Come trovare condomini da amministrare

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Ormai, la figura dell’amministratore di condominio professionista è rinominata. Esso ha saputo negli anni farsi strada affrontando qualsiasi problema nell'ambito del condominio. Per tale motivo questo è un lavoro altamente specializzato che si basa principalmente sulla fiducia tra amministratore e condomini. Per questo motivo, se il nostro scopo è quello di renderci dei veri e propri leader nel settore degli amministratori di condomini, non dobbiamo fare altro che specializzarci e dimostrare una spiccata professionalità. Tale procedimento ci consentirà di aumentare il valore d’affari del condominio e anche aiutare i condomini a sceglierci la persona adatta ad amministrare il loro stabile. Ecco perché in questa guida oggi cercheremo di spiegare come trovare condomini da amministrare.

28

Occorrente

  • Doti comunicative
  • Adeguata formazione giuridica e contabile
38

Prima di procedere alla ricerca di un condominio da amministrare, occorre avere le competenze tecniche e professionali, in maniera tale da poter dimostrare un giusto approccio alla professione. Per prima cosa dobbiamo tenere presente che chiunque può diventare amministratore di condominio. La professione, infatti, non richiede il possesso di requisiti particolari, ma ovviamente se vogliamo affermarci, il giusto approccio può essere quello di frequentare dei corsi di preparazione che ci aiuteranno ad acquisire le necessarie competenze.

48

Una volta acquisite le giuste competenze, possiamo iniziare a dedicarci alla ricerca del nostro condominio da amministrare. Qualora abitassimo già in un condominio, potremmo fin da subito tentare di diventarne amministratori. Questa è una professione nella quale conta molto il passaparola, quindi più amici si hanno, più saranno alte le possibilità di aumentare il portafogli dei clienti e fare esperienza diretta sul campo. Conterà molto il modo di presentarci: la bella presenza è di certo il primo biglietto da visita. Inoltre, possedere una buona dialettica e una propensione alla disponibilità e all'affabilità con i singoli condomini, spianerà la strada al nostro successo. Un censimento delle singole realtà condominiali presenti nella nostra zona, ci aiuterà a valutare le potenziali proposte da presentare. Per ottenere l’incarico di amministratore basterà solamente un voto assembleare dei condomini che, a maggioranza, voteranno per affidare il ruolo al richiedente. Per questa ragione sarà essenziale stringere dei buoni rapporti con i condomini fin da subito.

Continua la lettura
58

Quando avremo ottenuto il nostro primo incarico, la collaborazione con ditte specializzate nel settore delle manutenzioni ci agevolerà durante il nostro percorso lavorativo. Dare risposte tempestive, risolvendo così gran parte dei problemi condominiali, ci darà una buona reputazione e così potremmo avere maggiori chance per poter acquisire nuovi incarichi. Elettricisti, idraulici, esperti nella manutenzione degli ascensori, saranno i nostri collaboratori ai quali dovremo affidarci per affrontare ogni singola necessità. Inoltre, l’amministratore di condominio si dovrà avvalere di competenze professionali specifiche: avvocati e commercialisti. Successivamente aprire un sito internet è un ottimo espediente per incrementare il nostro passaparola e dare un'immagine di noi più professionale.

