Kenya: come cercare lavoro

di Chiara Ravenna tramite: O2O difficoltà: media

Il Kenya rappresenta uno Stato ubicato nell'Africa Orientale. Questo Paese confina a settentrione con lo stato dell'Etiopia ed il Sudan del Sud. Invece a meridione confina con la Tanzania. Ad ovest viene, invece, a contatto con lo Stato dell'Uganda, e a nord-est confina con la Somalia. Tra l'altro si affaccia anche sull'Oceano Indiano, in particolare, ad oriente. Il Kenya, ovviamente, assume diversi nominativi a seconda della lingua che si prende in considerazione. Ad esempio in lingua swahili, viene chiamato "Jamuhuri ya Kenya". Nella lingua più parlata nel Mondo, ossia in inglese, possiamo definirlo "Republic of Kenya". Infine, in italiano possiamo chiamarlo semplicemente Kenya. La sua capitale è la città di Nairobi, che è anche la località più grande dell'intero Stato. Il Kenya ha subito la dominazione da parte degli Arabi. Non a caso, infatti, svariate località presenti sulla sua costa sono state costruite dagli Arabi. Questa popolazione ha allacciato intensi rapporti di tipo commerciale con i gruppi indigeni africani, intorno al XII secolo d. C. Possiamo affermare che la cultura swahili è una sorta di evoluzione tra l'incontro di queste due popolazioni, ossia quella araba e quella locale. La cultura swahili, infatti, è caratterizzata da alcuni elementi che caratterizzano la cultura araba e quella locale. Stiamo parlando della lingua kiswahili e della religione islamica. Gli agricoltori kĩkũyũ, che rappresentano un'etnia facente parte del gruppo bantu, hanno ottenuto immediatamente un certa importanza ed hanno guadagnato potere, con il trascorrere degli anni. La loro supremazia, infatti, non è mai stata messa in discussione dai Masai, contrariamente alle fonti che si basano sulla tradizione popolare. I Masai consistono in un popolo nilota che si è stabilizzato nell'odierno Kenya intorno al XVII secolo. Successivamente hanno occupato il loro territorio attorno al 1750 circa. Questa è soltanto una data indicativa ed approssimativa, che è stata ottenuta contando i gruppi di iniziazione a ritroso. I nomi di questi gruppi sono stati tramandati per via orale, da tutti i principali clan Masai. Dopo questa premessa geografica e storica, ci concentreremo su altro. Molte motivazioni possono spingere varie persone a provare a cercare lavoro in questo Paese affascinante. Nei seguenti passi di questa semplice ed esauriente guida, vi spiegheremo come cercare e provare a trovare lavoro in Kenya. A questo punto non vi rimane altro da fare che continuare a leggere i passi seguenti di questa guida.

Assicurati di avere a portata di mano: Curriculum Vitae Italiano e\o Inglese Pc e Connessione ad Internet

1 Compilazione del CV Il primo procedimento da mettere in pratica consiste nel creare un proprio Curriculum Vitae, il quale possa permettere di mostrare le proprie qualifiche e le attitudini a coloro a cui si chiederà un posto di lavoro. Diciamo subito che con l'avvento dell'Unione Europea è stato introdotto il cosiddetto Curriculum Europass, che consiste in una sorta di schema preimpostato, nel quale è possibile inserire tutte quante le informazioni che si vuole rendere disponibili. Questo tipo di modello è scaricabile dal sito ufficiale della Comunità Europea, raggiungibile attraverso questo link. Nel sito della Comunità Europea, inoltre, è possibile reperire molteplici guide che aiuteranno a scrivere il proprio Curriculum Vitae nel migliore dei modi. Dal momento che si sta preparando un Curriculum che verrà presentato in un Paese estero, è buona regola creare una copia in inglese, dal momento che rappresenta l'unica lingua parlata a livello mondiale. A tal fine è consigliabile farsi aiutare da una persona che abbia delle buone conoscenze di questa importante lingua, per evitare errori grammaticali che farebbero immediatamente scartare il proprio Curriculum, azzerando le possibilità di essere assunti.

