Come Verificare Se Il Prezzo Di Un Titolo Obbligazionario è Equo

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Il mercato finanziario è spesso riservato ai soli addetti ai lavori. Ci sono terminologie e calcoli che chi è poco esperto in tale materia, possono rendere incomprensibili e di difficile comprensione anche operazioni di per sé poco complicate. In questa guida prenderemo in esame il prezzo di un titolo obbligazionario e spiegheremo come verificare che tale prezzo sia equo. Innanzitutto spieghiamo, a grandi linee cos'è un obbligazione. Si tratta di un titolo di debito che viene emesso da una qualsiasi società privata o da un ente pubblico, al fine di reperire liquidità. Questo titolo debito garantisce a colui che lo sottoscrive il rimborso a scadenza dell'intera cifra sborsata nonché un certo quantitativo di interesse. Ma adesso passiamo dalla teoria alla pratica.

28

Occorrente

  • qualche conoscenza in materia finanziaria
  • calocolatrice
  • foglio
  • matita
  • gomma
38

Supponiamo di dover analizzare un titolo obbligazionario così strutturato: tra un anno pagherà una cedola del 3%, tra due anni pagherà una cedola del 5% e tra tre anni pagherà una cedola del 6%, oltre a rimborsare il capitale nominale. Il prezzo corrente di questo titolo sul mercato è 103. L'obiettivo della nostra guida è quello di verificare che questo prezzo sia equo. Per prima cosa consigliamo di gestire tutti calcoli ipotizzando di far riferimento ad un capitale di valore 100. Avendo come valore di riferimento una cifra tonda sarà tutto più semplice. I calcoli si semplificheranno e i passaggi saranno più chiari.

48

Quindi stiamo affermando che il nostro titolo tra un anno ci darà 3 di interesse, tra due anni ce ne darà 5 e, infine, tra tre anni ci restituirà 106, quantità formata dalla somma dell'interesse che riceviamo tra tre anni (6) e il capitale di riferimento (100). Dato che tutte queste tre cifre (3, 5 e 106) ci verranno liquidate in futuro, in un periodo compreso tra uno e tre anni, dovremo inizialmente scoprire il valore finanziario complessivo oggi delle entrate previste. Adesso passiamo all'ultima parte della nostra guida su come verificare sei il prezzo di un titolo obbligazionario è equo. Attenzione. Adesso Entreremo nel vivo di questa guida. Quindi rimanete concentrati.

Continua la lettura
58

Per fare questo dovremo conoscere il tasso di rendimento per investimenti in data odierna e aventi scadenze tra uno/due/tre anni. Per semplicità supponiamo che tale tasso (T) sia unico per tutte le scadenze e valga 4%. Sfruttando tale informazione dovremo dividere i singoli flussi finanziari descritti nel passo precedente della guida per 1,04. Tale valore è dato dalla somma di 1 e il tasso T. Tuttavia ricordate di elevarlo al numero di anni che dovranno trascorrere prima che noi possiamo esigere tali somme.

68

Quindi ora dividiamo 3 per 1,04, poi dividiamo 5 per 1,04 elevato a due (dato che il flusso di 5 lo riscuoteremo tra due anni) e 106 lo dividi per 1,04 elevato a tre. Otterremo i seguenti risultati singoli: 2,88 dal primo calcolo, 4,62 dal secondo e 94,23 dal terzo calcolo. Dovremo adesso sommare i singoli risultati sopra riportati, ottenendo 101,73. Questo è il prezzo corretto a livello teorico. Dato che il prezzo corrente di 103 è significativamente superiore a 101,73, possiamo concludere che il prezzo di mercato, in questo caso di esempio, non è equo. Come visto da tutti i passaggi, con un poco di attenzione è possibile riuscire a fare questa valutazioni da soli. Tuttavia, se abbiamo dubbi o proprio non riusciamo a comprendere i passaggi di calcoli finanziari, rivolgiamoci ad un consulente esperto in materia.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • se abbiamo difficoltà, chiediamo consiglio ad un consulente finanziario, rivolgiamoci con fiducia alla nostro abituale istituto bancario
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Obbligazioni strutturate: 5 cose da sapere

Le obbligazioni strutturate sono emesse da istituzioni finanziarie. Ce ne sono diversi tipi, ognuna con le proprie caratteristiche. Il funzionamento di tali obbligazioni porta ad una certa complessità, per questo motivo è essenziale per l'investitore...
Aziende e Imprese

Come Determinare Il Tasso di Crescita G

Il tasso di crescita è senza ombra di dubbio un fattore molto importante, si parla di questo tasso nell'ambito della finanza. Il tasso di crescita lo potrai ricavare in diversi modi e può avere diverse caratteristiche e anche andamenti. Può essere...
Finanza Personale

Come calcolare il rendimento alla scadenza

In economia, il "rendimento" è il flusso monetario che genera l'investimento in un'attività finanziaria. Il suo calcolo avviene per frazioni del prezzo e in relazione al tasso d'inflazione. Quando un risparmiatore investe in una o più attività monetaria,...
Aziende e Imprese

Come aprire una bottega di commercio equo e solidale

Le botteghe di commercio equo e solidale, ancora poco diffuse in Italia, rappresentano una valida alternativa al commercio tradizionale. Lo scopo principale di questo tipo di attività è quello di promuovere modelli di giustizia sociale ed economica....
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio equo e solidale

Anzichè aprire un negozio convenzionale di oggettistica, abbigliamento, ecc. Si potrebbe pensare di aprirne uno che aiuti le persone che si trovano in uno stato di difficoltà attraverso il commercio equo e solidale. Questo genere di attività propone...
Aziende e Imprese

Come determinare il valore teorico del diritto di opzione

Il diritto di opzione è riconosciuto agli azionisti e agli obbligazionisti che possiedono obbligazioni convertibili in azioni, ed è costituito da una cedola negoziabile, che rappresenta la facoltà di sottoscrivere nuovi titoli, in sede di aumento...
Richieste e Moduli

Come aprire un Pac

Se si dispone di capitali di modesta entità, la migliore soluzione di investimento, a rendimento soddisfacente e a ridotto tasso di rischio, è indubbiamente rappresentata dall'accesso ad un Piano d'accumulo del capitale, più comunemente noto come Pac....
Finanza Personale

Come investire nei fondi etici

Gli investimento sono l'anima del sistema economico in cui viviamo. Purtroppo però, quando facciamo un investimento generico, non sappiamo mai se indirettamente andiamo a finanziare delle multinazionali senza scrupoli, oppure delle fabbriche di armi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.