Come trasferire denaro da Paypal a Postepay

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

PayPal è senza alcun dubbio uno dei metodi più chiari e affidabili per trasferire denaro in piena protezione e nella completa salvaguardia delle nostre informazioni personali.
Postepay risulta invece essere il conto ricaricabile di Poste Italiane specificamente utile per le operazioni on-line, dal momento che ci consente di addebitare sulla nostra carta prepagata unicamente la somma di danaro indispensabile per le nostre operazioni prossime, in piena sicurezza.
Ma come viene effettuato un trasferimento da PayPal a Postepay, quindi istantaneamente on-line?

26

Occorrente

  • Accedi al tuo conto PayPal
  • Clicca sulla sottoscheda preleva
  • Seleziona la carta su cui vuoi trasferire il denaro
36

Poco tempo fa il passaggio frontale non era consentito con carte di credito, ma unicamente con conti correnti, e Postepay come risulta in fin dei conti essere una carta di credito.
Col trascorrere tempo però l'impiego di Postepay per le operazioni on-line si è rafforzato, principalmente anche a causa delle operazioni di compravendita della merce usata on-line, quindi tra utenti sporadici, vale a dire venditori non esperti del settore, e la sua notorietà sulla sua affidabilità si è ingigantita, anche grazie alle peculiari cauzioni garantite dal sistema.
Oggi quindi è dunque consentito il meccanismo di trasferimento del nostro danaro dalla sua posizione “virtuale” in PayPal non unicamente al nostro conto, ma anche alla nostra carta prepagata del circuito Visa o Postepay, che possiamo adoperare anche nel mondo “reale” con gli ATM e nelle boutique.
Per prima cosa accediamo al sito di PayPal ed operiamo il login.

46

Entriamo nel nostro conto paypal. Indipendentemente dall'essere "privati" oppure clienti “business” avremo a disposizione, nella parte superiore, un menù a tendina che tende ad evidenziare tutte le azioni di inoltro e di ricevimento del denaro, e che fanno di paypal un semplice e intuitivo impiego. Per operare un trasferimento di denaro sulla carta spostiamoci inizialmente sulla funzione “Preleva”. A cominciare dalla finestra "Preleva" possiamo rifarci a due possibilità: “Invia denaro sulla carta” e “Spedisci danaro sul conto bancario".

Continua la lettura
56

Optiamo dunque per la prima opzione: "Invia danaro sulla carta” e premiamo. Si passerà ad una finestra che ci consente di decidere a quale carta inviare.
Qui è possibile reperire in genere già la carta affiliata di solito al conto PayPal, che è presumibilmente anche la nostra carta di più frequente utilizzo. Se già in passato vi abbiamo abbinato la Postepay, la macchina è pronta all'operazione di trasferimento e non ci resta che approvare il suo numero.

66

Alternativamente, se è il nostro primo approccio con Postepay, necessariamente è doveroso associare la carta al nostro profilo di PayPal. Analizziamo dunque come inserire una carta prepagata secondaria, PayPal o Visa, purché proseguiamo a riportarne tutti i dati di fatturazione.
Per inserire una carta alternativa digitiamo su “Aggiungi carta”. E'indispensabile tenere a mente che PayPal potrebbe attribuire sulla tua carta una quota di servizio.
Se intendiamo inviare una somma decisa sulla PostePay, non dimentichiamo di leggere peculiarmente quali sono le imposte di trasferimento e in che modo è possibile calcolarle nella nostra transazione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Banche e Conti Correnti

Come collegare PayPal e PostePay

Gli acquisti e le vendite online sono attualmente una pratica abbastanza diffusa, in quanto consentono di gestire comodamente da casa le proprie necessità. Se si utilizza questo metodo è fondamentale assicurarsi un sicuro transito economico, che scongiuri...
Banche e Conti Correnti

Come collegare una Postepay ad un account PayPal

Paypal risulta essere al giorno d'oggi la soluzione più diffusa, scelta sia da privati che da imprese, per inviare e ricevere denaro. Per poter utilizzare il servizio risulta essere necessario disporre di un indirizzo e-mail, che dovrà essere confermato...
Finanza Personale

Come collegare la postepay al paypal

Al giorno d'oggi, con la rapida diffusione dei computer e di internet, si è sviluppato fortemente anche in commercio online. Sono sempre più le persone che decidono di aprire un negozio online, in modo da poter vendere facilmente i loro prodotti in...
Finanza Personale

Come associare una carta prepagata a PayPal

Con l'avvento della tecnologia sono state introdotte e raffinate nuove tecniche e metodi in grado di poter spostare o inviare soldi da un punto indeterminato del mondo all'altro. Il servizio di Paypal ci offre proprio questo. Registrando un account è...
Finanza Personale

Come usare la Postepay per effettuare acquisti su internet

Oramai l'e-commerce, ossia l'attività di acquistare e vendere tramite internet, è una tra le realtà economiche più in voga e più in espansione che ci siano nel mondo della finanza e del commercio. Noi tutti, chi più chi meno, abbiamo effettuato...
Banche e Conti Correnti

Come ricaricare la carta Postepay di un'altra persona

Al giorno d'oggi gli acquisti su internet sono sempre più frequenti in quanto risultano essere molto comodi e soprattutto veloci. Esistono diverse tipologie di pagamento online e una delle più famose è senza dubbio quella che prevede l'utilizzo di...
Finanza Personale

Come ricaricare la PostePay con BancoPosta online

Dopo l'avvento di Internet, gli acquisti e le vendite online sono decollati al punto tale da costituire una fetta importante del mercato in tutti i settori. I metodi di pagamento sono molto diversi tra loro. Si va dal Paypal al Western Union, dall'accredito...
Finanza Personale

Come aprire un conto PayPal

PayPal consiste in un sistema particolarmente veloce, che consente di inviare e di ricevere denaro in tutto quanto il mondo, attraverso pochi click. Questa piattaforma utilizza il proprio indirizzo di posta elettronica, senza comunicare i dati sensibili...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.