I migliori metodi per aumentare la produttività

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Aumentare la produttività dei propri dipendenti è un obiettivo che tutte le aziende si pongono ai fini di incrementare il proprio fatturato e migliorare le proprie performance di mercato. Tuttavia, i metodi per farlo possono essere anche molto diversi fra loro e molti dipendono anche dal settore di appartenenza. Nelle società dedite al commercio e ai servizi come, ad esempio, quello assicurativo, li dipendenti possono essere incentivati ad aumentare il numero dei contratti attraverso incentivi di natura economica; all'interno invece dell'industria un fattore incentivante nei confronti dei lavoratori è rappresentato invece dagli avanzamenti di carriera e così via. Vediamo dunque di seguito quali sono i migliori metodi per aumentare la produttività in un'azienda.

26

Stabilire incentivi di natura economica

Come abbiamo detto nell'introduzione, molte aziende e società stabiliscono il conferimento di particolari incentivi ai propri dipendenti una volta raggiunti determinati obiettivi di produzione. Alzando naturalmente l'asticella di tali obiettivi, si possono raggiungere facilmente livelli di produttività superiori in quanto i lavoratori modificheranno alcuni loro comportamenti allo scopo di ottenere performance sempre superiori che li possano portare ad un incremento di retribuzione.
Questo tipo di incentivi possono però portare, talvolta, ad un'eccessiva competizione entro i membri della squadra tanto da comprometterne il risultato finale; è importante dunque che il datore di lavoro favorisca oltre a stabilire premi e ricompense per i lavoratori più meritevoli, cerchi anche di favorire il loro livello di coesione e integrazione.

36

Prevedere avanzamenti di carriera

Se un lavoratore è consapevole che lavorando di più e meglio potrà ottenere una migliore posizione all'interno dell'azienda dove lavora, sarà portato a dare sempre il meglio di sé. Ecco dunque che molte aziende stabiliscono sia per gli impiegati che per gli operati la possibilità di ottenere scatti e avanzamenti di carriera con condizioni contrattuali migliorative sulla base dei traguardi di produttività raggiunti. Anche in questo caso però è bene che l'attaccamento al lavoro non sia legato solo ad un incentivo di tipo personale, ma ad un reale coinvolgimento nell'attività, altrimenti, una volta che il dipendente avrà raggiunto il suo massimo livello di carriera possibile, questo potrebbe indurlo a ridurre il proprio impegno nel conseguimento di più alti obiettivi.

Continua la lettura
46

Favorire l'attaccamento al lavoro

Come anticipato nel punto precedente, un lavoratore che lavori solo per l'aspetto economico ma non si senta particolarmente legato a ciò che fa potrebbe portare col tempo ad un abbassamento della produttività. Era questo ad esempio del sistema della catena di montaggio così come concepita all'origine: non avendo la possibilità di vedere il prodotto finito, l'operaio si sentiva del tutto alienato rispetto al lavoro che stava facendo, inducendolo a disaffezionarsi presto dalla sua mansione, con conseguente calo della produttività. Un'azienda che sappia invece creare nei propri dipendenti il giusto entusiasmo e un adeguato attaccamento al lavoro di sicuro si manterrà sempre su standard di produttività più elevati, aumentando anche il senso di appartenenza alla squadra.

56

Organizzare corsi di formazione

Anche coinvolgere i propri dipendenti in corsi di formazione volti a migliorare le loro competenze rappresenta, senza dubbio, un metodo che può fa ottenere all'azienda migliori performance in fatto di produttività. In questo modo, non solo i lavoratori saranno messi in condizione di essere più pronti e preparati ad affrontare le diverse mansioni legate, ad esempio, all'introduzione di nuovi macchinari, ma questo favorirà anche il loro attaccamento al lavoro e alla società per cui lavorano.

66

Innovare gli strumenti di produzione

Le aziende con un alto tasso di innovazione di propri strumenti di lavoro non solo riescono ad ottenere livelli di produzione più elevati in quanto si avvalgono di tutte le nuove opportunità offerte dal settore tecnologico per ottimizzare la produzione, ma anche perché solitamente favoriscono una maggiore sicurezza e un maggior benessere ai propri dipendenti, eliminando, con l'automazione e digitalizzazione di alcune mansioni, incombenze che per gli stessi operai potevano risultare troppo faticose. È evidente quindi che se da una parte essere innovativi per un'impresa ha dei costi, dall'altra questo permette di incrementare in modo evidente le proprie performance, favorendo anche l'attaccamento al lavoro e il senso di appartenenza nei propri dipendenti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come Calcolare Il Beneficio Economico Della Detassazione Dei Premi Di Produttività

Nel corso dell'anno 2008, è stata introdotta nella normativa fiscale italiana la detassazione dei premi di produttività. Per i primi due anni, è stato possibile detassare anche gli importi percepiti relativamente al lavoro straordinario. Successivamente,...
Lavoro e Carriera

Come rendere i tuoi dipendenti soddisfatti

Mantenere stretti i migliori dipendenti è una delle priorità di un’azienda: riunire un team motivato e compromesso con gli obiettivi dell’impresa è un compito fondamentale se non si vuol perdere competitività. Ma allora, come motivare e rendere...
Aziende e Imprese

Strategie per aumentare la produttività aziendale

Nel mondo degli affari, il successo si basa quasi esclusivamente sui concetti di versatilità e dinamismo. Per riuscire ad ottenere dei grandi riconoscimenti in questo campo, infatti, è assolutamente necessario sapersi adattare alle correnti del momento...
Aziende e Imprese

Come aumentare la produttività aziendale

Fare di più con meno risorse è un must in ambiente di business competitivo di oggi, e questa dinamica non è destinata a cambiare in un futuro prossimo. A prescindere da quello di cui un'azienda si occupa, migliorando la sua produttività può portare...
Aziende e Imprese

Come incentivare i dipendenti

Negli ultimi anni le politiche degli uffici del personale delle imprese sono cambiate radicalmente, infatti, l'azienda è riconoscente al personale impiegato e cerca di incentivarlo per migliorare il rendimento e dare vita ad un maggiore profitto ed interesse...
Aziende e Imprese

Come motivare il team a raggiungere un obiettivo

La motivazione gioca un ruolo fondamentale nel raggiungimento degli obiettivi all'interno di un business. Questa colpisce le prestazioni, sia per quanto riguarda le imprese che operano in ambiente di squadra, sia per quelle in cui i dipendenti lavorano...
Aziende e Imprese

Come migliorare la performance di un'azienda

Come ognuno che possiede un'azienda sa, non è sempre una passeggiata avere dei discreti livelli di efficienza. Spesso infatti, per i più svariati problemi, sia noi che i nostri dipendenti possiamo influire negativamente sulle performance dell'azienda....
Lavoro e Carriera

Come redarguire i dipendenti

Per un datore di lavoro non è facile dover rimproverare un proprio dipendente, ma purtroppo spesso è necessario. Un lavoratore inadempiente necessita di una strigliata, è un diritto del datore di lavoro che ha bisogno di tutelarsi, e allo stesso tempo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.