Come verificare la propria posizione contributiva

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Al giorno d'oggi garantirsi un futuro pensionistico è di fondamentale importanza. Purtroppo non sempre è facile costruire una solida posizione contributiva che possa far dormire sogni tranquilli. In questa guida, a tal proposito, vi sarà spiegato passo dopo passo come poter verificare in maniera semplice questo aspetto importante per un lavoratore. Poiché la pensione rappresenta la meta finale, dopo anni e anni di duro e faticante lavoro. È tuttavia consigliabile chiedere ulteriori consigli o chiarimenti a qualcuno che abbia già effettuato questa procedura. Magari per procedere senza intoppi verso il vostro obiettivo finale. Operare correttamente vi permetterà di raggiungere il vostro scopo in maniera ottimale.

26

Occorrente

  • Computer
  • Connessione a internet
36

Recatevi presso il sito dell'Inps

La contribuzione obbligatoria viene versata autonomamente oppure dai propri datori di lavoro. Provvedere ad effettuare periodicamente un controllo è utile al fine di segnalare per tempo all'Istituto di Previdenza possibili discordanze o inesattezze. Ottenere una chiara documentazione riepilogativa della propria situazione previdenziale non è affatto complicato. L'elenco dei contributi da lavoro, figurativi e da riscatto, risulta infatti essere registrato in appositi archivi a favore del lavoratore, e questo avviene sin dall'inizio della posizione assicurativa di quest'ultimo. Per eseguire una verifica occorre innanzitutto registrarsi al sito Inps, seguendo le facili istruzioni e ottenendo un codice identificativo (PIN).

46

Visionate i vostri contributi

Non appena avrete ottenuto il codice indicato nel passo precedente, occorre collegarsi al sito selezionando i 'Servizi Online' dedicati al cittadino. Inserite successivamente il PIN. Procedete accedendo a 'Posizione Assicurativa' ed 'Estratto Conto' oppure passate direttamente al Box Servizi correlati, posto in fondo alla stessa pagina, sulla destra. A questo punto l’utente può benissimo visionare i propri contributi suddivisi secondo le gestioni a cui egli è iscritto.

Continua la lettura
56

Chiedete assistenza presso gli uffici di un Patronato

Quando in seguito a tale verifica avrete riscontrato delle anomalie, occorre inviare un avviso servendosi della procedura attivabile dall'apposito percorso inserito sul sito. Chi invece non desidera operare tramite web, può certamente verificare la propria posizione contributiva componendo il numero 803164; è anche possibile chiedere assistenza presso gli uffici di un Patronato o un centro di assistenza fiscale (C. A. F.). A questo punto non mi rimane altro che augurarvi buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ad alcuni può forse sembrare una procedura lunga, ma in realtà, appena ricevuto il codice PIN è piuttosto semplice verificare la propria situazione contributiva.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Previdenza e Pensioni

Come fare la totalizzazione dei contributi

Nel corso della loro vita ed esperienza lavorativa non tutti i lavoratori riescono a versare alle aziende pensionistiche preposte i contributi necessari che consentano loro di avere diritto ad una pensione. In questa particolare circostanza, l'unico mezzo...
Previdenza e Pensioni

Come si effettua il computo della pensione

La pensione è un'indennità data in denaro che nasce negli anni 30 istituita nel periodo fascista. Viene riconosciuto in pratica al lavoratore la possibilità di sospendere la propria attività lavorativa dopo aver conseguito un numero minimo di anni...
Previdenza e Pensioni

Come si calcolano le pensioni INPDAP

L'INPDAP, vecchio ente di gestione del sistema contributivo dei dipendenti pubblici, venne assorbito dall'INPS nel 2012. Pertanto, il calcolo delle pensioni attualmente viene effettuato da quest'ultima. Con la nuova gestione, la procedura ha subito significativi...
Previdenza e Pensioni

Tutti i requisiti per accedere alla pensione anticipata

L’età per il diritto alla pensione, in una logica di contenimento dei costi, è stato progressivamente innalzata e collegata al criterio della speranza di vita introdotto nel 2010. Il momento del meritato riposo è divenuto una sorta di miraggio lontano...
Richieste e Moduli

Come richiedere l’estratto contributivo sul sito Inps

Sul sito dell'INPS (www.inps.it), potrete trovare disponibili informazioni varie relative al contribuente, tra cui anche il proprio estratto contributivo. In tale tutorial, vi daremo certi suggerimenti su come fare ad ottenere tutte le informazioni, ed...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale a San Marino

Il sistema fiscale è l'insieme delle norme fiscali vigenti in una nazione. Le norme fiscali regolamentano tasse, versamenti e contributi e risultano, quindi, essere molto importanti per il cittadino che risiede in quel determinato Stato. Stai pensando...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere la pensione di vecchiaia

La pensione è una obbligazione che consiste in una rendita vitalizia o temporanea corrisposta ad una persona fisica in base ad un rapporto giuridico con l'ente o la società che è obbligata a corrisponderla per la tutela del rischio di longevità o...
Finanza Personale

Come richiedere la pensione di inabilità

La pensione di inabilità è un sussidio che spetta al lavoratore dipendente o autonomo affetto da infermità fisica o mentale. Tale sussidio è garantito dalla legge 222 del 12 giugno 1984 entrata in vigore il primo luglio dello stesso anno. Il grado...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.