Guida all'acquisto della casa

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

L'acquisto di una casa è un momento che presto o tardi arriva per tutti, e in questi casi c'è bisogno dei consigli giusti per riuscire a comprare la casa adatta alle proprie esigenze ed evitare fregature. Le linee base per la scelta della casa rimangono principalmente le stesse: dimensioni delle stanze, esposizione della casa, numero di bagni e via dicendo. Tuttavia ci sono anche piccole accortezze in più che potrebbero sfuggirvi se non esperti in materia. Oggi vi mostreremo quali sono in questa guida all'acquisto della casa.

26

Occorrente

  • Atto notarile
36

Rivolgersi ad un notaio

Un metodo molto comune, specie nelle grandi città, è quello di rivolgersi ad un'agenzia immobiliare. C'è però da tener presente che queste agenzie percepisco una percentuale che varia dal 2 al 5% del valore della casa. Al momento dell'acquisto, oltre ai sopracitati requisiti, bisogna essere certi che la casa non abbia ipoteche o pignoramenti, e nel caso in cui li abbia, bisogna essere a conoscenza delle modalità e dei tempi di rimborso. L'acquisto della casa inoltre necessita di un atto notarile. Il venditore della casa deve esporre l'atto di proprietà, nel quale si può evincere se la casa è stata acquistata, donata o avuta in eredità.

46

Verificare se l'immobile rispetta le normative vigenti

Il notaio da noi incaricato per gli accertamenti del caso, provvede in poco tempo a fare le opportune verifiche, a cominciare dal catasto in cui è possibile verificare l’esistenza reale dell’immobile, planimetria e sezione e confrontarla con l’attuale posizione abitativa per vedere se coincide con quanto depositato al catasto. A tutela dei nostri interessi è importante accertarci che l’impianto energetico sia conforme alla legge vigente, che si riferisce alla conformità della cablatura elettrica del fabbricato, correlata di specifici certificazioni rilasciate a suo tempo dalla ASL di competenza.

Continua la lettura
56

Acquistare la casa

Al momento della presentazione della documentazione da parte del soggetto che vende l'appartamento con un documento di riconoscimento in corso di validità e codice fiscale, possiamo già provvedere a bloccare l’alloggio, facendo dal notaio stesso il cosiddetto compromesso in cui le parti si impegnano a rispettarne termini e condizioni. Se i requisiti e la volontà del venditore e dell’acquirente sono all'unisono, dopo circa 20 giorni o in base alla data concordata dalle parti, si può stipulare il rogito notarile che attesta l’effettiva proprietà dell'abitazione acquistata. Nel caso si tratti della prima casa, il notaio la citerà nel rogito per gli usi consentiti dalla legge.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come fare un rogito

Il rogito è un documento ufficiale con cui si formalizza il possedimento di un bene immobile, lo si può paragonare al passaggio di proprietà per l'acquisto di un'automobile. Il rogito è un'azione fondamentale per diventare proprietari dell'immobile...
Finanza Personale

Come effettuare il rogito per la casa

Avete trovato la casa dei vostri sogni? Avete firmato il contratto preliminare (detto anche compromesso) di vendita di immobile? Bene, a questo punto non vi rimane altro da fare che rendere formale il passaggio di proprietà della casa acquistata. Davanti...
Case e Mutui

Come risparmiare sulla parcella del notaio nella compravendita di un immobile

Un atto di garanzia è comunemente utilizzato per trasferire l'interesse di un immobile o di un terreno ad nuovo proprietario, in cambio di un concordato sul prezzo della vendita. Un atto di garanzia fornisce la concessione di un compratore con la garanzia...
Case e Mutui

Come calcolare il costo del notaio per la compravendita di un immobile

Se devi acquistare una casa e ti stai avviando per firmare un rogito (atto notarile ufficiale) ai fini della tua compravendita, allora ti starai chiedendo qual è il costo del notaio, ossia quanto bisogna pagare per il servizio che offre. Qui troverai...
Richieste e Moduli

Come ottenere una certificazione notarile

Quando su un immobile pende un’istanza di pignoramento o qualsiasi altro cavillo burocratico, è necessario poter disporre (per i creditori) di una certificazione notarile. Nello specifico si tratta di un documento che sostituisce il vecchio certificato...
Case e Mutui

Come posticipare la data del rogito

Al momento di effettuare l'acquisto di un immobile, che sia esso ad uso abitativo o ad uso commerciale, viene stilato un contratto "preliminare" nel quale vengono espressamente elencate tutte le clausole d'acquisto. Queste clausole devono essere proposte...
Case e Mutui

Come calcolare le imposte sull'acquisto della casa

Quando decidiamo di acquistare una nuova abitazione, dobbiamo prendere in considerazione una serie di spese oltre al costo dell'immobile, relative a varie imposte e alle procedure necessarie per eseguire il passaggio della proprietà da un soggetto ad...
Case e Mutui

Come variare l'intestazione della visura catastale

In caso di trasferimento di proprietà, di donazioni, di compravendite, di successioni, ecc., è necessario eseguire un aggiornamento di intestazione degli immobili censiti presso il catasto per avere sempre l'esatta corrispondenza tra quanto presente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.