68

Dobbiamo tenere presente che la base della nostra professione è la “deontologia”. Infatti, se i condomini sono scontenti del lavoro o della gestione, i primi a saperlo sono proprio gli amministratori. La collaborazione da parte di questi ultimi avrà la forza di promuovere eventualmente i colleghi, in questo modo poi saranno gli stessi amministratori a passarsi i condomini fra di loro. Infine, l’unico vero modo per avere successo su come trovare condomini da aministrare è quello di circondarsi di un ottimo personale e avere una dedizione per rispondere in modo tempestivo ad ogni necessità. Il vostro impegno vedrete che ne gioverà e la pubblicità arriverà da sola, così come, di conseguenza, anche il lavoro aumenterà.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordo che molti di questi corsi specializzati sono organizzati da Associazioni professionali e permettono agli “allievi” amministratori di studiare gli elementi giuridici indispensabili.
  • Ad esempio ciò che viene spiegato riguarda le nozioni di diritto privato e penale, tutti quelli che sono gli adempimenti fiscali, eventuali elementi di marketing, le principali tenute della contabilità e la gestione dell’assemblea condominiale.
  • Per quanto riguarda la proposta è giusto sapere che: La nostra proposta dovrà essere formulata in busta chiusa e dovrà contenere il preventivo sul nostro compenso annuo.
  • Anche per quanto riguard le ditte: La scelta sulle ditte sarà infatti affidata interamente all'amministratore, pertanto creare un buon team di lavoro può essere alla base del nostro successo.
  • Aggiungo inoltre che l'amministratore di condominio, dev'essere sempre in grado di offrire massima competenza e responsabilità.
  • La collaborazione delle figure professionali indicate: "notaio, commercialista, impresa lavori e avvocato" sono indispensabili ed inoltre aiuteranno l'amministratore ad acquisire nuovi clienti da gestire.
  • La correttezza tra colleghi è importantissima. Essa, ci consentirà di avere buoni rapporti e potrà risultare anche un'ottima strategia per incrementare il numero dei condomini amministrati.
  • Infine è bene ricordare che tra le prime cose da fare, indubbiamente, vi è quella di informarci sulla scadenza dei mandati amministrativi (che vengono rinnovati di norma ogni anno).
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare amministratore di condominio

L'amministratore di condominio è una persona che gestisce le spese. Egli si fa carico dei lavori da effettuare nel condominio e successivamente della supervisione degli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria che sono stati eseguiti. Generalmente...
Case e Mutui

Come gestire una sala condominiale

In quasi tutti i condomini nascono discussioni sull'utilizzo dei locali, sulla pulizia, sui rumori, etc... Molte di queste situazioni vengono risolte dall'amministratore di condominio che provvede ad inserire o modificare le regole per una pacifica convivenza....
Lavoro e Carriera

Come essere un amministratore di condominio onesto

Essere un amministrare onesto di condominio è una vera e propria professione da svolgere a tempo pieno dopo aver seguito un'opportuna formazione. I doveri sono molteplici e complessi. Per diventare amministratori è necessario il pieno godimento dei...
Case e Mutui

Il nuovo regolamento di condominio

D'ora in poi i rapporti fra condomini saranno disciplinati dal nuovo regolamento di condominio. Le "modifiche alla disciplina del condominio negli edifici" entrano in vigore dal 18 giugno 2013 (la relativa Legge è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale...
Lavoro e Carriera

Come Nominare E Revocare Un Amministratore Di Condominio

L'amministratore è la figura con funzioni esecutive all'interno del condominio in quanto si occupa di amministrare e gestire i beni comuni e di dare esecuzione alle delibere dell'assemblea condominiale. Oltre ad una specifica serie di compiti che la...
Case e Mutui

Come scegliere un bravo amministratore condominiale

L'amministratore di condominio è senza ombra di dubbio una figura abbastanza importante per cui bisogna sceglierlo con molta cautela. I compiti ed i doveri principali sono: attuare le disposizioni dell'assemblea dei condomini, far rispettare il regolamento,...
Previdenza e Pensioni

Come scegliere l'amministratore del condominio

Molte persone abitano in appartamenti situati all'interno di palazzi, solitamente gestiti da uno degli inquilini regolarmente votato e scelto per poter assolvere al compito di amministratore. Una figura importante che ha il compito di gestire e risolvere...
Case e Mutui

Come tutelarsi se un amministratore di condominio ha lasciato dei pagamenti insoluti

Non è raro scoprire che un amministratore di condominio abbia tralasciato il pagamento di alcune bollette condominiali come le bollette dell'acquedotto o altri pagamenti da sostenere per conto dei condomini. Con l'arrivo di un nuovo amministratore, vengono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.