Creare un business da casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molti individui, tra cui categorie come disoccupati, studenti, casalinghe, pensavo sia talvolta assurdo pensare di potersi mettere in proprio, dedicando direttamente da casa un po' di tempo di tempo da una sorta di "tele-business". È infatti molto meno improbabile di quanto si pensi poter avviare un business direttamente da casa affidandosi esclusivamente a diligenza, ingegno e una buona dose di tecnologia. Sono questi i motivi che ci portano a raccomandarvi la nostra guida su come creare un business direttamente da casa!

26

Occorrente

  • Personal computer
  • Stampante
  • Carta per stampare
  • Cancelleria in generale
  • Agenda
  • Penne
36

Caratteristiche personali e vari lavoretti

Prima di passare ad un aspetto prettamente tecnico, dobbiamo raccomandarvi una cosa: siate concentrati sulle vostre caratteristiche personale. Il carattere e altri aspetti puramente personali sono fondamentali in questo campo e si ripercuotono molto facilmente sul servizio che andrete ad offrire, a prescindere da quale sarà. Inoltre, un business da casa può basarsi su diversi aspetti. La maggior parte dei servizi offerti dal proprio domicilio sono attività di contabilità, web-design, consulenze varie, segretariato telefonico, lezioni private di qualsiasi tipo, attività di ristorazione, battitura testi e via dicendo. Si ha in sostanza libera scelta su cosa fare, ma ciò che possiamo suggerirvi è: coniugate caratteristiche personali e lavoro svolto, sarete più efficaci ed efficienti.

46

Marchi, business plan e marketing

Una volta definito il tipo di servizio da offrire, può essere importante definire un marchio, o un nome dell'attività. Per esempio, se si intende offrire un servizio di trattamento delle piante a domicilio, si può scegliere un nome che sia attinente alla botanica, o alle piante. Se si intende offrire un servizio di battitura tesi di laurea, che è tra i più diffusi, si può scegliere di chiamarlo con un nome il cui riferimento sia la scrittura.
Passate quindi alla creazione di un piano d'azione e d'impresa. Il business plan deve essere semplice, immediato e abbastanza completo. Le voci principali che esso deve contenere sono: costi per il materiale, per la promozione, e guadagni. Definite il vostro potenziale bacino d'utenza. Createvi con il computer un biglietto da visita, e delle buste da lettera intestate per le comunicazioni e il marketing. Infine gestite una pagina Internet, per avere visibilità sul potenziale mercato.

Continua la lettura
56

Fate qualche test e poi iniziate

Prima di avviare un business da casa, si può prima sperimentare con le proprie conoscenze relazionali, se il servizio può avere feedback positivo. In tal caso si può quindi estendere l'offerta a tutti i potenziali interessati.
Ovviamente, laddove l'idea risultasse vincente, obbligatoria è la partita Iva, e la consulenza di un buon commercialista per la contabilità. Ogni paese infatti ha delle diverse disposizioni legislative per il business a domicilio ed è il caso di informarsi, prima di iniziare qualsiasi attività. Insomma siamo riusciti a darvi indicazioni su tutto ciò che dovrete fare, per cui se sentite l'ispirazione non perdete tempo e date vita al vostro business casalingo!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate l'elenco telefonico come strumento utile per l'acquisizione di nuovi clienti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come fare un business plan semplificato in 10 punti

Un business plan è un documento che sintetizza i contenuti e le caratteristiche di un progetto imprenditoriale. Questo documento serve a far capire se la tua idea di business è realizzabile o no, è se è realizzabile spiega come si può realizzare,...
Aziende e Imprese

Business plan: consigli per un piano efficace

Se volete intraprendere la carriera imprenditoriale, di qualsiasi tipo essa sia, dovete necessariamente redigere un business plan: un business plan è un documento di sintesi dell'intero progetto che avete in mente, che indichi gli obiettivi da raggiungere,...
Aziende e Imprese

Come Analizzare un Business Plan

Nell'ambito del mondo finanza e impresa, il business plan è un argomento importantissimo da analizzare. Il business plan è infatti uno strumento fondamentale per quanti intraprendono nuove attività o si trovano comunque a doverne gestire una, per capire...
Aziende e Imprese

Come chiudere una business partnership

I motivi che possono spingere alla decisione di chiudere definitivamente una partnership lavorativa possono essere svariati. Alla base di questa volontà può infatti esserci una bassa resa del business stesso, un deterioramento del rapporto con il proprio...
Aziende e Imprese

I vantaggi della business intelligence

Quando si parla di business intelligence, ci si riferisce alla possibilità di far ricorso ad alcune tecniche atte a migliorare il rendimento gestionale aziendale. Si tratta in sostanza di ottenere dei notevoli benefici sotto molti aspetti, e con obiettivi...
Lavoro e Carriera

Gli elementi essenziali di un business plan innovativo

Il business Plan rappresenta uno degli strumenti più importanti di un'attività commerciale. All'interno di questo business plan vengono inseriti tutti i dati utili per la produzione di un'azienda imprenditrice, dove vengono affrontate le tematiche opportune...
Lavoro e Carriera

Come fare un business plan in Excel

Quando si è a capo di un'attività è sempre bene effettuare un piano aziendale, chiamato anche business plan. Si tratta sostanzialmente di un progetto che serve a tenere d'occhio l'azienda e gestirla nella maniera corretta. Nella seguente guida pertanto...
Aziende e Imprese

5 strategie di marketing per aumentare il tuo business sul web

Al giorno d'oggi è importantissimo investire risorse economiche e non solo sul marketing. Se hai intenzione di aprire un'azienda, non puoi tralasciare assolutamente questo aspetto. La comunicazione, e quindi l'immagine che dai agli altri, influenza molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.