Gradi dell'Esercito Italiano: titoli per accedere

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Cadetti, tenenti, capitani e maggiori non possono essere promossi ai gradi più alti, a meno che non abbiano superato almeno gli esami di livello certificato nella disciplina militare. I cadetti possono essere promossi al rango di tenente, solo dopo aver ottenuto un certificato idoneo durante gli studi militari. L Iuogotenenti hanno bisogno di un diploma negli studi militari per poter beneficiare della promozione di capitano. I capitani che cercano la promozione al grado di maggiore devono avere una laurea in scienze militare, mentre i maggiori, i tenenti e i colonnelli, oltre alla laurea devono possedere un ulteriore qualifica per la promozione. Ecco dunque quali sono i Gradi dell'Esercito Italiano e i titoli specifici per accederne.

25

Occorrente

  • Diploma
  • Laurea
  • Licenza media
35

Categorie

Come prima cosa i gradi dell'esercito italiano sono suddivisi in sette categorie, in cima a tutti ci sono gli ufficiali generali, ossia il generale, il generale di corpo d'armata, il generale di divisione e quello di brigata. Immediatamente dopo nella gerarchia ci sono gli ufficiali superiori ossia il colonnello, il tenente colonnello e il maggiore. Successivamente si hanno gli ufficiali inferiori come il capitano, il tenente e il sottotenente. I sottufficiali sono il primo maresciallo luogotenente, il primo maresciallo, il maresciallo ordinario e il maresciallo. Al di sotto dei sottufficiali ci sono i sergenti: il sergente maggiore capo, il sergente maggiore e il sergente. Al penultimo posto della gerarchia ci sono i graduati: il caporal maggiore capo scelto, il caporal maggiore capo, il caporal maggiore scelto e il primo caporal maggiore. Infine c'è la truppa costituita dal primo caporal maggiore, il caporal maggiore, il caporale e il soldato.

45

Licenza media

Un requisito fondamentale è avere almeno la licenza media. Con almeno questo requisito potete fare domanda per il Volontario in ferma prefissata di 1 anno (VFP1). Se si è in possesso dell'idoneità al terzo della scuola superiore, si può fare domanda per proseguire gli studi all'interno di vere e proprie scuole militari.

Continua la lettura
55

Concorsi interni

Se invece siamo in possesso di un diploma di maturità, possiamo partecipare a dei concorsi interni, dove si entra con un grado superiore. Quindi in questo caso non sarete parte alle truppe, ma bensì candidati come Maresciallo oppure Ufficiale. Altro requisito che sicuramente è di grande importanza è la laurea perché permette di partecipare al concorso per la categoria degli Ufficiali di Nomina Diretta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

I gradi nella Marina Militare

La Marina Militare è una delle quattro forze armate dello Stato Italiano. Il suo compito è quello di occuparsi delle operazioni navali sia nelle acque nazionali che internazionali. Nata nel 1946 come erede della Regia Marina, la sua organizzazione è...
Lavoro e Carriera

Come diventare ufficiale dell'esercito

Diventare un ufficiale dell’esercito certamente non è alla portata di tutti, basti pensare alle dure prove da superare per poter rientrare in questo ruolo. Ma non solo, è indispensabile avere molto carattere per far fronte alle tante prove anche psico-fisiche...
Lavoro e Carriera

Come fare l'Incursore dell'Esercito Italiano

L'incursore è una figura d'élite dell'esercito italiano, addestrata per operazioni d'assalto in territorio nemico. Impiegato nelle operazioni più delicate e rischiose, l'incursore è il combattente per antonomasia. Egli è in grado di svolgere efficacemente...
Lavoro e Carriera

Come diventare tenente dell'esercito

Molti ragazzi oggi guardano alla carriera militare solo dal punto di vista remunerativo, provando a scappare dalla realtà della vita moderna e dalla complessità del cercare un lavoro oggi giorno. Mai approccio fu più sbagliato. La vita del militare...
Lavoro e Carriera

Come entrare nel Corpo Militare della Croce Rossa Italiana

Ecco una bella ed interessante guida, attraverso il cui aiuto poter essere in grado d'imparare insieme come e cosa fare per entrare nel modo migliore, nel Corpo Militare della Croce Rossa Italiana. Sarà un modo per rendere unica la propria vita e metterla...
Lavoro e Carriera

Come diventare sottufficiali della croce rossa militare

Se avete tutte le intenzioni di diventare sottufficiali della Croce Rossa Militare Italiana, seguite questi nostri consigli che vi spiegheranno in linea di massima come e cosa fare per coronare il vostro sogno.Prima di tutto specifichiamo di cosa si tratta:...
Lavoro e Carriera

Come diventare ufficiale medico

Aiutare il prossimo è la passione di moltissime persone, che per un motivo o per l'altro decidono di intraprendere la carriera infermieristica o medica. Alcuni decidono poi id entrare a far parte dell'equipe medica di un ospedale, qualcun'altro decide...
Lavoro e Carriera

Come diventare generale dell'esercito

La passione per la carriera militare nasce fin da bambini e chiunque può ricordarsi di aver giocato a fare la guerra insieme agli amici magari utilizzando furgoncini trasformabili o armi costruite alla buona. Crescendo si tende a cambiare idea ma se...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.