Il Post

Come trovare delle sponsorizzazioni

di Christian Vannozzi difficoltà: media

Come trovare delle sponsorizzazioni La sponsorizzazione è una pratica essenziale per ogni tipo di attività o di evento come può essere una sfilata di moda, una rivista online, un sito di vendita, o anche una sagra paesana, qualsiasi tipo di attività o di evento ha senza dubbio bisogno di una sponsorizzazione, in modo da poter coprire se non tutte almeno parte delle spese che si è costretti a sostenere per organizzazioni del genere. Un tempo gli sponsor erano appannaggio delle società e degli eventi sportivi, perché le altre manifestazioni potevano contare sulle quote di soci e abbonati e sui patrocini di comuni o di qualche altro ente pubblico. Di questi tempi però, la sponsorizzazione è diventata obbligatoria in ogni ambito, perché le sovvenzioni statali sono ormai inesistenti o troppo poco cospicue, e le associazioni tendono a perdere sempre più affiliati. Se siete quindi titolari di una piccola casa editrice, di un giornale o di una qualche altra attività che ha bisogno di fondi per sopravvivere, non perdete l'occasione di leggere attentamente questa guida su come trovare delle sponsorizzazioni.

1 Come spiegavamo contenere le spese di un'attività o di un evento o addirittura guadagnare qualcosa, grazie ad uno sponsor, è ormai obbligatorio se si vuole investire nel migliore dei modi in un progetto. Bisogna quindi sapersi ben muovere su questo terreno, appunto per non incorrere in mancanza di liquidità monetaria, cosa che sarebbe veramente deleteria per la nostra attività. La cosa principale per un progetto sono infatti i finanziamenti, una volta ottenuti questi si avrà la possibilità di muoversi più liberamente, pagando i collaboratori, creando una campagna pubblicitaria, e reclamizzando l'evento, tutte cose che potrebbero far incrementare il capitale di partenza ma che per muoverle occorre avere un cospicuo capitale.

2 Nella scelta di uno sponsor occorre sicuramente fare distinzione tra piccoli eventi quali possono essere un torneo di calcetto della parrocchia, o grandi eventi, come una festa cittadina con partecipazione di cantanti o gruppi famosi, o anche una sfilata in cui partecipano stilisti di fama internazionale. A seconda di ciò che vogliamo fare dobbiamo scegliere quindi lo sponsor più adatto. Se stiamo organizzando un piccolo evento, tipo appunto una sagra di paese, una piccola rivista o giornale, o un torneo di calcetto amatoriale, basterà farsi un giro per i negozi della zona, che in cambio di pubblicità possano offrire dei soldi contanti. Quando ci si rapporta con le piccole attività di quartiere o di paese, occorre essere molto persuasivi e mostrare come il centinaio di euro che investiranno per la sponsorizzazione possa tramutarsi in grossi guadagni nel corso dell'anno. La pubblicità è infatti l'anima del commercio e per questa ragione un commerciante non può trascurarla.

Continua la lettura

3 Trovare sponsor per avvenimenti o progetti di grande importanza è senza dubbio più complicato, in quanto occorrerà trovare finanziamenti molto più sostanziosi, e per farlo occorre saper interfacciarsi con le grandi imprese.  Il procedimento è simile a quello che abbiamo portato a termine con le piccole attività di paese, ma la forza persuasiva e l'arte oratoria saranno in questo caso essenziali.  Approfondimento Come trovare uno sponsor (clicca qui) La trattativa sarà molto più lunga e si dovrà parlare a vari livelli con i responsabili e con gli amministratori delegati delle società.  In ogni caso si dovrà spiegare il beneficio di immagine e di guadagno che queste possono avere sponsorizzando il nostro progetto.. 

Come organizzare un convegno Come Sponsorizzare Un Matrimonio Come stipulare un contratto di sponsorizzazione e pubblicità Come promuovere un concorso di bellezza

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili