Come versare un assegno al bancomat

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La guida che andremo a sviluppare all'interno di questi quattro passi, andrà a concentrarsi su delle procedure bancomat. Per essere più precisi, come avrete già avuto occasione di comprendere tramite la lettura del titolo che abbiamo posto nella guida, ora andremo a spiegarvi come versare un assegno al bancomat. Incominciamo immediatamente le nostre valutazioni su quest'interessante tematica.
Gli sportelli automatici, o comunemente chiamati anche sportelli bancomat o ATM, acronimo inglese che sta per Automated Teller Machines, vengono utilizzati per il prelievo di denaro contante dal vostro conto corrente. Ma ciò che molti di voi non sanno è che gli sportelli bancomat sono adibiti anche al deposito di denaro, ossia i versamenti. Ovviamente la modalità di versamento di denaro cambia a seconda degli istituti di credito, ma in generale è possibile versare sia denaro contante che versare un assegno.

27

Le metodologie

Ci sono due differenti metodologie che sono accettate praticamente in tutti gli sportelli automatici, aldilà dell'istituto di credito che si prende in considerazione. Tuttavia, bisogna comunque verificare quali siano le modalità accettate dalle diverse banche. Un primo metodo è quello di utilizzare la busta e inserire all'interno denaro contante o assegno. Il secondo metodo è quello di inserire le banconote o l'assegno senza l'ausilio della busta.

37

La prima modalità

Per quanto riguarda il primo metodo, bisogna verificare che lo sportello accetti tale modalità, anche se è una modalità che ormai sta diventando la più diffusa. Per questa modalità non è necessario preparare distinta di versamento o preparare la busta. Basta semplicemente inserire prima la carta e digitare il codice pin e poi cliccare su versamento e a questo punto procedere con inserire le banconote o l'assegno, ricordando sempre di firmare nella parte posteriore.

Continua la lettura
47

Il versamento con la busta

Per poter utilizzare il metodo del versamento con la busta, dobbiamo prima verificare che l'istituto di credito dove vogliamo depositare il denaro o l'assegno offre questa modalità. Se è possibile versare in busta, dobbiamo prima farci dare la busta dalla stessa banca, e poi inserire all'interno il denaro contante o l'assegno. Nel caso in cui inseriamo l'assegno dobbiamo firmarlo su retro. Vi consiglio di inserire, sotto la vostra firma, la dicitura: "valido solo per il deposito", in tale modo, anche se l'assegno dovesse perdersi, questo potrebbe solo essere depositato e non riscosso. Adesso bisogna preparare la distinta di versamento, in cui verranno inseriti tutti i vostri dati, compreso il numero del vostro conto e la somma che intendete versare. Adesso bisogna sigillare la busta, inserire nello sportello la vostra carta e cliccare su versamento e poi procedere ad inserire la busta.

57

Ulteriori informazioni

Vi ricordiamo inoltre che per la modalità di pagamento con la busta, lo sportello non è in grado di conteggiare il denaro o leggere l'importo sull'assegno proprio perché sigillato nella busta, quindi l'importo verrà inserito manualmente da un impiegato della banca. Di conseguenza non vedrete subito l'importo. Invece con la modalità senza busta l'importo verrà subito visualizzato e quindi dovete accertarvi che esso sia esatto.
In chiusura, vorrei vivamente consigliarvi la lettura di ulteriori articoli, che approfondiscano le tematiche che abbiamo trattato lungo questi quattro passi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Regole di compilazione di una distinta di versamento

Il versamento è un deposito di denaro o di titoli di credito effettuato da un cliente, che viene accreditato dalla banca sul conto a favore del quale viene fatta l'operazione. Esso viene fatto tramite la distinta di versamento; un modulo che viene compilato...
Banche e Conti Correnti

Come cambiare un assegno bancario allo sportello

L'assegno bancario è un metodo di pagamento molto diffuso la cui somma può essere riscossa tramite versamento sul proprio conto corrente, in questo caso bisognerà attendere dai 3 ai 14 giorni per l'avvenuta operazione che vi permetterà di avere la...
Finanza Personale

Come compilare il modulo di versamento bancario

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di mobili bancari. Nello specifica caso, come abbiamo potuto comprendere attraverso la lettura del titolo della stessa, ci concentreremo su Come compilare il modulo di versamento bancario. Qualora voi non...
Finanza Personale

Come incassare un assegno bancario

In questi ultimi anni l'utilizzo dei contanti è diminuito in modo notevole a favore di metodi di pagamento come il bancomat, la carta di credito e le carte prepagate (utilizzate soprattutto per gli acquisti in rete). Anche se introdotto da molto tempo,...
Banche e Conti Correnti

Come versare un assegno non trasferibile

L'assegno bancario è un particolarissimo metodo di pagamento attraverso il quale chi deve effettuare il pagamento ordina alla propria banca di versare la somma prevista su tale titolo di credito. Esistono diverse tipologie di assegni ed in base a questi...
Banche e Conti Correnti

Come cambiare un assegno non trasferibile

Un metodo utilizzato per poter pagare grosse somme di denaro, senza alcuna carta di credito, è sicuramente l'assegno. Questo sistema di pagamento è un foglio rilasciato dalla banca dove si ha il proprio conto corrente, e da qui vengono ritirati i soldi...
Aziende e Imprese

Come Comunicare l' emissione di un assegno circolare

Il primo punto da chiarire riguarda il termine assegno circolare, esso è un titolo di credito ed un metodo per effettuare pagamenti molto utilizzato, viene erogato un pagamento a partire da somme che sono già presenti nella banca alla quale si richiede...
Richieste e Moduli

Come richiedere l'assegno per nucleo familiare

In questa guida, passo dopo passo, fornirò tutte le indicazioni utili su come richiedere l'assegno per nucleo familiare. Questo tipo di assegno viene sostenuto dallo stato a favore di tutti i lavoratori dipendenti e pensionati che abbiano una famiglia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.