Come visualizzare l'estratto conto della carta Postepay

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Le poste italiane forniscono tantissimi servizi ai cittadini italiani per cui danno la possibilità di effettuare operazioni di diverso genere. Tra le tante opportunità si può aprire: un conto corrente (bancoposta), un libretto postale oppure ottenere carte prepagate (Postepay). Queste ultime sono abbastanza comode se non si vuole essere titolare di un conto corrente; infatti, è possibile effettuare pagamenti rapidi senza bisogno di contante oppure fare acquisti online. Inoltre, è possibile visualizzare l'estratto conto direttamente da internet; leggendo questo tutorial si hanno delle informazioni su come fare questa operazione.

25

Occorrente

  • carta postepay attiva
  • connessione a internet
35

All'inizio bisogna digitare sulla barra indirizzi del browser delle Poste Italiane ed attendere il caricamento. Successivamente si deve cliccare su "registrazione" in alto a destra; dopo un po' appare la colonna "Privati". A questo punto si deve scegliere " Registrazione per residenti in Italia". Poi, occorre creare un nuovo account e fornire i dati personali (nome, cognome, data di nascita, indirizzo, numero di telefono fisso o del cellulare). In seguito si deve scegliere se ricevere il codice di attivazione con un SMS oppure con un telegramma.

45

Infine, bisogna approvare i termini e le condizioni del sito che consentono di visualizzare un riepilogo delle informazioni principali; poi, esse devono essere confermate. È fondamentale ricordarsi i dati inseriti negli spazi relativi e la password; infatti, queste credenziali vengono richieste per gli accessi futuri sulla propria pagina personale. Se vengono dimenticati il sito propone l'opzione di recupero password; ciò è possibile farlo con semplici mosse dallo stesso riquadro da cui si effettua il login.

Continua la lettura
55

Adesso bisogna tornare al sito delle Poste Italiane ed inserire i dati di accesso nelle stringhe vuote a destra. Poi, si deve riportare il codice ricevuto tramite SMS o telegramma nella nuova pagina che si apre; infine l'attivazione viene fatta con la scelta di una domanda che consente di recuperare la password smarrita. Dopo aver effettuato il login bisogna cliccare su "accedi ai servizi Postepay" e dal menù in alto a sinistra si sceglie l'operazione per visualizzare l'estratto conto. Questi servizi online sono vantaggiosi e pratici in quanto si evita di recarsi presso gli sportelli delle Poste e si abbreviano i tempi di ogni operazione. Inoltre, si può visualizzare il saldo, richiedere la lista dei movimenti, ricaricare il cellulare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Banche e Conti Correnti

Come attivare una carta Postepay Junior

Il modo più semplice di beneficiare in sicurezza dei vantaggi degli strumenti di pagamento elettronico anche se non avete compiuto i 18 anni (requisito imprescindibile per la quasi totalità degli istituti bancari) è l'attivazione di una carta di credito...
Finanza Personale

Come annullare un pagamento con Postepay

La Carta Postepay è un sistema di pagamento tramite moneta elettronica che ha preso piede su gli altri sistemi di pagamento, grazie alla diffusione di Internet e all'affermarsi della New Economy. Essa non è una carta di credito, ma è una carta-conto...
Finanza Personale

Postepay: come contestare gli addebiti in caso di truffa

La Postepay, è una peculiare carta elettronica prepagata, che normalmente permette al titolare di effettuare i suoi acquisti con sicurezza e con facilità (anche online). È risaputo che nei tempi odierni, l'avvento della tecnologia ci permette di effettuare...
Finanza Personale

Come rinnovare la tua carta Postepay scaduta

Utilizzare carte di credito per i propri acquisti è ormai prassi comune, chiunque possiede uno o più carte di credito, utili soprattutto quando non si vuole avere denaro contante nel portafoglio. Da alcuni anni anche le Poste Italiane hanno creato un...
Finanza Personale

Come ricaricare una qualsiasi Postepay dal menù del cellulare

Se avete proprio urgenza di ricaricare la vostra Postepay ma la pigrizia che vi contraddistingue vi incolla al divano, o addirittura avete dimenticato di ricaricare la Postepay dei vosti figli, niente paura: Poste Italiane vi permette di ricaricare la...
Finanza Personale

Come rinnovare la carta Postepay scaduta

Al giorno d'oggi sono moltissimi i negozi che vendono i loro prodotti attraverso la rete. È proprio grazie ad internet che il cliente può avvantaggiarsi di ulteriori sconti rispetto al prezzo di listino. Un tempo per gli acquisti telematici si utilizzavano...
Finanza Personale

Come mettere in sicurezza la tua carta Postepay

Poste italiane ha inserito un nuovo sistema di sicurezza per tutelare le operazioni effettuate con la carta prepagata Postepay, per dare maggiore affidabilità al servizio e rendere i propri clienti ancora più sicuri. Questo nuovo sistema di sicurezza...
Finanza Personale

Come rinnovare la Postepay scaduta

La Postepay è una carta ricaricabile del tutto simile a quelle consegnate in seguito all'apertura di un conto corrente postale o bancario. Aderisce al circuito Visa Electron ed è facile da utilizzare e sicura anche per gli acquisti online. Se la tua...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.