Lavorare nel sociale: le professioni più ricercate

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Oggigiorno la difficoltà nel trovare lavoro sta raggiungendo livelli altissimi ma fortunatamente ci sono ancora delle professioni richieste in cui è possibile specializzarsi per non rischiare di rimanere disoccupati troppo a lungo. Parliamo del lavorare nel sociale, specialmente in ambito medico sociale, come l'infermiere e in particolar modo l'assistente domiciliare o il badante certificato. Si tratta delle professioni più ricercate alle quali occorre guardare con occhio attento anche se ormai si è avanti con l'età. In questa guida si spiegherà infatti come lavorare nel sociale in modo da poter trovare lavoro più semplicemente.

25

I corsi di specializzazione

Per lavorare in campo medico sociale occorre necessariamente frequentare un corso, o meglio dei corsi, di specializzazione ad hoc. I più noti sono i corsi OSS, accompagnati da quelli OSA o ASA, Specializzarsi nell'assistenza sanitaria è molto importante nella ricerca di un impiego in quanto nei periodi di crisi la specializzazione conta moltissimo e inoltre queste professioni sono sempre più richieste a causa di migliaia e migliaia di persone anziane che sono lasciate da sole e che hanno costante bisogno di assistenza. Anche il lavorare negli ospedali, magari all'inizio come volontario e poi come socio di cooperativa rappresenta un'altra valida alternativa per la ricerca di un impiego.

35

Come trovare impiego dopo il corso

Nonostante la forte richiesta trovare lavoro dopo il corso non è del tutto semplice, anche se le offerte non mancano. Occorre comunque avere esperienza da vendere nel campo e per farla è opportuno lavorare come volontario per qualche associazione, nella croce rosso o in qualche associazione di volontariato. Anche se il volontariato non è retribuito servirà comunque come curriculum per trovare lavoro.

Continua la lettura
45

Dove è più facile trovare lavoro

Per nota di cronaca è giusto osservare come il Nord Italia sia la zona dove il tasso di offerte di lavoro in ambito sanitario sia maggiore: dalla Lombardia al Piemonte, dal veneto fino all'Emilia Romagna. Fanalino di cosa il Sud Italia. Ovviamente consigliamo di seguire la professione per la quale siete maggiormente portati, ma se avete qualche dubbio consultate le offerte di lavoro della vostra zona prima di prendere una decisione definitiva. La parola d'ordine è comunque il binomio specializzazione ed esperienza, le uniche due armi contro la crisi e le uniche due cose che possono far battere la concorrenza agguerrita che ormai si trova in ogni campo e in ogni professione.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Parlare in maniera dettagliata con le tante persone già qualificate professionalmente per meglio comprendere in cosa consiste una qualifica professionale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare un giornalista finanziario

Il lavoro è una parte fondamentale della vita di ognuno di noi, lavori differenti ognuno con responsabilità e abilità che vanno a risolvere sistemi e procedure, in questa guida cerchiamo di capire come diventare un giornalista finanziario, questa categoria...
Lavoro e Carriera

Guida alle professioni più richieste dal mercato

Il mercato del lavoro è in continua evoluzione: da un lato i giovani sono costretti a cambiare posizione più volte, dall'altro decine di "nuove posizioni" emergono senza che si sappia bene quali sono i canali di selezione o le effettive competenze necessarie...
Lavoro e Carriera

5 professioni del settore primario

Tra i diversi settori produttivi, il settore primario, è quello che comprende i cosiddetti mestieri tradizionali. Per "primario" infatti si intende quel settore che contiene e comprende tutti i "primi" mestieri effettuati sino ad oggi dall'uomo. Per...
Lavoro e Carriera

Guida alle professioni più redditizie

Nonostante la grande crisi economica che attanaglia l'Italia da molti anni, è possibile affermare con certezza che alcune categorie di professionisti, riescono a raggiungere nel corso dell'anno, un introito piuttosto elevato. Tenendo conto di alcune...
Lavoro e Carriera

Come diventare disegnatore di prototipi di auto

Il lavoro è certamente un qualcosa di molto importante. In molte sono le professioni che possiamo svolgere e che vanno per esempio dall'imbianchino e dall'estetista, fino ad arrivare all'ingegnere e al professore. Tuttavia ci sono delle professioni che...
Lavoro e Carriera

Come diventare antiquario

Il lavoro è sicuramente un qualcosa di fondamentale importanza. In moltissime infatti sono le professioni che possiamo svolgere e che vanno per esempio dal commesso e dall'impiegato, fino ad arrivare al dirigente e al medico. Tuttavia ci sono anche delle...
Lavoro e Carriera

Come diventare idraulici o elettricisti

Il lavoro ricopre sicuramente un'importanza fondamentale nella vita delle persone; tantissime sono le professioni che si possono svolgere, specialmente se si ha un ottimo bagaglio culturale. Ultimamente stanno nascendo nuove professioni che si diffondono...
Lavoro e Carriera

Turchia: come cercare lavoro

Il paese della Turchia sta crescendo economicamente e da quanto si evince da statistiche ed esperienze dei giovani, non sembra una impresa molto difficile trovare lavoro per chi parla italiano, inglese ed un'altra lingua, o la lingua turca sarebbe un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.