Come tutelare le proprie creazioni grafiche

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Per tutelare le proprie creazioni grafiche come loghi, elementi grafici e layout web devi innanzitutto dimostrare che l'opera l'hai davvero creata tu. La data di creazione diventa elemento dimostrativo o potrebbe contribuire a costituire una prova ma dovrà essere certificata. Esistono vari metodi per rendere dimostrabile la data di creazione, alcuni gratis e alcuni a pagamento. In questa guida ci poniamo il problema e cerchiamo di dare dei consigli per tutelare la propria opera di ingegno grafico.

25

Nel mondo digitare è molto facile copiare ogni cosa, immagini, testi, opere musicali etc. E ogni volta è sempre più complesso verificare l'autenticità tanto di un'opera grafica quanto di un documento. Non ti resta che evitare di essere in prima persona un "pirata" del plagio e per questo generare opere originali di cui puoi vantare la paternità, dopodiché proteggerle con gli strumenti legali (costosi ma efficaci) e cercare di capire chi sta minando la tua originalità servendosi del tuo intelletto.

35

Esistono software e plugin che applicano le cosiddette "watermark" cioè marchiano la grafica a livello digitale ma non a livello grafico ed è l'unico sistema per evitare copia o contraffazione della grafica originale. Potremo definire questo metodo un po' scoraggiante per i "pirati" poco esperti o avventori di passaggio. I plugin di "watermark" sono disponibili sia per la suite Corel Draw che per Photoshop e spesso sono gratuiti. Più fantasiosa, poco diffusa, ma molto valida è quella di spedire a te stesso l'opera mediante una raccomandata con ricevuta di ritorno. La ricevuta di ritorno è molto importante e va conservata. Dato che il timbro postale garantisce la data di creazione dell'opera soltanto se apposto direttamente all'opera potrai farlo solo per alcune tue creazioni.

Continua la lettura
45

Per tutelare le proprie Creazioni Grafiche devi dimostrare la paternità dell'opera, dunque la data di creazione della stessa, che deve essere antecedente a quella di un altro autore. Per ottenere un documento che dimostri che in una certa data hai creato tu stesso un'opera, puoi seguire vari metodi che vado ad illustrarti: il più facile e diffuso e quello di registrarlo alla Siae anche se l'operazione ha un costo. Il secondo usato poco è quello di depositarla presso un notaio o un associazione di categoria. Anche questa operazione è a pagamento e spesso è anche un po' proibitivo per via dei costi spesso eccessivi.

55

Potrai anche rivolgerti alla "Società Raccolta e Salvaguardia Arte" che ti consente di depositare la tua opera e certificano la data di deposito. Questo è un servizio a pagamento, ha un costo annuale (anche se non eccessivo) e puoi spedire comodamente la tua creazione anche via email. I metodi che ti ho mostrato sono tutti semplici da seguire ma molto validi per certificare la data di creazione della tua opera e mostrare al mondo la tua paternità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come Tutelare Il Proprio Film Con La Siae

La Società Italiana degli Autori ed Editori (SIAE) è un ente pubblico economico a base associativa, preposto alla protezione e all'esercizio dell'intermediazione dei diritti d'autore. Oltre a ciò può esercitare altri compiti connessi con la protezione...
Finanza Personale

Come tutelare i propri risparmi

L'andamento economico degli ultimi anni ha messo un po' in allarme i risparmiatori. Purtroppo con l'entrata dell'euro pochi sono i soldi che i risparmiatori possono mettere da parte. Prima la gente dopo la la spesa quotidiana, metteva da parte qualcosa....
Richieste e Moduli

Come esercitare il diritto d'autore

L'esercizio in forma esclusiva di questi diritti da parte dell'autore permette a lui e ai suoi aventi causa di remunerarsi per un periodo limitato nel tempo attraverso lo sfruttamento commerciale dell'opera. In particolare, il diritto d'autore è una...
Finanza Personale

La Consob: chi è e cosa fa

In questa guida viene illustrato cosa fa Consob. Prima di cominciare con la guida, è bene dire che l'acronimo Consob sta per "Commissione Nazionale per le Società e la Borsa", la quale è stata fondata con la legge 216/74 divenendo poi un'autorità...
Finanza Personale

Come E Perchè Accettare L'Eredità Con Beneficio D'Inventario.

Secondo l'articolo 490 del Codice Civile l'accettazione con beneficio d'inventario è un atto attraverso il quale una persona dichiara di accettare un'eredità ma di voler evitare che il suo patrimonio personale venga confuso con quello del defunto. Di...
Richieste e Moduli

Come depositare un brevetto internazionale

Per tutelare i diritti esercitati su un'invenzione occorre depositare il brevetto internazionale, il quale conferisce il diritto esclusivo allo sfruttamento della stessa e quindi alla sua vendita e commercializzazione. In altre parole, attraverso tale...
Richieste e Moduli

Come far valere i propri diritti quando si recede un contratto adsl e luce

La liberalizzazione del settore delle telecomunicazioni ha favorito la concorrenza tra gli operatori consentendo all’utente di scegliere tra un vasto paniere di provider e relative offerte. Spesso si è restii nel rivolgersi ad un altro operatore ed...
Lavoro e Carriera

Come iscriversi alla Siae come autore letterario

Sei un autore e pensi di aver scritto il romanzo più bello ed importante della tua vita? Allora perché non cogli la palla al balzo ed inizi a tutelare le tue opere? Se ti ritieni uno scrittore dalle buone possibilità di successo e desideri inoltre,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.