Come trovare lavoro a Chicago

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Tra le città più grandi del mondo che offrono lavoro, Chicago sicuramente è tra i primi posti. Chicago è la terza città più grande degli Stati Uniti ed ogni anno attrae milioni di persone non solo per il turismo, ma anche e soprattutto per le possibilità lavorative che essa offre. Sono infatti già in tanti gli italiani che hanno deciso di trasferirsi a Chicago per poter vivere quello che viene definito il Sogno Americano. Trovare lavoro a Chicago è senza dubbio più facile, ma non credete che sia immune da difficoltà ed imprevisti. Per far fronte a questi, occorrerà un'ottima organizzazione e una buona conoscenza del mercato in cui vorrete inserirvi. In questa guida cercheremo di fornirvi qualche strumento utile e vedremo come trovare lavoro a Chicago.

28

Occorrente

  • Legale americano
  • permesso di soggiorno
  • internet
38

Procurarsi un visto lavorativo

La prima cosa di cui avrete bisogno se volete trasferirvi a Chicago è un visto lavorativo. Questo può esservi fornito da un legale americano specializzato in immigrazione. Un visto lavorativo è essenziale per lavorare a Chicago in quanto le leggi sull'immigrazione sono molto severe e rigorose. Evitate di avvalervi di un legale per ottenere il visto, spendereste una cifra sicuramente maggiore.

48

Ricercare offerte lavorative in internet

Fatto il primo passo e ottenuto il visto può essere molto utile, al fine di conoscere le offerte di lavoro all'estero corrispondenti alle proprie esigenze, affidarsi ad Internet per una ricerca delle più svariate opportunità lavorative. È opinione comune che ai nostri giorni, con la forte espansione di Internet, è utilissimo affidarsi ad esso anche per questo scopo e può dare risultati soddisfacenti.

Continua la lettura
58

Avvalersi di aziende italiane

Una delle possibilità per trovare lavoro velocemente può essere quello di contattare numerose aziende Italiane che potranno chiedere direttamente il visto al vostro posto, ponendo ad essi un obiettivo di lavoro realizzabile autonomamente o con l'appoggio di un amico, in base ai vostri interessi. Se l'azienda riterrà il vostro progetto interessante, potrà semplicemente sponsorizzarlo con degli annunci mentre voi vi trovate in Italia, specificando le vostre abilità e competenze in un determinato settore.

68

Visitare prematuramente la città

Si può dunque affermare che la procedura per ottenere una valida occupazione a Chicago, oppure in generale all'estero, può richiedere molto tempo e risultare a volte incerta soprattutto quando non si predispone in Italia di un valido progetto di partenza da realizzare con la partecipazione di un terzo soggetto presente sul luogo. Una soluzione potrebbe anche essere quella di recarsi in questi posti tempo prima per una vacanza, conoscere la gente del posto e rendersi conto di persona se vale la pena trasferirsi.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • contattare delle aziende e prospettare i vostri obiettivi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire un'agenzia di viaggi in America

Aprire un’agenzia di viaggi in America, oltre oceano non richiede documentazioni diverse da qualsiasi altra attività commerciale, che seppur scontata, passa in secondo piano rispetto alla tipologia con cui si intende operare, dove più che carta bollata...
Lavoro e Carriera

Come trasferirsi e lavorare in Germania

Trasferirsi e lavorare all'estero è un'esperienza che cambia la vita. Le motivazioni per questo tipo di cambiamento possono essere diverse. Negli ultimi tempi anche per noi italiani è ritornato un fenomeno come l'emigrazione per esigenze lavorative...
Lavoro e Carriera

Come trasferirsi in Giappone

Negli ultimi anni, il numero di giovani che cerca e trova lavoro all'estero è salito vertiginosamente. Le mete più gettonate sono la Germania, l'Inghilterra e la Svezia, per chi vuole restare in Europa, gli States e il Giappone per chi è disposto (e...
Lavoro e Carriera

Come trovare lavoro a Boston

Trovare lavoro negli Stati Uniti non è semplice. Il problema principale non è tanto di natura pratica, chi ha capacità e un buon curriculum può farcela, il problema principale è di natura burocratica. Prima di tutto c'è la questione visto, che come...
Lavoro e Carriera

I migliori siti per trovare lavoro a New York

Fin dalla sua scoperta, l'America ha rappresentato un luogo nuovo, mitico e mitizzato, dove chiunque poteva trovare fortuna, reinventare se stesso e crearsi una vita migliore. Pensiamo ai moltissimi migranti che abbandonarono l'Italia e partirono alla...
Lavoro e Carriera

Canada: come trovare lavoro

Se avete intenzione di vivere un'esperienza all'estero oppure non riuscite a trovare sistemazione definitiva in Italia o addirittura in Europa, considerate il Canada. Paese in continuo sviluppo capace di tenere uniti le più differenti culture e razze...
Lavoro e Carriera

Come trasferirsi e lavorare in Guatemala

La crisi economica che ha attualmente travolto l'Italia ha indotto ed induce un numero crescente di persone ed espatriare in cerca di nuove collocazioni lavorative. I paesi verso i quali ci si dirige sono molteplici, alcuni non richiedono grandi permessi...
Aziende e Imprese

Come aprire un business in Spagna

Capita a moltissime persone di viaggiare per vacanza o lavoro ritrovandosi in questo splendido paese latino ed innamorandosene perdutamente, per poi decidere di tornarvi, magari non solo per viaggiare ma addirittura per stabilircisi definitivamente! È...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.