Come superare la volatilità delle oscillazioni nel forex

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Nel commercio finanziario online (forex) è abbastanza. Diffuso il termine volatilità; esso è riferito all'oscillazione del tasso di cambio di una determinata valuta. Inoltre, è indispensabile per il controllo della tendenza a medio e lungo termine; in questo modo si ha la possibilità di decidere se è conveniente o meno investire su un titolo. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come superare la volatilità delle oscillazioni nel forex.

25

La volatilità di una valuta vuol dire che un tasso di cambio può salire o scendere di valore. Se si parla di alta volatilità significa che il prezzo della moneta può cambiare drasticamente in un periodo di tempo abbastanza breve, in entrambe le direzioni. Una volatilità inferiore è un tasso di conversione che non oscilla in modo significativo, ma che ha una variazione di valore ad un ritmo costante per un determinato periodo di tempo.

35

Generalmente una volatilità maggiore comporta un alto rischio della negoziazione delle valute, specialmente se si tratta di coppie come dollaro/euro, dollaro/yen e viceversa. Il termine "volatilità" si utilizza per quantificare il rischio della coppia di valute in un determinato periodo di tempo. Essa si esprime in termini annuali e può essere un numero assoluto (0,3000 Euro) o una frazione del valore iniziale (8,2%). La volatilità rappresenta l'incertezza e il rischio e rende il trading più attraente per gli operatori del mercato. Per ridurre ai minimi termini le perdite bisogna saper interpretare grafici e tabelle per fare analisi accurate sulla tendenza di una valuta in un determinato periodo di tempo. Infatti, in alcuni periodi i prezzi salgono e scendono rapidamente, invece altre volte non si muovono.

Continua la lettura
45

Per superare la volatilità del forex bisogna valutare con attenzione l'andamento del mercato. Se un titolo è costante per un lungo periodo è preferibile non investire in quanto il profitto sarebbe quasi nullo ed il rischio di un improvviso crollo è più probabile. Se si hanno degli spostamenti di valore dell'indice abbastanza consistenti, dopo un paio di aperture delle borse, è opportuno fare l'investimento in quanto si ha la possibilità di avere un buon profitto. È consigliabile, per chi intende cimentarsi nel forex, iscriversi ad uno dei siti web gratuiti ed iniziare a fare trading con soldi virtuali con le Demo. Dopo aver acquisito esperienza ed imparato a conoscere la volatilità delle principali valute o titoli azionari è sicuramente meno rischioso investire soldi reali.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • iscriversi ad un sito web e cimentarsi in investimenti con soldi virtuali

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come passare da principianti a esperti nel Forex Trading

Quando si parla di Forex Trading, solitamente, ci si riferisce al fatto di effettuare speculazioni all'interno del mercato, ossia "luogo" di contrattazione di beni e servizi, dei cambi e delle valute estere. Nella guida che segue, a tal proposito, impareremo...
Finanza Personale

Forex: cos'è e come funziona

Durante questo momento di grande crisi economica, molte persone cercano di guadagnare qualche soldo in più. Numerosi sono coloro che promettono denaro facile, senza poi mantenere le promesse. Altri sono invece più seri e consentono di avere un extra-guadagno....
Finanza Personale

Come investire in valuta estera

Fare trading nel mercato dei cambi, noto anche come trading nel Forex, può essere un hobby eccitante e, inoltre, una seconda fonte di reddito. Il mercato delle azioni sposta circa 220 milioni di dollari al giorno, mentre il mercato del forex muove circa...
Banche e Conti Correnti

5 errori da evitare nell'attività di trading

Molti commercianti fanno l'errore di acquistare opzioni a basso costo senza comprenderne a pieno i rischi. Un'opzione a buon mercato può essere definita come "economica": il prezzo è basso, ma tuttavia il valore reale è spesso trascurato. Spesso ci...
Finanza Personale

Come investire nel Forex con i fondi comuni

Investire il proprio capitale in azioni per farlo aumentare nel tempo è l'obiettivo di tutti coloro che vogliono fare fortuna o che vogliono incrementare i propri risparmi. Esistono però dei metodi alternativi per investire: il Forex. In questa guida...
Finanza Personale

10 strategie vincenti nel trading Forex

Il forex trading è un opportunità di guadagno, che si è imposta con l'avvento di internet. Questo mercato di scambio interessa esclusivamente le valute. Questo progetto di lavoro si basa, infatti sulla compravendita simultanea di valute, ossia mentre...
Lavoro e Carriera

Come avere successo nel trading di valute

Accumulare una certa ricchezza e magari in poco tempo, è sicuramente il sogno di gran parte della popolazione. Per far ciò vi sono delle interessanti scorciatoie da intraprendere come quella del trading online. Tra le tante tipologie di trading presente...
Finanza Personale

Come Calcolare Lo Sharpe Ratio

Non sono in poche le persone che si appassionano della Borsa e delle regole del mercato internazionale, tentando la fortuna investendo capitali in azioni o fondi di ogni genere. Ma non tutti sono cosi' fortunati, in parte perché non sono a conoscenza...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.