Errori da evitare nell'acquisto di una casa da ristrutturare

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Comprare una casa costituisce il principale investimento nella vita della maggior parte degli italiani. Diverse sono le modalità che possono essere optate quando ci si approccia al mercato mobiliare per acquistare un immobile: è possibile infatti comprare una casa di nuova costruzione, un immobile usato ristrutturato da un'impresa di costruzioni o ancora acquistare una casa da ristrutturare. In questo ultimo caso è necessaria un'attenta valutazione perché al prezzo di acquisto bisognerà sommare le spese necessarie per i costi di ristrutturazione. Qui di seguito vediamo quali sono gli errori da evitare nell'acquisto di una casa da ristrutturare.

26

Non prestare attenzione ai dettagli

Quando si prende in considerazione l'acquisto di un immobile da ristrutturare, bisogna innanzitutto esaminare le condizioni e l'incidenza della spesa. Sarà pertanto necessario prestare molta attenzione a tanti piccoli dettagli: dalle murature, per capire quali si possono toccare e quali no, alle finiture come i pavimenti, dagli impianti, per valutare se possono essere spostati, agli infissi, importanti per il risparmio energetico.

36

Non considerare i costi

Rimettere a nuovo una casa comporta ovviamente dei costi: è necessario dunque, prima di procedere all'acquisto, effettuare una valutazione comparativa tra il costo di un immobile che non richiede alcuna spesa di ristrutturazione e il costo dell'immobile da ristrutturare comprensivo delle spese per i lavori. È necessario pertanto una valutazione accurata al fine di concludere un contratto il più favorevole possibile per l'acquirente.

Continua la lettura
46

Non visionare cedimenti strutturali

È praticamente impossibile trovare una casa da ristrutturare che non abbia crepe nell'intonaco: si tratta di una normale dilatazione del materiale, a causa di intemperie ed invecchiamento. In alcuni casi però è possibile trovarsi di fronte a veri e propri cedimenti strutturali: in tal caso i costi di ristrutturazione saranno di gran lunga superiore. Si consiglia pertanto visionare attentamente le condizioni dell'immobile, preferibilmente con l'ausilio di un architetto.

56

Non verificare se vi è umidità

Nell'acquisto di un immobile, essenziale è verificarne lo stato di salute. Il consiglio è quello di verificare, sia all'interno che all'esterno dell'immobile, se ci sono segni di risalita di umidità. In caso di umidità, saranno visibili intonaci scrostati o bagnati o un distacco del battiscopa. In tali casi, sarà opportuno risolvere il problema prima dell'acquisto, rivolgendosi ad un'impresa che dovrà proporre la soluzione più adeguata.

66

Non valutare le varie imprese di ristrutturazione

Scegliere l'impresa cui affidare l'attività di ristrutturazione dell'immobile richiede un'attenta e accurata valutazione: è infatti sbagliato designare un'impresa esclusivamente sulla base della convenienza del prezzo offerto, senza una precisa informazione e documentazione sulle sue capacità esecutive ed organizzative, nonchè sull'esito delle opere della medesima in precedenza realizzate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come usufruire degli sconti fiscali per ristrutturare la casa

Quando si decide di ristrutturare la propria casa, la prima cosa che viene in mente è quella della disponibilità economica in quanto i vari lavori comportano un grosso investimento monetario. In questo caso occorre sapere che esistono alcuni criteri...
Richieste e Moduli

Ristrutturare casa: tutti gli incentivi

Se pensiamo a quello che ci aspetta in occasione dei lavori di ristrutturazione casa, ma soprattutto ai soldi che dobbiamo spendere, è facile che lo sconforto prenda il sopravvento facendoci perdere tutto l'entusiasmo. Invece ristrutturare casa è un'ottima...
Case e Mutui

Come richiedere il mutuo per ristrutturare casa

Ha già due anni il Plafond Casa, il piano di implementazione dei mutui agevolati anche per ristrutturare casa. Con un piano di riqualificazione energetica, si incrementa il valore del finanziamento a tasso agevolato. Il credito massimo può essere di...
Case e Mutui

Come calcolare il valore di un immobile

In questo periodo critico per l'Italia prima di acquistare un immobile bisogna pensarci più volte a causa degli elevati costi. Il problema non sta nel fatto che gli immobili siano cari di prezzo, quanto piuttosto agli alti costi per il loro mantenimento...
Case e Mutui

Come compilare un bonifico per ottenere le agevolazioni fiscali ristrutturazione casa

Se abbiamo acquistato una casa molto vecchia, per rendere la casa bella e soprattutto accogliente, dovremo eseguire su di essa dei veri e propri lavori di ristrutturazione. Se vogliamo risparmiare denaro nei lavori di ristrutturazione, possiamo compilare...
Case e Mutui

Come scegliere se acquistare una casa nuova o usata

Quando ci troviamo nella condizione di andare a vivere in una casa diversa da quella dei nostri genitori, non sappiamo se scegliere una vecchia casa oppure una nuova.Generalmente, una casa nuova o di recente costruzione ci offre qualche vantaggio in più....
Case e Mutui

Consigli per l'acquisto di una casa da ristrutturare

Avete acquistato casa e ora dovete ristrutturare? Fidatevi: sarà uno dei periodi più stressanti della vostra vita! Ma allo stesso tempo vi darà moltissime soddisfazioni. Pensare alla casa dei vostri sogni, progettarla... E pian piano vederla prendere...
Case e Mutui

Le agevolazioni fiscali sugli immobili

A causa della forte crisi economica anche il settore dell'edilizia si è trovato in gravi difficoltà. Moltissime aziende sono state costrette a chiudere ed altre sono riuscite a stento a proseguire le loro attività gestendo costi e ricavi. Fortunatamente,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.