Come trasformare il tuo appartamento in una casa vacanze

di Francesca Dalfino tramite: O2O difficoltà: facile

Quando abbiamo una casa in zone turistiche o semplicemente una seconda casa, è una grossa opportunità per gestirla come meglio crediamo. Sarebbe ottimale far fruttare la nostra seconda casa che non utilizziamo spesso, affttandola come "casa vacanze" oppure come casa da affittare per soggiorni brevi (e comunque di massimo 28 giorni - altrimenti non si tratta più di casa vacanza). Dunque vediamo in questa guida come trasformare il tuo appartamento in una casa vacanze. Vedrete che se avete la stoffa di un buon venditore riuscirete a farne quasi un vero e proprio lavoro o tenere questo metodo come extra guadagno che è sempre ben accettato.

1 Sfruttare i canali web per farsi conoscere Potreste creare un sito web personale, oppure un blog, e creare la pagina personale della propria struttura offerta su ogni social network: Facebook, Google plus, Twitter, blog, e tutti quei social network che danno la possibilità di farvi avere una pagina ben visibile sul web. Ti raccomando di creare un vostro logo (anche senza registrarlo qualora non aveste le possibilità per farlo, ma è sempre molto professionale avere una propria personale immagine). Quindi se volete far fruttare la vostra seconda casa, dovrete mettere in risalto tutte le caratteristiche avvincenti anche se la casa dovesse trovarsi leggermente più distante dal mare o dalla montagna o da quelle località considerate turistiche. Naturalmente non dimenticate di farvi conoscere su siti propriamente dedicati agli affitti brevi.

2 Definire un prezzo allettante e servizi unici La gente ha di fronte numerose alternative oltre la vostra e sceglierà voi per diverse ragioni. Magari la posizione oppure servizi interni (qualora ci fosse una piscina condominiale o personale), o ancora motivi logistici. Vengono per altre ragioni (non puramente turistiche). Dovrete un po' personalizzare anche le tariffe se volete avere successo. Se siete ben avviati non avrete molti problemi riguardo aumentare di poco la vostra solita tariffa nelle alte stagioni se siete prevalentemente in zone ad alta affluenza turistica. Mentre se non siete in zone ad alta affluenza turistica, dovrete attrarre anche offrendo cose che altri non offrono ad un prezzo basico accessibile. Ma rendete la casa molto lussuosamente. In questo modo attrarrete gente e potenziali clienti "a lungo termine".

Continua la lettura

3 Costituiamo sempre un contratto Per serietà e per evitare ogni possibile contrasto, è bene, anche per gli affitti brevi, stipulare un breve contratto con regole basilari.  Si tratta di protezione di ambedue le parti.  Approfondimento Come trovare casa a Barcellona (clicca qui) Un contratto conterrà regole circa cauzioni, depositi, caparra, ammontare, termini di utilizzo, modalità di pagamento e di restituzione della caparra, e tutti quei dati essenziali alla durata stessa del soggiorno.  Utile far subentrare il contratto in particolar modo per alloggi più lunghi di una settimana.  Fatevi aiutare da un commercialista o da chiunque abbia maggiore esperienza di voi se non avete praticità con la burocrazia.

Non dimenticare mai: Stipuliamo un contratto per favorire un buon rapporto di onestà Alcuni link che potrebbero esserti utili: Home Away per fittare la propria casa vacanza

Come stipulare un contratto d'affitto Se avete qualche appartamento, una piccola casetta per le vacanze o ... continua » Come affittare una casa vacanza: dettagli da conoscere Affittare una casa in vacanza non è cosi semplice come può ... continua » Affitti brevi: come funzionano i contratti transitori Se capita di leggere un annuncio su di un giornale di ... continua » Locazione turistica: mini guida sul contratto Quando si avvicinano le ferie, inizia la corsa agli appartamenti in ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come pubblicizzare una casa vacanze

Nella categoria dei "case vacanze" possono rientrare i Bed & Breakfast e le Country House. Sono strutture di accoglienza turistica nate da poco. Il successo di questa formula è dovuto al basso costo; prendere in affitto un appartamento per le vacanze è sicuramente più economico dell'albergo. Generalmente si ... continua »

Come affittare una casa in Germania

A differenza degli affitti relativi ad immobili presenti sul territorio italiano, gli affitti esteri presenti sui nostri quotidiani nazionali, sono di gran lunga inferiori, motivo ... continua »