Cosa fare se il capo si innamora di te

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si lavora alle dipendenze di un uomo per una donna la vita non è mai facile. Tra le varie evenienze che si potrebbero venire a creare bisogna mettere in conto anche la possibilità che il capo si prenda una sbandata per la sua dipendente, e che cominci a farle la corte in modo più o meno velato. Che si ricambi o meno l'interesse del superiore, è sempre opportuno non mescolare vita professionale e vita privata: ma come gestire una situazione che può facilmente diventare scottante? Ecco qualche consiglio su cosa fare se il capo si innamora di te.

26

Evita il suo sguardo

Non c'è nulla che crei maggiore complicità di uno sguardo lanciato dritto negli occhi dell'altro; se guardi il tuo capo in questo modo lui potrebbe fraintendere e pensare che il suo interesse venga ricambiato. Cerca invece di essere un po' sfuggente, sempre cortese e professionale, ma non troppo socievole nei suoi confronti.

36

Attieniti ai confronti lavorativi

Se il tuo capo ha un debole per te cercherà sicuramente di trovare delle occasioni per stare con te, anche solo per parlare, al di là di quelli che possono essere i bisogno strettamente legati al lavoro. Tu invece cerca di limitare i tuoi rapporti con lui solo a quel che attiene la tua professione, delegando il più possibile agli altri quando non è necessario che sia tu di persona a relazionarti con lui.

Continua la lettura
46

Stai molto con i tuoi colleghi

Cerca di non stare mai in disparte, mescolati con i colleghi, parla e scherza con loro. Se infatti si fossero accorti dell'interesse che il capo ha per te potrebbero con molta facilità cominciare a malignare e a fare dei pettegolezzi. Tu evita di alimentare le loro chiacchiere comportandoti in maniera del tutto naturale e fingendo di non esserti accorta di niente.

56

Usa l'ironia

Casomai il capo volesse tentare qualche approccio diretto, non c'è arma migliore che puoi usare dell'ironia. Fai finta di non prendere sul serio le sue parole, di credere che sta scherzando, e devia il discorso su aspetti più innocui che riguardano il vostro rapporto lavorativo. Un rifiuto netto e deciso è sempre sconsigliabile, perché potrebbe creare degli attriti che lui, per quanto ingiustamente, potrebbe farti scontare sul lavoro.

66

Sii sempre professionale

Gestire un rapporto con un capo innamorato non è semplice, ma la via migliore consiste nell'esibire una grande professionalità nello svolgimento dei propri compiti. In questo modo gli farai capire che tu desideri solo avere un luogo di lavoro sereno, così che lui non interpreti il tuo rifiuto al suo corteggiamento come un'offesa, ma solo un modo di tutelare il comune impiego.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come Ottenere Gli Atti Dal Tribunale

È possibile richiedere copia di qualsiasi atto, documento, provvedimento depositato presso un Ufficio giudiziario; tale possibilità spetta anzitutto alle parti e ai loro difensori e, più in generale, a chiunque ne abbia interesse. Le copie possono...
Lavoro e Carriera

Licenziamento senza preavviso

I Contratti Collettivi Nazionali di categoria (Ccnl) definiscono, per ogni livello di inquadramento, un periodo di preavviso, variabile anche in base all'anzianità di servizio, che sia datore di lavoro che dipendente devono osservare prima di recedere...
Banche e Conti Correnti

Come aprire un conto corrente in Portogallo

Ormai il mondo bancario è visto in lungo e in largo anche da chi non ha conoscenze bancarie, qui di seguito in questa breve guida cercheremo di capire: come aprire un conto corrente in Portogallo, che sia per necessità oppure per interesse, può capitare...
Aziende e Imprese

Come funziona la retribuzione nel contratto a chiamata

Nell'ambito dei contratti di lavoro di tipo occasionale, esiste il "contratto a chiamata". Denominato anche "contratto a intermittenza" oppure "job on call". Si tratta di un tipo di contratto di lavoro di introduzione piuttosto recente. Si disciplina...
Previdenza e Pensioni

ASPI: come presentare domanda all'INPS

La disoccupazione è purtroppo un problema estremamente diffuso nel nostro Paese. Grazie alla previdenza sociale è però possibile avere un aiuto in caso di disoccupazione involontaria. Dal 2013 l'INPS può concedere l'ASPI, ovvero il nuovo sussidio...
Lavoro e Carriera

Tecniche per lavorare in un Call Center

Lavorare è parte integrante della vita di ognuno di noi, e questo verrà sempre fatto con la consapevolezza di farci stare in armonia con noi stessi.Quando cerchiamo lavoro ci imbattiamo molto spesso in rapporti di collaborazione, spesso si crede che...
Lavoro e Carriera

Come percepire il sussidio di disoccupazione

Ogni lavoratore dipendente saprà che nel caso in cui dovesse perdere il lavoro per cause a lui non imputabili, avrà diritto a percepire una indennità di disoccupazione per un determinato periodo di tempo. Il sussidio spetta sia a chi è stato assunto...
Finanza Personale

Come aprire un conto bancario in Inghilterra

Una meta molto gettonata fra i laureati e non è senza dubbio l'Inghilterra. Il tasso di immigrazione in Inghilterra è molto alto, ogni anno da tutto il mondo sono moltissime le persone che approdano su quest'isola in cerca di fortuna. La maggior parte...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.