Come utilizzare i grafici per fare trading

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

È risaputo che i grafici sono molto importarti nella vita di tutti i giorni, specialmente in ambito matematico. Questo strumento è ugualmente essenziale per quanto concerne il settore della borsa. Un grafico per eseguire una semplice attività di trading rappresenta l’andamento del mercato azionario, avvalendosi dell'utilizzo di dati numerici e di linee ben precise in un determinato periodo di tempo. Infatti, essendo praticato su internet, consente di investire e di monitorare gli andamenti delle borse 24 ore su 24. Tutto questo è sicuramente dovuto al fuso orario, il quale fa in modo che gli investitori possano passare da una borsa all'altra, a seconda dell'orario del globo terrestre. Entra a far parte, pertanto, del cosiddetto "mercato sempre aperto". I grafici danno un notevole aiuto a tutti coloro che hanno l'intenzione di conoscere le grandi quantità di dati sulla variazione dei prezzi, in un periodo di tempo ben preciso. In questa breve guida, quindi, vi sarà spiegato come utilizzare i grafici per fare i trading, nel migliore dei modi possibili.

27

Occorrente

  • Excel
37

Come è suddiviso un asse cartesiano

Il sistema del grafico che si basa sui vecchi assi cartesiani, permette di impostare dei differenti valori, riferiti ad ore, a giorni o addirittura a mesi. Un asse cartesiano, nel caso dell'attività di trading, viene diviso in Y, per quanto concerne i prezzi delle azioni, ed in X, per quanto riguarda il tempo che si è impostato. Molti esperti del trading utilizzano questi grafici basandosi esclusivamente sui dati in tempo reale, ossia giornalieri, per poter prontamente tamponare oppure per accentuare delle eventuali perdite ma anche possibili guadagni. Tuttavia altri individui preferiscono utilizzare un grafico a lungo termine (ossia mensile), proprio perché le medesime valute offrono questa opportunità di un rendimento mensile.

47

I grafici esistenti per fare trading

Esistono almeno due tipi di grafici che possono essere utilizzati per fare trading. Tra questi, sicuramente, i più conosciuti sono quelli a "barre" e quelli "lineari". Il primo tipo di grafici è basato su tutta una serie di dati che vengono posizionati rispettivamente sugli assi cartesiani Y ed X. Sull'asse Y, precisamente, vengono visualizzate le valute. Invece sull'asse X si trova il rendimento ricavato, in base alle ore, ai giorni ed addirittura ai mesi. L’andamento è facilmente individuabile su un grafico a barre, e consiste nella giunzione di alcune linee che conferiscono l'esatta percentuale, mediante un tasso di errore assolutamente trascurabile oppure infinitesimale.

Continua la lettura
57

Il grafico lineare è abbastanza semplice e di uso comune

Anche il grafico lineare, per eseguire trading, è tuttavia particolarmente semplice e popolare. Il sistema consiste, infatti, nel monitorare l’andamento generale, facendo leva sulle operazioni di chiusura, da cui sarà sicuramente possibile ricavare alcuni dati fondamentali. Nella fattispecie, sotto forma statistica, si potrà ottenere la perdita oppure il guadagno di questa o quella valuta in un determinato periodo di tempo. In effetti, possiamo affermare che la differenza tra quello a barre sta proprio nel fatto di analizzare, in modo approfondito o meno, l’andamento del mercato azionario di chi effettua attività di trading per business personale.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • L’andamento è facilmente individuabile su un grafico a barre, e consiste nella giunzione di alcune linee che danno la percentuale esatta con un errore piccolissimo o infinitesimale.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Trading online: cos'è e come funziona

Il trading online, più comunemente chiamato TOL, sta diventando un modo molto popolare con cui investire nel mercato azionario. Tutti i comuni cittadini possono, tramite l'online trading, negoziare titoli, azioni, obbligazioni o valute, proprio come...
Finanza Personale

Come leggere i grafici nel forex

I grafici sono indispensabili per capire e studiare l'andamento del mercato valutario. Tuttavia, non sempre la loro interpretazione è così immediata, ed è necessario chiarire alcuni concetti chiave. Iniziamo con il dire che forex (definito anche mercato...
Finanza Personale

Come leggere i grafici di analisi tecnica

L'analisi tecnica è la previsione dei futuri cambiamenti del prezzo finanziario, che si fonda sulla base dell'esame degli spostamenti dei prezzi precedenti. Essa non comporta risultati assoluti circa il futuro, ma può aiutare gli investitori ad avere...
Finanza Personale

Forex: cos'è e come funziona

Durante questo momento di grande crisi economica, molte persone cercano di guadagnare qualche soldo in più. Numerosi sono coloro che promettono denaro facile, senza poi mantenere le promesse. Altri sono invece più seri e consentono di avere un extra-guadagno....
Finanza Personale

5 cose da sapere prima di investire online

Con l'avvento del computer, il modo di vivere di molte persone è cambiato radicalmente; infatti, online è possibile fare di tutto, come ad esempio acquistare prodotti di ogni genere, consultare enciclopedie e soprattutto investire nel mercato finanziario....
Finanza Personale

Come fare trading con Plus500

Il trading online (la cui sigla è TOL) è un'attività di compravendita di strumenti finanziari (come ad esempio azioni, titoli di stato, obbligazioni) compiuta del tutto tramite via telematica (mediante l'utilizzo di internet). L'utilizzo di questo...
Finanza Personale

10 strategie vincenti nel trading Forex

Il forex trading è un opportunità di guadagno, che si è imposta con l'avvento di internet. Questo mercato di scambio interessa esclusivamente le valute. Questo progetto di lavoro si basa, infatti sulla compravendita simultanea di valute, ossia mentre...
Finanza Personale

Guida alla teoria dei cicli nel forex

Come nella vita quotidiana anche per alcune azioni di carattere commerciale ci sono dei cicli, e con delle teorie ben precise; infatti, se amiamo fare trading, vi è la cosiddetta "teorie dei cicli" per quanto riguarda il forex. In questa guida nello...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.