Come utilizzare i buoni pasto e dove spenderli

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I buoni pasto sono dei particolari tagliandi che il datore di lavoro riserva ai propri dipendenti. Le persone che effettuano un orario di lavoro che rientra nelle 8 ore continuative giornaliere oppure che lavorano per 5 giorni a settimana, hanno diritto a questi ticket per poter mangiare durante l'orario di pausa pranzo. Questi ticket, però, non sono usufruibili solo durante le ore di lavoro. Possono, infatti, essere utilizzati anche per acquistare generi alimentari, qualora non si volessero utilizzare per pranzare o cenare. Qui di seguito, vedremo come utilizzare i buoni pasto e dove spenderli.

26

Occorrente

  • Buoni pasto
  • Budget
36

Controllare che i buoni pasto contengano tutti i dati necessari

Innanzitutto, una volta che il datore di lavoro ci avrà consegnato il blocchetto con i buoni pasto, dovremo controllare che tutti contengano il nostro codice fiscale, la ragione sociale del datore di lavoro ed il valore del buono stesso, in modo che i buoni risultino validi. La quantità dei buoni che ci verrà consegnata dipenderà dal numero consecutivo dei giorni lavorativi effettuati ed il suo valore verrà stabilito dal contratto di lavoro stipulato. Prima di spendere i buoni pasto, dovremo apporre su ognuno di essi la nostra firma e controllare che il posto in cui vorremo spenderli li accetti.

46

Rivolgersi presso dei punti ristoro che accettino i ticket

Tuttavia, qualora volessimo spendere i buoni pasto per la pausa pranzo o pausa cena che ci verrà messa a disposizione durante l'orario di lavoro, dovremo rivolgerci presso dei punti ristoro che accettino i ticket. Solitamente, le attività che accettano i ticket sono le pizzerie, i bar, le tavole calde o piccoli ristoranti vicino l'ufficio in cui lavoriamo. Inoltre, se intenderemo consumare un pasto presso uno di questi punti, dovremo sempre controllare che il valore dei buoni pasto copra la cifra corrispondente a ciò che desidereremo mangiare. Infatti, una volta che pagheremo con il ticket, non potremo più ricevere il resto, ma sarà possibile aggiungere una differenza in denaro.

Continua la lettura
56

Pagare la spesa con i buoni pasto

Anche per quanto riguarda l'utilizzo dei buoni pasto come mezzo per fare la spesa, bisognerà controllare che il punto vendita li accetti. I ticket vengono accettati da supermercati, ipermercati ed alcuni discount, ma non da negozi che hanno articoli per la casa. Una volta fatta la spesa, dovremo pagare alla cassa con i nostri buoni pasto. Se il valore dei ticket dati per il pagamento sarà leggermente superiore alla cifra spesa, avremo la possibilità di acquistare qualcos'altro perché, in alternativa, non ci verrà dato il resto. Infine, ricordiamo che i ticket hanno la validità di un anno e che sono cumulabili.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come ottenere i buoni pasto

I buoni pasto consistono in una sorta di benefit, che ci viene concesso dall’azienda di cui siamo dipendenti a busta paga, sia attraverso un contratto a tempo determinato, sia con un contratto a tempo indeterminato, anche se prevalentemente vale per...
Richieste e Moduli

Come chiedere il rimborso del ticket sanitario

Il cittadino italiano deve pagare un ticket per ogni tipo di prestazione specialistica ambulatoriale assicurata dal Servizio Sanitario Nazionale. Il costo dipende dalla regione italiana in cui ci si trova e dal tipo di prestazione richiesta dal cittadino....
Richieste e Moduli

Come fare l'autocertificazione per esenzione dal ticket in base al reddito

Quando effettui una visita, un accertamento diagnostico oppure usufruisci del servizio del pronto soccorso devi pagare un ticket ovvero una tassa che l'utente è obbligato a pagare per poterne usufruire. Alcune categorie di persone sono esonerate dal...
Richieste e Moduli

Esenzione ticket sanitario per reddito: come richiederla

Le prestazioni sanitarie talvolta hanno un costo decisamente elevato -soprattutto quelle effettuate in strutture private- che non tutti possono ammortizzare; in questi casi è possibile effettuare le visite in strutture convenzionate col SSN (servizio...
Richieste e Moduli

Come ottenere l'esenzione ticket per patologia

Il sistema sanitario, ci predispone a ottenere servizi e cure, sta a noi cercare di farne buon uso di tale servizio e cercare di ottenere (con il dovuto rispetto dell'ente), esenzioni e quant'altro. In questa guida cerchiamo di capire: come ottenere...
Finanza Personale

Come pagare i ticket sanitari nelle macchine ospedaliere

I migliori ospedali si trovano di solito nel nord e nel centro Italia, alcuni dei quali, ad esempio, il Cancer Hospital (Centro Tumori) di Roma, hanno una reputazione eccellente per il trattamento specialistico. Ci sono anche una serie di ospedali universitari...
Finanza Personale

Come richiedere l'esenzione dal ticket per reddito basso

In questa guida vedremo come richiedere l'esenzione dal ticket per reddito basso, vedendo così come farne richiesta, quali categorie di persone possono riceverlo e secondo quali modalità. Per le prestazioni specialistiche, infatti, se non si supera...
Previdenza e Pensioni

Tutela sanitaria per badanti e colf

Le figure professionali della badante e colf sono sempre più diffuse e, giustamente devono essere tutelati anche dal punto di vista assistenziale. Per questo motivo, il momento in cui è stato sottoscritto il contratto nazionale per i lavoratori domestici,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.