Come verificare i bolli auto pagati

di Andrea Siragusa tramite: O2O difficoltà: facile

Può capitare di ricevere un avviso di pagamento di un bollo auto, moto o altro mezzo targato, che risulta non pagato in un determinato anno. Se non trovi la ricevuta e vuoi fare un controllo, sappi che puoi fare questo controllo gratuitamente e verificare la tua posizione per gli ultimi dieci anni. Nella mia guida ti spiegherò come eseguire questo controllo tramite internet.

Assicurati di avere a portata di mano: Un computer Una connessione a internet

1 Effettua la connessione a internet dal tuo personal computer, o da qualsiasi postazione. connettiti al sito dell'agenzia delle entrate digitando www.agenziaentrate.it. Avvenuta la connessione al sito, clicca sulla voce servizi e prosegui cliccando sulla voce bollo auto nella nuova maschera che si è aperta.

2 Poiché hai necessità di conoscere la tua posizione riguardo i pagamenti dei bolli, devi proseguire cliccando ora sulla voce pagamenti effettuati, si aprirà un'altra maschera dove devi inserire tutti i dati necessari per la tua ricerca. Inizia con l'inserire nel primo rigo la regione dove il veicolo risulta registrato.

Continua la lettura

3 Nel secondo rigo inserisci la categoria del veicolo, auto oppure moto, nel terzo rigo scrivi la targa del veicolo e nel quarto rigo l'anno del quale vuoi conoscere se il pagamento è stato effettuato.  Infine clicca sulla voce visualizza pagamento Approfondimento Come calcolare l'imposta di registro per locazione (clicca qui) Se il pagamento è stato effettuato nella pagina che si apre avrai tutti gli estremi del pagamento, stampa una copia e conservala per eventuale dimostrazione di pagamento effettuato.  Se il pagamento non risulta, purtroppo devi effettuarlo.

Non dimenticare mai: Puoi fare la verifica degli ultimi dieci anni

Come annullare un pagamento con Postepay La Carta Postepay è un sistema di pagamento tramite moneta elettronica ... continua » Come fare la detrazione mensa scuola materna In questa guida, vogliamo proporvi il modo più semplice e comodo ... continua » Come verificare il pagamento di un modello F24 Il Modello F24 è un documento sfruttato essenzialmente per il pagamento ... continua » Come ottenere il rimborso della tassa automobilistica La tassa automobilistica, comunemente chiamata anche "bollo auto" è un'imposta ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come pagare le bollette online

Sono sempre più in crescita le persone che vendono oggetti ed effettuano acquisti tramite internet: operando in questo modo molto spesso si può risparmiare molto ... continua »

Carta conto: cos'è

La carta conto non è altro che una carta plastificata, prepagata, dotata di un codice IBAN, che offre la stessa praticità che si ha con ... continua »

Come ottenere un leasing auto

Un contratto di leasing è sicuramente un'ottima agevolazione per coloro i quali vogliono utilizzare sempre macchine nuove risparmiando rispetto a quanto avrebbero speso con ... continua »