Come Valutare La Solidità Aziendale

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La solidità finanziaria risulta essere uno dei più importanti elementi da tenere in considerazione, ciò per evitare di incorrere in fastidiosi problemi relativi alla tesoreria. La solidità, consente esattamente di capire se in azienda vi sia equilibrio patrimoniale. In tal modo, capirete se il rapporto tra le specifiche fonti di approvvigionamento e gli investimenti del denaro, consentano all'azienda di ottenere un'ottima solidità. Con un po' di attenzione e pazienza, potrete affrontare questa valutazione da soli, senza richiedere quindi l'aiuto di un professionista, ottenendo così anche un notevole risparmio economico. Dunque, continuate a leggere gli interessanti passi riportati in questa semplice guida per apprendere in modo utile come valutare la solidità aziendale.

24

È noto che il ricorso all'indebitamento, a determinate condizioni, consente ad un'azienda di migliorare la propria redditività, sfruttando la cosiddetta leva finanziaria. In particolare, ciò accade quando la redditività del capitale (misurata dal ROE) risulta essere superiore agli oneri sostenuti per finanziarsi (usualmente misurati dal tasso di interesse i). D'altro canto, però, l'utilizzo eccessivo della leva finanziaria genera dei fastidiosi rischi in termini di solvibilità, per cui assume vitale importanza la capacità di misurare e controllare detto specifico rischio.

34

Uno degli indicatori di solidità maggiormente utilizzato risulta essere il cosiddetto gearing e potete ottenerlo facendo semplicemente il rapporto tra la posizione finanziaria netta (PFN) ed il patrimonio netto (PN). È ovvio che maggiore è il predetto rapporto, maggiore è il livello di rischio dell'azienda, in quanto sono più elevati il grado di dipendenza della gestione dall'indebitamento nonché gli oneri finanziari che pesano sul conto economico.

Continua la lettura
44

Per accrescere il valore segnaletico del gearing potete procedere esattamente al calcolo dell'EBIT interest cover, un indicatore in grado di cogliere sinteticamente la capacità della gestione tipica dell'impresa di generare un margine operativo sufficiente al fine di coprire utilmente gli oneri finanziari connessi all'indebitamento. Detto indicatore è dato dal rapporto tra EBIT ed oneri finanziari netti e, specie nelle aziende che presentano un gearing superiore all'unità, permette di valutare in maniera più accurata la sostenibilità economica e finanziaria del debito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come calcolare l'indice di autonomia finanziaria in un'azienda

Alle scuole superiori, durante le ore di economia aziendale, ma anche all'università, facoltà di economia, viene chiesto agli studenti di calcolare quello che è l'indice di autonomia finanziaria di un'azienda. Questo indice è utile per fare in modo...
Aziende e Imprese

Come calcolare l'indice di dipendenza finanziaria in un'azienda

Coloro che si occupano di analisi di bilancio, l’investitore che necessiti di conoscere la solidità finanziaria dell’impresa dal punto di vista patrimoniale, l’azienda che debba finanziare le proprie attività chiedendo dei prestiti a qualche Istituto...
Aziende e Imprese

Come gestire le finanze aziendali

In questa breve guida cercheremo di analizzare come gestire le finanze aziendali in maniera ottimale. Innanzitutto, si deve aver ben presente che l'obiettivo è quello di incrementare il valore dell'azienda e per fare ciò è necessario che ci siano quattro...
Aziende e Imprese

Come Determinare I Principali Aggregati Economici Di Bilancio

Comunemente il bilancio, per fattori culturali, è visto come un aspetto amministrativo. Il fine della presente guida è di indicare le modalità di Determinare dei principali aggregati economici partendo dal volume d'affari fino ad arrivare all'utile...
Aziende e Imprese

Come calcolare l'indice di liquidità primaria

Per l'analisi finanziaria, che concerne la capacità di un azienda di far fronte con strumenti propri agli impegni finanziari di breve e di medio/lungo periodo, è fondamentale saper calcolare l'indice di liquidità primaria. In particolare, essa pone...
Aziende e Imprese

Come Calcolare Il Roce

La realizzazione del bilancio di esercizio di un'azienda rappresenta una delle attività più importanti della contabilità. Dal bilancio è infatti possibile ricavare informazioni utili sulla durabilità e le attività dell'azienda. Il documento del...
Aziende e Imprese

Come calcolare il rating di un'azienda

Sicuramente, il termine rating l'abbiamo sentito spesso negli ultimi anni. Influisce sulle economie degli Stati, sulle quotazioni in borsa e su altri fattori economici. Sostanzialmente è l'indicatore dell'economia moderna per misurare l'affidabilità...
Aziende e Imprese

Come redigere l'analisi di bilancio

Il bilancio d'esercizio, dal punto di vista sostanziale, è un metodo tecnico e contabile finalizzato a conteggiare, in un periodo amministrativo, i risultati gestionali. Dal punto di vista formale può essere considerato un documento che rivela il capitale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.