guadagnare con il forex trading

Il Forex è un mercato creato nel 1971 in cui la “merce di scambio” è la valuta: inizialmente era riservato solamente ai grandi gruppi bancari, ma con l’avvento di Internet e quindi della possibilità di operare “liberamente” on-line, il mercato...
Finanza Personale

Come passare da principianti a esperti nel Forex Trading

Quando si parla di Forex Trading, solitamente, ci si riferisce al fatto di effettuare speculazioni all'interno del mercato, ossia "luogo" di contrattazione di beni e servizi, dei cambi e delle valute estere. Nella guida che segue, a tal proposito, impareremo...
Finanza Personale

Cos'è il forex trading

Investire in borsa è sempre rischioso e bisogna avere le giuste competenze per riuscire a far fruttare i propri risparmi, ma se prima dell'avvento di Internet investire in borsa era un lusso di pochi, oggi è diventato facilissimo e aperto ad un numero...
Finanza Personale

Forex: cos'è e come funziona

Durante questo momento di grande crisi economica, molte persone cercano di guadagnare qualche soldo in più. Numerosi sono coloro che promettono denaro facile, senza poi mantenere le promesse. Altri sono invece più seri e consentono di avere un extra-guadagno....
Finanza Personale

I migliori indicatori Forex

Il mondo della finanza è piuttosto complesso e arduo. In esso, infatti, si nascondono tantissime insidie ed ostacoli. Lo scopo di questa guida è quello di chiarire alcuni aspetti per molti piuttosto oscuri. Il Forex è un mondo che cambia costantemente,...
Lavoro e Carriera

Come avere successo nel trading di valute

Accumulare una certa ricchezza e magari in poco tempo, è sicuramente il sogno di gran parte della popolazione. Per far ciò vi sono delle interessanti scorciatoie da intraprendere come quella del trading online. Tra le tante tipologie di trading presente...
Finanza Personale

Come iniziare ad investire online nel Forex

Siete alla ricerca di un metodo per investire qualche soldo, cercando di trarne qualche profitto? Allora questa guida fa per voi! Nei successivi passi, vi spiegheremo come iniziare ad investire online con FOREX. Per "FOREX" si intende "FOReign" "EXchange",...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.