2 Come trovare lavoro in Kenya Una volta che il proprio Curriculum Vitae sarà finalmente pronto, non rimane altro da fare che trovare l'azienda alla quale mandarlo. Le possibilità sono molteplici, soprattutto se si ha la possibilità di usufruire di un Computer e di connessione ad Internet. Infatti, sul Web, sono presenti un'ingente quantità di siti che mettono a disposizione degli aspiranti lavoratori varie offerte di impiego, presenti in tutto quanto il mondo. Queste possibilità, le elencheremo nel passo successivo di questa guida. Al momento vogliamo concentrarci sulle possibilità di trovare un lavoro senza l'ausilio di Internet. Senza ricorrere all'utilizzo del Web, le alternative si riducono drasticamente e le difficoltà tendono ad aumentare. Infatti, l'unica maniera per riuscire nel proprio intento, è quella di chiedere alle aziende del proprio paese o della città nella quale si vive, se hanno degli appalti oppure delle filiali in Kenya.

Continua la lettura

3 Ricerca del lavoro tramite Web Nel caso, invece, in cui si fosse esclusivamente interessati alle offerte presenti su internet, non rimane altro da fare che armarsi di una dose non indifferente di pazienza e di tanta buona volontà, per poi iniziare a cercare nei molteplici siti di opportunità di lavoro.  Tra i principali siti esistenti, possiamo trovare Jobrapido, che in questo settore rappresenta uno dei migliori della rete.  Approfondimento Ucraina: come cercare lavoro (clicca qui) Questo sito internet mette a disposizione degli utenti migliaia di offerte di lavoro quotidianamente.  Il portale è abbastanza semplice ed intuitivo da utilizzare, dal momento che è sufficiente accedervi, per poi ricercare il lavoro che preferibilmente si presta alle proprie competenze o attitudini.  Per concludere, non ci resta altro da fare che augurarvi buona fortuna.

Non dimenticare mai: Se spedisci il CV ad un'azienda estera di origini Italiane, puoi benissimo utilizzare la versione italiana del documento, altrimenti limitati a quella Inglese. Alcuni link che potrebbero esserti utili: https://ilkenyadibossco.com/2014/11/21/il-kenya/

Bucarest: come cercare lavoro La guida che svilupperemo nei prossimi passi che comporranno le nostra ... continua » Come trovare lavoro a Lione Se in futuro pensate di andare a vivere a Lione, avrete ... continua » Come trovare lavoro a Lione Se nei nostri piani futuri vi è quello di recarci a ... continua » Come scrivere bene un Curriculum Vitae Il Curriculum Vitae rappresenta la tua vetrina nel mondo del lavoro ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Mumbai: come cercare lavoro

La crisi ha reso sempre più difficile trovare un lavoro stabile, che ci possa assicurare un ritorno economico, tale da riuscire a garantirci un futuro ... continua »

Come trovare lavoro a Basilea

La Svizzera ha sempre rappresentato per gli italiani la possibilità di trovare un lavoro certo, sicuro e ben retribuito, senza spostarci troppo lontano dalla nostra ... continua »

Slovenia: come trovare lavoro

Trovare lavoro nell'attuale situazione economica italiana non è semplice, quindi sempre più persone decidono di trasferirsi e cercare fortuna all'estero. Una destinazione vicina ... continua »

Ungheria: come cercare lavoro

Da Barcs a Kisvarda, passando per Budapest, l'Ungheria è un paese dall'indubbio fascino naturalistico. Ma che fare nel caso intendiate, da semplici turisti ... continua »

Turchia: come cercare lavoro

Il paese della Turchia sta crescendo economicamente e da quanto si evince da statistiche ed esperienze dei giovani, non sembra una impresa molto difficile trovare ... continua »